Home / News / L’ex viola Bertoni attacca la Juve: “Che scippo lo scudetto 1981-82”

L’ex viola Bertoni attacca la Juve: “Che scippo lo scudetto 1981-82”

L’ex giocatore della Fiorentina dal 1980 al 1984 Daniel Ricardo Bertoni, nonché campione del mondo con l’Argentina nel 1978, è intervenuto ai microfoni del mensile Calcio2000, durante un’intervista in cui ha apertamente attaccato la Juventus. Motivo della discordia? La volata scudetto della stagione 1981-82: “Ho sempre dato tutto per la Fiorentina, abbiamo sfiorato lo scudetto e sono convinto di aver lasciato un bel ricordo tra la tifoseria. Non a caso ho sempre avuto un buon rapporto con la gente. Credo che quel campionato lo perdemmo fuori dal campo. Il potere della Juve, soprattutto in quel periodo, era forte in Italia e in Europa. Noi eravamo una squadra nuova, ben costruita, solida, sicura, agile, aggressiva. Eravamo forti anche in difesa dove Vierchowod svettava per la sua marcatura spesso implacabile. Peccato per l’infortunio di Antognoni (l’incidente alla testa nello scontro col portiere del Genoa Martina, ndr), era il nostro faro e con lui in campo magari potevamo fare di più. Ma non va dimenticato che Miani, che lo sostituì, fece comunque un gran campionato. E aggiungo che in quella partita col Cagliari ci fu annullato un gol regolare di Graziani: l’arbitro Mattei vide un mio fallo su Corti ma io non commisi nessuna scorrettezza. Dopo la partita, il Conte Pontello mi disse che l’unico che poteva farci vincere lo scudetto ero io. Ma io giocavo nella squadra, non ce la facemmo tutti insieme. Si vince e si perde tutti insieme. Eravamo stati bravi ad arrivare fin lì, poi purtroppo quella gara andò male, il Cagliari tra l’altro giocò quel match come una finale”.

 

 

Pallone Serie A

Check Also

MAROCCHINI: “Milinkovic e Luis Alberto sarebbero titolari alla Juve”

Domenico Marocchino, ex giocatore della Juventus ha parlato a Radio Sportiva: “Il mercato della Juve …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.