Home / News / RIVIVI IL LIVE DI MB, Brescia 1-2 Juventus: i bianconeri vincono in rimonta il secondo match consecutivo
Immagine dall'account twitter @UEFAcom_it

RIVIVI IL LIVE DI MB, Brescia 1-2 Juventus: i bianconeri vincono in rimonta il secondo match consecutivo

Dopo la vittoria contro il Verona, la Juventus di Maurizio Sarri torna in campo su un campo difficile come quello di Brescia e lo fa orfana del suo miglior giocatore, Cristiano Ronaldo. Tra gli 11 titolari alcune novità, come Rabiot titolare e Ramsey trequartista alle spalle della coppia Higuain-Dybala. Tra le rondinelle c’è Balotelli. Ecco le formazioni ufficiali del match:

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Dessena, Tonali, Bisoli; Romulo; Donnarumma, Balotelli

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Higuain, Dybala

Tra mille sofferenze e in rimonta, la squadra di Sarri porta a casa la vittoria su un campo difficile come quello di Brescia. Positiva la prestazione di Dybala, che ha giocato seconda punta al fianco di Higuain.

90′ + 4: Finisce qui! La Juventus vince 2-1 a Brescia.

90′ + 3: Cuadrado calcia, il portiere respinge e Higuain non riesce ad appoggiarla dentro.

90′ + 1: Cross e colpo di testa di Balotelli, palla ancora alta. C’è da soffrire.

90′: 4 i minuti di recupero.

88′: Tiro di Balotelli e deviazione della difesa: angolo.

86′: Ancora Pjanic che ci prova da punizione, palla alta.

85′: 

Entra Ayè, fuori Romulo.

84′: Ancora Bernardeschi ci prova, palla che finisce di pochissimo fuori.

82′: Scambio Higuain-Bernardeschi, con quest’ultmo che calcia al volo e la sfera che esce a lato.

80′: 

Fuori Dybala, entra Matuidi.

79′: 

Ammonito Cistana.

78′: Progressione di Khedira, che si fa 50 metri di campo e poi non riesce a calciare bene.

76′: Cross pericolosissimo dalla sinistra, al centro arriva Bisoli che colpisce al volo e spedisce alto. Occasione per i padroni di casa.

74′: Dybala! Grande accelerazione in mezzo al campo, arriva sui 25 metri e calcia: palla fuori di un soffio.

73′: Confusione in campo, con l’assistente che concede corner al Brescia, mentre l’arbitro opta per la rimessa dal fondo.

70′: 

Fuori Mateju, dentro Morosini.

69′: 

Fuori Ramsey, dentro Bernardeschi.

67′: Juve che fa girare palla per chiudere il match.

64′:  

Entra Matri, esce Donnarumma.

63′: 

Pjanic! Dybala batte la punizione, respinge la barriera e Pjanic al volo la mette dentro.

61′: Punizione da posizione pericolosissima per la Juve.

60′: Dybala ci prova al volo, ma il portiere respinge ancora.

58′: 

Ammonito Sarri per proteste.

57′: 

Ammonito De Ligt.

55′: Rabiot! Azione splendida sulla sinistra di Dybala, cross, respinta e tiro al volo del francese, con miracolo del portiere.

54′: Higuain! Juventus vicina al gol con il pipita, che a tu-per-tu col portiere sbaglia.

53′: Cross dalla sinistra, Higuain prova l’aggancio ma commette fallo.

50′: Partita molto bloccata, con la Juve che non riesce a trovare spazi.

47′: Angolo Brescia, Balotelli colpisce di testa ma finisce fuori.

46′: Si riparte, Brescia in possesso.

Il Brescia passa in vantaggio a causa di un errore grossolano di Szczesny. Poi i bianconeri iniziano a macinare gioco e si avvicinano più volte al pareggio, senza però trovarlo. Alla fine, da angolo, da un mischione scaturisce il gol che rimette le cose a posto. Da segnalare l’ennesimo infortunio muscolare capitato a Sarri: Danilo, dopo meno di 20′, è costretto a lasciare il campo per Danilo.

45′ + 2: Si chiude qui il primo tempo.

45′: Saranno 2 i minuti di recupero,

43′: Rabiot stende Tonali e rischia il giallo.

41′: 

Giallo per Bonucci.

40′: 

Dagli sviluppi del corner, Bonucci, in complicità con Chancellor, la mette dentro.

39′: Altra azione per i bianconeri, con Dybala che si infila nella difesa avversaria e guadagna angolo.

36′: Azione insistita della Juve, con Pjanic che imbuca per Ramsey, che però sbaglia il cross.

33′: La Juve fa girare palla, poi Pjanic sbaglia l’appoggio e stende Balotelli. Possesso nuovamente per il Brescia.

30′: Punizione da lontanissimo di Balotelli, Szczesny si rifugia in angolo.

28′: Contropiede della Juve con Dybala che serve Pjanic. Il bosniaco, nello stop, si allunga palla e fa ripartire il Brescia. Per fortuna di Sarri le rondinelle si allungano palla.

26′: Cross di Cuadrado dalla destra, Higuain la sfiora e Khedira non ci arriva per un soffio.

23′: Ancora Juve sulla sinistra, con Sandro che punta l’uomo e crossa. Palla che finisce tra le mani del portiere avversario.

20′: Azione del Brescia sulla sinistra con Balotelli che allarga il gioco dall’altra parte. Cross in mezzo da parte di un bresciano e Romulo calcia alto.

19′:

Danilo non ce la fa ed esce. Cuadrado al suo posto.

17′: Scambio bellissimo Ramsey-Dybala, verticalizzazione per Khedira che, solo sulla destra, calcia ad incrociare. Palla fuori di pochissimo.

15′: Brescia pericoloso sulla destra: cross e Balotelli non ci arriva.

12′: Higuain ci prova dalla sinistra, Joronen devia in angolo.

9′: Buona azione della Juve, la palla arriva a Rabiot che – al volo – calcia alto.

7′: 

Giallo per Khedira.

5′: 

Donnarumma porta in vantaggio i padroni di casa: tiro centrale e deviazione non impeccabile del portiere polacco.

4′: Juve che fa possesso e prova a stanare il Brescia.

1′: Si parte, la Juve dà il primo giro al pallone.

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani

Queste le prime pagine dei quotidiani in edicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *