Home / News / RIVIVI IL LIVE DI MB, Brescia 1-2 Juventus: i bianconeri vincono in rimonta il secondo match consecutivo
Immagine dall'account twitter @UEFAcom_it

RIVIVI IL LIVE DI MB, Brescia 1-2 Juventus: i bianconeri vincono in rimonta il secondo match consecutivo

Dopo la vittoria contro il Verona, la Juventus di Maurizio Sarri torna in campo su un campo difficile come quello di Brescia e lo fa orfana del suo miglior giocatore, Cristiano Ronaldo. Tra gli 11 titolari alcune novità, come Rabiot titolare e Ramsey trequartista alle spalle della coppia Higuain-Dybala. Tra le rondinelle c’è Balotelli. Ecco le formazioni ufficiali del match:

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Dessena, Tonali, Bisoli; Romulo; Donnarumma, Balotelli

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Higuain, Dybala

Tra mille sofferenze e in rimonta, la squadra di Sarri porta a casa la vittoria su un campo difficile come quello di Brescia. Positiva la prestazione di Dybala, che ha giocato seconda punta al fianco di Higuain.

90′ + 4: Finisce qui! La Juventus vince 2-1 a Brescia.

90′ + 3: Cuadrado calcia, il portiere respinge e Higuain non riesce ad appoggiarla dentro.

90′ + 1: Cross e colpo di testa di Balotelli, palla ancora alta. C’è da soffrire.

90′: 4 i minuti di recupero.

88′: Tiro di Balotelli e deviazione della difesa: angolo.

86′: Ancora Pjanic che ci prova da punizione, palla alta.

85′: 

Entra Ayè, fuori Romulo.

84′: Ancora Bernardeschi ci prova, palla che finisce di pochissimo fuori.

82′: Scambio Higuain-Bernardeschi, con quest’ultmo che calcia al volo e la sfera che esce a lato.

80′: 

Fuori Dybala, entra Matuidi.

79′: 

Ammonito Cistana.

78′: Progressione di Khedira, che si fa 50 metri di campo e poi non riesce a calciare bene.

76′: Cross pericolosissimo dalla sinistra, al centro arriva Bisoli che colpisce al volo e spedisce alto. Occasione per i padroni di casa.

74′: Dybala! Grande accelerazione in mezzo al campo, arriva sui 25 metri e calcia: palla fuori di un soffio.

73′: Confusione in campo, con l’assistente che concede corner al Brescia, mentre l’arbitro opta per la rimessa dal fondo.

70′: 

Fuori Mateju, dentro Morosini.

69′: 

Fuori Ramsey, dentro Bernardeschi.

67′: Juve che fa girare palla per chiudere il match.

64′:  

Entra Matri, esce Donnarumma.

63′: 

Pjanic! Dybala batte la punizione, respinge la barriera e Pjanic al volo la mette dentro.

61′: Punizione da posizione pericolosissima per la Juve.

60′: Dybala ci prova al volo, ma il portiere respinge ancora.

58′: 

Ammonito Sarri per proteste.

57′: 

Ammonito De Ligt.

55′: Rabiot! Azione splendida sulla sinistra di Dybala, cross, respinta e tiro al volo del francese, con miracolo del portiere.

54′: Higuain! Juventus vicina al gol con il pipita, che a tu-per-tu col portiere sbaglia.

53′: Cross dalla sinistra, Higuain prova l’aggancio ma commette fallo.

50′: Partita molto bloccata, con la Juve che non riesce a trovare spazi.

47′: Angolo Brescia, Balotelli colpisce di testa ma finisce fuori.

46′: Si riparte, Brescia in possesso.

Il Brescia passa in vantaggio a causa di un errore grossolano di Szczesny. Poi i bianconeri iniziano a macinare gioco e si avvicinano più volte al pareggio, senza però trovarlo. Alla fine, da angolo, da un mischione scaturisce il gol che rimette le cose a posto. Da segnalare l’ennesimo infortunio muscolare capitato a Sarri: Danilo, dopo meno di 20′, è costretto a lasciare il campo per Danilo.

45′ + 2: Si chiude qui il primo tempo.

45′: Saranno 2 i minuti di recupero,

43′: Rabiot stende Tonali e rischia il giallo.

41′: 

Giallo per Bonucci.

40′: 

Dagli sviluppi del corner, Bonucci, in complicità con Chancellor, la mette dentro.

39′: Altra azione per i bianconeri, con Dybala che si infila nella difesa avversaria e guadagna angolo.

36′: Azione insistita della Juve, con Pjanic che imbuca per Ramsey, che però sbaglia il cross.

33′: La Juve fa girare palla, poi Pjanic sbaglia l’appoggio e stende Balotelli. Possesso nuovamente per il Brescia.

30′: Punizione da lontanissimo di Balotelli, Szczesny si rifugia in angolo.

28′: Contropiede della Juve con Dybala che serve Pjanic. Il bosniaco, nello stop, si allunga palla e fa ripartire il Brescia. Per fortuna di Sarri le rondinelle si allungano palla.

26′: Cross di Cuadrado dalla destra, Higuain la sfiora e Khedira non ci arriva per un soffio.

23′: Ancora Juve sulla sinistra, con Sandro che punta l’uomo e crossa. Palla che finisce tra le mani del portiere avversario.

20′: Azione del Brescia sulla sinistra con Balotelli che allarga il gioco dall’altra parte. Cross in mezzo da parte di un bresciano e Romulo calcia alto.

19′:

Danilo non ce la fa ed esce. Cuadrado al suo posto.

17′: Scambio bellissimo Ramsey-Dybala, verticalizzazione per Khedira che, solo sulla destra, calcia ad incrociare. Palla fuori di pochissimo.

15′: Brescia pericoloso sulla destra: cross e Balotelli non ci arriva.

12′: Higuain ci prova dalla sinistra, Joronen devia in angolo.

9′: Buona azione della Juve, la palla arriva a Rabiot che – al volo – calcia alto.

7′: 

Giallo per Khedira.

5′: 

Donnarumma porta in vantaggio i padroni di casa: tiro centrale e deviazione non impeccabile del portiere polacco.

4′: Juve che fa possesso e prova a stanare il Brescia.

1′: Si parte, la Juve dà il primo giro al pallone.

Check Also

SARRI a Sky: “ Cuadrado e Pjanic giocheranno sicuramente. De Ligt era solo stanco tornerà già giovedì ad allenarsi”

Queste le parole del tecnico bianconero ,Maurizio Sarri, rilasciate a Sky Sport alla viglia del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.