Home / News / L’infermeria bianconera non si svuota più

L’infermeria bianconera non si svuota più

Il Giornale parla degli infortuni in casa Juve: “Tegola Dybala ai box ancora tre settimane. Dalla Joya a Pjaca l’infermeria Juve non si svuota più”, titola il quotidiano. “Bene, ma non benissimo. Perché la Juventus sperava di essersi lasciata alle spalle l’emergenza infortuni in attacco. Invece, come non detto: Allegri, che sarà quasi costretto a dare spazio al 16enne Kean, dovrà pazientare ancora un bel po’ per avere a disposizione non solo Pjaca, ma anche Dybala (…..) – scrive Domenico Latagliata -.  (….) Non è insomma un bel periodo per la Juve e per il suo staff medico, il cui responsabile è dallo scorso giugno il dottor Claudio Rigo, 62enne veneziano specializzato in medicina sportiva, ortopedia e medicina legale, nel mondo del calcio dal 1982. È peraltro di pochi giorni fa il recupero ‘miracoloso’ di Bonucci, prima ritenuto vittima di un’elongazione dei flessori della coscia sinistra (15 giorni di stop) e 48 ore dopo convocato per Chievo-Juve e match giocato quasi per intero”.

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *