Home / diretta partite / Empoli-Juventus 0 a 3 finale. Dybala apre le danze, Higuain chiude con una doppietta. Rileggi il LIVE di MB

Empoli-Juventus 0 a 3 finale. Dybala apre le danze, Higuain chiude con una doppietta. Rileggi il LIVE di MB

Dopo la bella vittoria di Zagabria, la Juventus si sposta in Toscana per affrontare l’Empoli nella settima giornata di Serie A. Bianconeri costretti a schierare in campo buona parte dei titolari a causa dei numerosi infortuni (Benatia, Rugani, Asamoah) ma schierando in campo anche alcuni giocatori che finora non hanno trovato molto spazio, come Cuadrado e Hernanes. Un impegno agevole per gli uomini di Allegri, che affrontano l’Empoli penultimo in classifica, reduce dalla sconfitta contro la Lazio. Una partita importante soprattutto per Pjanic, chiamato a replicare la buona prova di Champions League per dare continuità al suo rendimento e giustificare gli oltre 30 milioni spesi per lui questa estate.

Queste le formazioni di Empoli e Juventus, protagoniste del lunch match di Serie A. Alle 12.30 il calcio d’inizio:

Empoli: Skorupski, Zambelli, Mauri, Bellusci, Maccarone, Croce, Pucciarelli, Pasqual, Cosic, Krunic, Tello

Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro, Dybala, Higuain

Di seguito il live della partita. Premete F5 per ricaricare la pagina e non perdere nessuna emozione del match di oggi.

SECONDO TEMPO

90’+2 – Triplice fischio finale. La Juventus vince in Toscana battendo l’Empoli per 3 a 0, con le due reti di Higuain e il goal di Dybala. Una partita difficile fino al 60′, con gli azzurri che erano stati capaci di chiudere bene ogni azione bianconera, poi il crollo: Dybala risolve il match con un bel tiro da dentro l’area e spiana la vittoria alla Juve. In pochi minuti Higuain chiude il match, favorito dal crollo dell’Empoli. Una buona vittoria per gli uomini di Allegri, che ancora faticano però sul piano del gioco, soprattutto a difese schierate.

90′ – Si aspetta solo il fischio finale. Ci saranno due minuti di recupero.

87′ – Bianconeri ancora in attacco, con Marko Pjaca che continua a cercare il goal senza fortuna.

85′ – Occasione Juventus! Sturaro serve Pjaca, che tira a giro sul secondo palo ma Skorupski salva ancora una volta.

83′ – Mauri rischia il secondo giallo con un fallo su Lemina, l’arbitro lo grazia.

81′ – Cambio per la Juventus: esce Pjanic ed entra Sturaro, al debutto stagionale.

80′ – Calcio d’angolo per l’Empoli, che però aspetta solo la fine della partita.

79′ – Ancora occasione per la Juventus, con Pjaca che si invola sulla fascia sinistra e mette nel mezzo. Higuain anticipato ma vicino alla tripletta.

78′ – Partita ormai in fase calante, con la Juventus che cerca di controllare il gioco senza fretta. I giocatori cercano spesso la giocata individuale per partecipare alla festa dei goal.

75′ – L’Empoli ormai ha smesso di giocare, avvilito dai goal subiti dopo una buona prestazione fino al 60′.

73′ – Incredibile occasione Juventus con Lemina! Solo davanti al portiere prova il tiro e si fa parare, mentre Pjaca era solo in mezzo all’area. Egoista il gabonese.

72′ – Cambio per la Juventus: fuori tra gli applausi Dybala ed entra Pjaca.

72′- Cambio per l’Empoli: esce Krunic, entra Dioussè.

71′ – Occasione Juventus! Cuadrado tira dal limite e sfiora il 4 a 0.

69′- Nell’Empoli, intanto, Michelidze in campo per Tello

69′ – GOOOOOOAAAAAALLLLL JUVENTUS!!!! ANCORA HIGUAIN!!! Errore a dir poco clamoroso della difesa dell’Empoli, che perde palla in area di rigore e la regala al Pipita, che insacca senza problemi.

69′ – Giallo per l’Empoli: Mauri stende Dybala e viene ammonito.

66′ – GOOOOOOOOOAAAAAALLLLLLL JUVENTUS!!!! HIGUAIN!!! Il Pipita approfitta della disattenzione difensiva dell’Empoli, accentrandosi al limite dell’area e trovando un sinistro meraviglioso che si infila accanto al palo. Raddoppio Juventus!

64′ – GOOOOOOOOOAAAAAALLLLLL JUVENTUS!!!! DYBALA!!! Alex Sandro serve l’argentino in area di rigore che con grande rapidità tira in porta e porta in vantaggio i bianconeri.

63′ – Incredibile occasione Juventus! Higuain si divora un altro goal dopo un azione confusa in area di rigore.

62′ – Ammonizione per l’Empoli, ai danni di Pasqual che ferma duramente Cuadrado.

60′ – Sostituzione anche per la Juventus: esce Khedira ed entra Lemina.

59′ – Cambio per l’Empoli: fuori Maccarone, dentro Marilungo.

57′ – Occasione Juventus, che segna con Higuain ma fuorigioco netto di Cuadrado, servito alla perfezione da Dybala.

56′ – Bonucci rischia tantissimo su un disimpegno, con Krusic che si inserisce e guadagna il corner.

54′ – Pjanic si incarica della punizione dai 25 metri, ma il tiro finisce fuori dopo una deviazione di Bellusci. Calcio d’angolo per la Juve.

53′ – Punizione per la Juventus, con un accenno di rissa tra Pjanic e Tello.

51′ – Punizione per l’Empoli sulla trequarti. Pasqual si incarica della battuta e crossa, Maccarone commette fallo su Bonucci.

49′ – Incredibile occasione per la Juventus! Higuain viene servito alla perfezione in area di rigore, ma il Pipita perde tempo e spreca un’ottima palla.

48′ – Juventus che prova anche i lanci lunghi a sorprendere la difesa azzurra, che però non si fa sorprendere. Molto bene fino a questo momento l’Empoli.

46′ – Juventus subito propositiva, che guadagna un calcio d’angolo. Nulla di fatto dal corner, con l’Empoli che batterà una rimessa dal fondo.

46′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio nelle squadre.

PRIMO TEMPO

45′ – Fischio dell’arbitro e fine del primo tempo. Prima di andare all’intervallo occasione Juventus  con Dybala e Higuain che si ritrovano 2 contro 3 ma manca l’intesa tra i giocatori, che sprecano una grande occasione.

44′ – Ennesimo passaggio sbagliato di Pjanic, che fa recuperare palla all’Empoli. Squadre adesso molto lunghe

42′ – Juventus in attacco ma non riesce a trovare gli spazi giusti per sfondare la difesa dell’Empoli. Prima Higuain poi Cuadrado provano a tirare ma gli azzurri si chiudono con grande attenzione.

40′ – Calcio di punizione per l’Empoli, che si sta affacciando sempre più frequentemente sulla trequarti avversaria. Krunic prova il tiro e Buffon devia in calcio d’angolo.

38′ – Cuadrado ci riprova con un tiro dai 18 metri, con Skorupski che continua a bloccare ogni pallone che riceve.

36′ – Pjanic molto nervoso si lamenta con l’arbitro per un fallo concesso all’Empoli.

35′ – Incredibile occasione Juventus! Cuadrado completamente solo e lanciato in porta tira a incrociare ma Skorupski salva con una meravigliosa parata con il piede.

34′ – Lemina si sta scaldando a bordo campo, Allegri evidentemente non è contento dell’andamento della squadra.

32′ – Dybala fermato in fuorigioco su un’azione interessante della Juventus.

31′ – Occasione Juventus! Bellusci sbaglia il passaggio e serve Higuain, che si infila al limite dell’area di rigore e serve Dybala. L’argentino però sbaglia il tiro.

29′ – Bellusci stende Bonucci sul cross del corner: punizione per la Juventus.

28′ – Tello conquista un calcio d’angolo per l’Empoli, dopo aver bloccato sulla sinistra Alex Sandro.

27′ – Pasqual crossa nel mezzo ma la difesa bianconera chiude senza problemi.

26′ – Pasqual conquista una buona punizione sulla trequarti, saltando Cuadrado e venendo fermato fallosamente dal colombiano.

24′ – Gioco fermo per problemi fisici a Cosic. La Juventus rende sportivamente il pallone all’Empoli.

22′ – Siamo ormai a metà del primo tempo, con i bianconeri che continuano a spingere, rischiando forse qualcosa nella ripartenze degli azzurri ma padroni del campo.

21′ – Occasione Juventus! Capovolgimento di fronte dopo una buona azione dell’Empoli, con Cuadrado che serve Dybala al limite dell’area. l’argentino prova il tiro ma Skorupski blocca il pallone.

20′ – Doppio tentativo della Juve sullo sviluppo del calcio d’angolo, prima Higuain poi Alex Sandro, ma l’Empoli riesce a difendersi.

19′ – Cuadrado si invola sulla fascia e prova il cross completamente sbagliato che diventa un tiro. Angolo per la Juve.

17′ – Cuadrado è tra i più propositivi della Juventus, il colombiano vuole dimostrare il proprio valore e cerca costantemente di inserirsi sulla fascia destra. Il pressing e la compattezza dell’Empoli però impedisce qualsiasi azione pericolosa.

15′ – Partita che sta calando rispetto ai ritmi forsennati dei primi minuti, con la Juventus che cerca di gestire con più calma il possesso palla.

13′ – Continui capovolgimenti di fronte, con la Juve che ha cercato il contropiede con Cuadrado, per poi lasciare spazio alla ripartenza di Zambelli. Entrambe le azioni non hanno creato nessun pericolo per le due squadre.

11′ – Calcio di punizione per la Juve dai 28 metri. prova Dybala ma Skirupski non si lascia sorprendere.

9′ – Incredibile occasione Juventus. Cross della Juventus, con Khedira che colpisce la traversa a due passi dal portiere, anche se viziato da un fuorigioco non segnalato dal guardalinee.

8′ – Pjanic supera un uomo ai 30 metri e prova a servire Alex Sandro ma sbaglia il passaggio. Troppa sufficienza da parte del bosniaco in questo tentativo.

7′ – Fallo di mano di Croce, che provava a inserirsi sulla trequarti bianconera. Squadre per ora molto attente alla fase difensiva e a non lasciare spazio al possesso palla avversario.

5′ – Khedira prova il lancio lungo per Higuain ma la difesa toscana chiude senza difficoltà.

4′ – Ancora un fallo a favore degli azzurri, con Cuadrado che entra a piede alto sull’avversario.

3′ – Partita iniziata con ritmi molto alti, con tutti i giocatori che girano palla con rapidità e grande intensità.

2′ – Fallo per l’Empoli a metà campo, con Hernanes che stende Krunic.

1′ – Subito Juventus pericolosa, che guadagna un calcio di punizione sulla trequarti avversaria. Battuta subito, l’Empoli recupera il pallone.

1′ – Calcio d’inizio della partita. E’ la Juve a toccare il primo pallone.

Ore 12.27 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo accompagnate dall’arbitro e gli assistenti. A breve il calcio d’inizio.

Ore 12.20 – Giocatori in campo per il riscaldamento, numerosi i tifosi bianconeri accorsi allo stadio Castellani a Empoli.

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *