Home / blu / LIPPI, “Lo scivolone di ieri non grave, la Juve ha nel Dna la voglia di primeggiare, può vincere la Champions”

LIPPI, “Lo scivolone di ieri non grave, la Juve ha nel Dna la voglia di primeggiare, può vincere la Champions”

Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus e della Nazionale italiana, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘La Politica nel Pallone’ su Ger Parlamento’, dove ha parlato di Juventus, Inter e sul su futuro. Queste le sue parole: “La Juve ieri contro il Napoli? Non c’è stato l’approccio mentale giusto alla partita. Forse per il fatto di aver visto Inter e Lazio pareggiareIl messaggio per le inseguitrici è che non devono mollare, hanno trovato un Napoli concentratissimo che ha fatto veramente una partita perfetta. A mio parare hanno sbagliato l’approccio mentale. Fino ad ora si sono espressi secondo me al 60-70 per cento delle loro responsabilità e hanno perso solo due gare in campionato e hanno passato il turno in Champions e in Coppa Italia. E’ una squadra che migliorerà e manterrà, tranne qualche scivolone come quello di ieri, la voglia di primeggiare, che è nel suo Dna. E se a marzo avrà a disposizione tutti i suoi effettivi, può vincere anche la Champions League. L’inter? Ha fatto un filotto importante, ora ci sono stati questi pareggi e si è un po’ fermata. Però è ancora a tre punti dalla Juventus, è ancora tutto in gioco. Sono arrivati buoni calciatori che vanno a colmare delle carenze tecniche”. Ha infine concluso parlando dei suoi progetti per il futuro: “Di sicuro non penso più di allenare una squadra di club. Anche se ho avuto 2-3 proposte. Magari tra qualche mese mi ritorna la voglia di tornare in pista con una nazionale magari non tanto lontana come la Cina. Vediamo tra qualche mese se avrò ancora voglia di andare a divertirmi su un campo”.

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *