Home / diretta partite / RIVIVI IL LIVE DI MB, Atletico Madrid 2-1 Juventus: Joao Felix stende i bianconeri, ma Sarri può sorridere
Maurizio Sarri

RIVIVI IL LIVE DI MB, Atletico Madrid 2-1 Juventus: Joao Felix stende i bianconeri, ma Sarri può sorridere

L’ultima volta che Juventus e Atletico Madrid si sono incrociate ha visto il trionfo dei bianconeri per 3-0 grazie alla tripletta di Cristiano Ronaldo nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Ora, nell’ultimo confronto della squadra in questa ICC 2019, c’è un altro clima e non si respira quella tensione da “sfida da dentro o fuori”, ma il match sarà comunque importante perché offrirà ottimi spunti di riflessione su questa nuova Juventus di Sarri che sta nascendo. Oggi, dopo settimane di lavoro e allenamenti, potrebbe vedersi un po’ l’impronta di gioca che contraddistingue il tecnico toscano. Ecco di seguito le formazioni ufficiali del match, riportate da tuttomercatoweb.com:

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Giménez, Savic, Lodi; Koke, Llorente, Saúl, Lemar; João Félix, Morata. Allenatore: Diego Simeone.
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri.

90′ + 4: Si chiude qui, sul risultato di 2-1 per la squadra di Simeone. Una buona Juve, che tuttavia non riesce a sfruttare a dovere le tante occasioni capitate nel corso dei 90′.

90′ + 2: Possesso Atletico, interrotto solo per un attimo da Cuadrado. Ma la palla si perde in fallo laterale dopo il disimpegno.

90′: Saranno 4′ i minuti di recupero.

87′: Altro angolo della Juve, ancora respinta dell’Atletico. La Juve spinge per trovare il pareggio.

84′: 

Ammonito Correa.

83′: Scontro tra Diego Costa e Demiral, con il giocatore dell’Atletico che più volte trattiene il bianconero. Accenno di rissa placato dagli altri giocatori.

80′: Altra azione splendida in uscita della Juventus, culminata con una grande occasione sui piedi di Cuadrado. Occasione non sfruttata a causa del muro difensivo avversario.

78′: Cross di Mandzukic rasoterra, Dybala se la porta sul sinistro e calcia: tiro che, dopo una serie di deviazioni, arriva tra le braccia di Oblak.

77′: Punizione di Bernardeschi e spagnoli che si rifugiano in angolo.

75′: Errore dell’Atletico, assist di testa di Matuidi e tiro al volo di sinistro di Dybala, ma Oblak è ben piazzato e blocca in tuffo.

73′: Gran botta di Riquelme, con la palla che esce veramente di un soffio alla destra di Buffon.

71′: 

Dentro Demiral per De Ligt, Mandzukic per Ronaldo, Danilo per De Sciglio ed Emre Can per Rabiot.

69′: 

Giallo per Vitolo che stende Dybala.

67′:

Altra tornata di cambi per gli spagnoli, con ulteriori 4/5 giocatori che rimpiazzano i titolari.

65′: Ancora opportunità per la squadra del Cholo, la Juve si rifugia in fallo laterale.

62′: Occasione per l’Atleti con Diego Costa che riceve un cross e prova una girata molto complicata. Buffon controlla l’uscita del pallone.

60′:

Ora è il turno della Juve. Buffon per Sczcesny, Matuidi per Khedira, Bentancur per Pjanic, Dybala per Higuain, Bernardeschi per Douglas Costa e Cuadrado per Alex Sandro.

58′: Rabiot! Palo pieno per l’ex PSG, che riceve palla al limite dell’area e, di sinistro, calcia una bordata verso la porta. Solo il legno gli dice di no.

56′: 

Serie di cambi per l’Atletico Madrid. Tra i tanti, da segnalare l’ingresso di Diego Costa, Correa ed Herrera.

53′: Douglas Costa! Riceve palla sulla destra, se la sposta sul sinistro e calcia a giro, con sfera che non prende il giro giusto.

50′: Scambio Higuain-Douglas Costa, con l’argentino che di destro incrocia sul secondo palo. Palla fuori di poco.

47′: Ancora spunto di Douglas Costa, carambola della sfera che si stampa sul palo. Squadra di Sarri vicina al pari.

46′:

Si riparte, squadra di Simeone in possesso. Nel frattempo Bonucci prende il posto di Chiellini, mentre nell’Atletico Thomas prende il posto di Llorente.

Una buona Juve, che gioca bene e macina gioco, pur peccando in fase finalizzativa. Paga qualche errore individuale (De Sciglio sul primo gol e De Ligt poco reattivo sul secondo), ma la mano di Sarri inizia a vedersi.

45′: Sponda per Rabiot e tiro di prima di sinistro. Palla che finisce di poco fuori e che sancisce la fine dei primi 45′ di gioco.

42′: Ottima verticalizzazione per CR7, che prova ancora a calciare di sinistro e guadagna l’ennesimo angolo del match. Si tratta del nono corner.

39′: Azione insistita della squadra di Sarri, che sta mostrando ottime trame di gioco. In ultimo: cross di Rabiot e tiro di sinistro di Higuain, ma la sfera si alza sopra la traversa.

36′: Calcio di punizione da posizione defilata per Pjanic, con Higuain che, anziché tirare, cerca una sponda complicata di petto. Occasione sfumata per i bianconeri.

33′: 

Joao Felix! Una palla meravgliosa di Lemar da 50 metri e tiro al volo del portoghese che batte ancora una volta Szczesny.

30′: Errore in uscita degli spagnoli, Douglas Costa li punta tutti e calcia di destro. Palla ancora in angolo dopo la deviazione di Lodi.

29′: 

Khedira! Destro ad incrociare da fuori area che batte Oblak. Bella azione della Juve.

26′: Contropiede micidiale dell’Atletico, ma Chiellini salva tutto con un intervento prodigioso in scivolata.

24′: 

Joao Felix porta in vantaggio l’Atletico. Cross dalla destra e tiro al volo del campioncino. Non c’è scampo per Szczesny.

22′: Clamoroso salvataggio di Alex Sandro sulla linea, al termine di un’azione confusa degli spagnoli all’interno dell’area di rigore.

20′: Ancora pressing della Juve, Atletico che non riesce ad uscire. Pjanic, dalla distanza, ci prova ancora: settimo corner.

17′: Douglas Costa è imprendibile, in mezzo a 3 riesce a servire Ronaldo che, di sinistro, prova a centrare la porta: tiro deviato e ancora angolo. Juve in pressione.

14′: Ancora la Juve a insistere, sempre da destra. Questa volta è De Sciglio che prova il traversone, ancor deviato dai colchoneros.

11′: Chiellini! Dagli sviluppi di un angolo dalla destra, battuto da Pjanic, il 3 colpisce al volo. Oblak attento respinge in angolo.

10′: Numero di Ronaldo che guadagna fallo nella sua metà campo e infiamma la Friends Arena. Gara, per ora, molto equilibrata.

7′: Ottimo spunto sulla destra di Douglas Costa e primo corner per la Juventus.

4′: Cross pericoloso per l’Atletico dalla destra, ma Morata commette fallo su Chiellini.

1′: Si parte! Dell’Atletico il primo possesso.

Check Also

FOTO-SOCIAL, Dybala:” Un piacere conoscerti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.