Home / News / RIVIVI IL NOSTRO LIVE, Atletico Madrid 2-0 Juventus: Gimenez e Godin stendono la Signora
Immagine dall'account ufficiale della Juventus.

RIVIVI IL NOSTRO LIVE, Atletico Madrid 2-0 Juventus: Gimenez e Godin stendono la Signora

Juventus a caccia di un risultato positivo al Wanda Metropolitano, stadio della finale e tana dell’Atletico Madrid. Simeone ha recuperato i suoi uomini migliori, mentre Allegri dovrà rinunciare a Cuadrado, Douglas Costa e Khedira, rimasti a Torino. In avanti Dybala affiancherà Mandzukic e CR7, a centrocampo sarà Bentancur a sostituire Khedira. In difesa, De Sciglio preferito a Cancelo. Ecco le formazioni ufficiali del match:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Giménez, Godin, Filipe Luis; Saul, Thomas, Rodri, Koke; Diego Costa, Griezmann.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

90′ +4 : Finisce qui. Al ritorno servirà un’impresa alla squadra di Allegri.

90′ + 3: Cross di Bernardeschi, Ronaldo non impatta bene di testa e la palla si alza sopra la traversa.

90′: Saranno 4 i minuti di recupero.

90′: Ci ha provato Bernardeschi, dagli sviluppi della punizione, ma Oblak devìa in angolo.

89′: 

Giallo per Griezmann, che interviene duro su Alex Sandro.

86′: Juve che ora si riversa in avanti nel tentativo di accorciare le distanze.

84′: 

Dentro Cancelo, fuori Matuidi.

83′:

Ancora dagli sviluppi di calcio piazzato, questa volta è Godin a metterla dentro.

80′: 

Fuori Dybala, dentro Bernardeschi.

78′:

Dagli sviluppi di un corner, Gimenez butta palla in rete dopo una mischia furibonda in area di rigore.

76′: Juve che ora si riversa in avanti. La squadra di Simeone, con un assetto più offensivo, concede più spazi.

73′: 

Primo cambio per Allegri: dentro Emre Can, fuori Pjanic.

72′: ANCORA VAR! Spinta di Morata su Chiellini, gol annullato.

70′: 

Cross di Felipe Luis e stacco di testa di Morata. Incolpevole Szczesny.

69′: Ancora pericoloso l’Atletico, con Griezmann che prova ad incunearsi in area di rigore. Ma è attento Chiellini.

67′: 

Terzo cambio per l’Atletico: fuori Koke, dentro Correa.

66′: Partita ancora bloccata, tanti duelli in mezzo al campo e tanti scontri, ma risultato che non si sblocca.

63′: Giro palla della Juve, che culmina con un tiro di controbalzo di Pjanic: ancora deviazione della difesa e altro corner.

61′: 

Secondo cambio per Simeone: fuori Thomas, dentro Lemar.

59′: Grande accelerazione di CR7, che supera Gimenez e guadagna calcio d’angolo.

58′: 

Fuori Diego Costa, dentro l’ex, Morata.

55′: 

Giallo per Alex Sandro. Come gli altri due, diffidato, salterà la gara di ritorno.

53′: Traversa di Griezmann, che aveva beffato Szczesny con un pallonetto, e Chiellini che poi spazza in angolo. Momento delicatissimo per la Juve.

50′: Diego Costa! Incredibile occasione fallita dallo spagnolo, che a tu per tu con Szczesny calcia fuori. Occasione clamorosa per l’Atletico.

48′: Tiro svirgolato di Pjanic che colpisce un difensore: primo angolo della ripresa per la Juventus.

46′: Si riparte con gli stessi 22. Possesso palla dell’Atletico.

Brutto primo tempo per la Juventus, che non è quasi mai riuscita a trovare spazio per far male ai colchoneros. Male, in generale, tutto il centrocampo dei bianconeri, che sta subendo l’intensità dei padroni di casa.

45’+3: Si chiude qui il primo tempo, 0-0 all’intervallo.

45′ + 2: 

Ammonito Thomas; anche lui era diffidato, salterà il ritorno.

45′: Saranno 2 i minuti di recupero.

42′: Scontro di gioco tra Juanfran e Ronaldo, che resta giù. L’arbitro non ha ravvisato il fallo e ha lasciato proseguire, ma il portoghese ha rimediato un brutto pestone ed è rimasto giù per qualche secondo.

39′: Fallo ingenuo di Bentancur a centrocampo, che concede un possesso ai padroni di casa.

36′: Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Rodrigo prova a indirizzare – di testa – verso la porta ma il tiro finisce alto.

34′: Dybala ci prova dai 30 metri, dopo un giro palla insistito, ma il tiro non è fortissimo e Oblak blocca senza problemi.

31′: Juventus che prova a ripartire in contropiede, ma Gimenez è bravissimo a fermare Ronaldo in velocità.

28′: Brivido per la Juventus: fallo di De Sciglio dal limite, l’arbitro inizialmente aveva concesso rigore, ma il VAR ha rettificato la decisione del direttore di gara. Si riparte, dunque, dalla punizione dal limite per l’Atletico Madrid.

26′: Fase di gioco molto statica, con le squadre che si stanno equivalendo tatticamente e non riescono a trovare sbocchi decisivi.

23′: Mandzukic! Cross dalla sinistra di Alex Sandro, il croato vola in cielo e va a colpire il pallone, ma non riesce ad indirizzare bene verso la porta.

21′: Azione insistita dei colchoneros, che stanno spingendo tanto e stanno effettuando tanti traversoni in aria. La Juve, per ora, tiene.

18′: Juve che aspetta l’Atletico nella propria metà campo, padroni di casa che provano a fare la partita.

15′: Gran tiro da fuori area di Thomas, ma Szczesny si fa trovare pronto e blocca.

12′: Bonucci! Svetta in area di rigore, dagli sviluppi del calcio d’angolo, ma non impatta benissimo con la palla che si alza sopra la traversa.

11′: Ancora CR7 ci prova da fuori, altro corner per la Juve dopo la ribattuta della difesa.

9′: Ronaldo! Punizione dai 30 metri, il portoghese fa partire un siluro verso la porta, ma Oblak devìa in angolo.

8′: 

Giallo per Diego Costa. Diffidato, salterà il ritorno.

6′: Contropiede dei padroni di casa, con Griezmann che si beve Chiellini. Ma per fortuna della Juve, il francese sbaglia l’appoggio per Diego Costa.

3′: Primo corner per l’Atletico Madrid, che è partito fortissimo.

2′: Primo tiro in porta per Griezmann, palla alta.

1′: Partiti! Bianconeri in possesso palla.

Check Also

SOCIAL-VIDEO, un anno fa l’addio di Buffon

Per la rubrica “On this day” l’addio commovente di Gigi Buffon all’ultima giornata contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.