Home / News / RIVIVI IL LIVE DI MB, Fiorentina 0-0 Juventus, finisce a reti inviolate nel caldo di Firenze
Maurizio Sarri

RIVIVI IL LIVE DI MB, Fiorentina 0-0 Juventus, finisce a reti inviolate nel caldo di Firenze

Ritorna la Serie A dopo la sosta delle Nazionali ed è subito Fiorentina-Juventus ad aprire il turno. I bianconeri, che ritrovano Sarri in panchina dopo l’assenza a causa della polmonite, si schierano col consueto 4-3-3 e con gli uomini che abbiamo visto in campo già contro Parma e Napoli. Ancora panchina, dunque, per Rabiot e Dybala. Torna a disposizione anche Ramsey. Nella viola esordio dal primo minuto per Ribery. In difesa tocca a Martin Caceres, l’ex di turno. Di seguito le formazioni ufficiali complete:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Ribery, Chiesa

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo

90′ + 4: Finisce qui, 0-0. Partita non bella, in cui la Juventus ha palesato ancora una volta limiti fisici. Sarri, inoltre, è stato costretto a 3 sostituzioni su 3 a causa di problemi fisici occorsi a Douglas Costa, proprio ad inizio partita, a Pjanic, sul finire della prima frazione, e a Danilo.

90′ +4: Cross dalla destra, Boateng colpisce al volo, con palla che finisce di poco fuori.

90′ + 2: Gioco fermo per un infortunio a Cuadrado. Montella, che non voleva che i suoi giocatori si fermassero, è una furia.

90′: Saranno 4 i minuti di recupero.

89′: 

Dentro Zurkowski, fuori Castrovilli. Anche Montella ha esaurito le sostituzioni.

89′: Ancora angolo per la Fiorentina, è il decimo. Boateng cerca di colpire al volo, ma la palla finisce in fallo laterale.

86′: Punizione da posizione defilata per la Fiorentina: la palla, che attraversa tutta l’area di rigore, si perde sul fondo.

85′: Cross dalla sinistra di Sandro, Ronaldo si coordina e, in rovesciata, colpisce il pallone che finisce alto.

83′: 

Fuori Pezzella, dentro Ceccherini.

82′:

Giallo per Bentancur, che stende Castrovilli che stava partendo.

80′: Buona uscita difensiva della Juve, ma Matuidi vanifica tutto perdendo palla.

77′: 

Giallo per Castrovilli, che stende Ronaldo partito in contropiede dopo il corner viola.

76′: Ancora il brasiliano chiude in angolo, stavolta intervenendo bene su un cross di Chiesa.

75′: Ingenuo Alex Sandro in copertura, che si trascina palla in angolo nel tentativo di evitare Chiesa.

74′: Bel lancio di Bentancur per Bernardeschi, che però non salta Dalbert che, di esperienza, lo costringe all’errore.

71′: Juve che abbassa i ritmi e cerca di fare possesso, aspettando il momento giusto per colpire.

68′: 

Esce Ribery, entra Boateng.

65′: Ci prova ancora Chiesa, Bonucci devìa e palla ancora in angolo, il settimo per i gigliati.

64′: Contropiede della Juventus con Higuain che serve Cuadrado in profondità. Il colombiano, fresco, arriva sulla palla e mette una palla a rimorchio per Ronaldo, che strozza troppo il tiro.

62′: 

Ecco quindi il terzo ed ultimo cambio per Sarri: Cuadrado per Danilo. Tre cambi su tre forzati.

60′: Squadre che si rinfrescano, mentre i massaggiatori della Juve sono in campo per assistere Danilo. Cuadrado è pronto ad entrare per rimpiazzarlo.

58′: Azione insistita della viola, la Juve si rifugia in angolo, con Danilo che è già a terra per crampi.

55′: Chiesa scatta sul filo del fuorigioco, mette in mezzo per Castrovilli che, da posizione invitantissima, calcia malissimo. La Juve si salva.

53′: Tiro-cross di Dalbert, respinta di Szczesny e da fuori Badelj calcia. Palla che si impenna sopra la traversa.

52′: Khedira è rimasto giù per qualche minuto dopo un duro scontro con Caceres. Ora è ritornato regolarmente in campo.

50′: Cross dalla destra di Higuain, respinta viola e Bernardeschi, che si ritrova la palla tra i piedi, non riesce a dare forza al tiro. Potenziale ottima occasione per la squadra di Sarri.

49′: Parte in contropiede la Fiorentina, ma per fortuna della Juve Ribery sbaglia l’ultimo passaggio, dando modo a De Ligt di spazzare la sfera.

46′: 

Pronti-via e subito giallo per De Ligt, che stende Ribery che lo aveva saltato di netto.

46′: Si riparte dallo 0-0, possesso Juve.

Una buona Fiorentina sta rendendo innocua la Juventus, orfana di Douglas Costa e Pjanic, entrambi messi K.O. da problemi muscolari. Nel complesso, meglio i padroni di casa, che sono apparsi più vogliosi e pimpanti. Sarri, in questo intervallo, dovrà sicuramente cambiare qualcosina se vuole far male alla squadra di Montella.

45′ + 3: Si chiude qui il primo tempo, 0-0.

45′ + 2: Chiesa lancia Lirola che, dopo un batti e ribatti con De Ligt, si ritrova lì il pallone e calcia al volo. Palla lontana dalla porta.

45′: Ci saranno 3 minuti di recupero.

43′: 

Anche Pjanic ha un problema muscolare, al suo posto entra Bentancur.

41′: Cross dalla destra e colpo di testa di Dalbert, ancora parata del portiere polacco e ancora angolo per i padroni di casa.

39′: Fiorentina che fa girare palla, la Juve ora aspetta.

36′: 

Altro fallo di Chiesa su De Ligt, giallo per lui.

35′: Chiesa riceve palla sui 25 metri, si gira e calcia. Ma il tiro è debole e si perde debolmente tra le braccia di Szczesny.

34′: Dopo una fase di possesso Juve, ora sono i padroni di casa di nuovo in possesso che cercano di rendersi pericolosi.

31′: Gran cross dalla destra della Fiorentina, Pezzella impatta male.

30′: Battaglia in mezzo al campo, alla fine è Ribery ad uscire vincitore, guadagnando un fallo.

27′: Si riparte con i padroni di casa nuovamente in avanti, ma la difesa Juve è brava a fermare tutto.

25′: Cooling break, l’arbitro dà modo alle squadre di rinfrescarsi, dato il gran caldo.

22′: Ritmo che ora si abbassa un po’, dopo un inizio forsennato.

19′: Gran botta di Matuidi da fuori, Dragowski respinge con i pugni.

18′: Bella azione della viola, finalizzata da Ribery che, dalla destra, calcia sul primo palo. Szczesny attento.

16′: Ancora errore in difesa per la Juve, con De Ligt che appoggia male indietro e costringe il portiere polacco ad un entrata in scivolata su Ribery. Palla in angolo.

15′: Clamoroso errore di Szczesny, che, sul passaggio, colpisce Chiesa che si era messo sulla traiettoria. Palla che, per pura casualità, si alza di pochissimo sopra la traversa.

14′: 

Giallo per Pjanic, che stende Ribery.

11′: Il tiro di Ronaldo si infrange sulla barriera, la viola poi spazza via.

9′: 

Caceres salta col gomito alto su Bernardeschi e viene ammonito. Punizione invitante dalla sinistra.

8′: 

Esce ora Douglas Costa, entra Bernardeschi.

5′: Problema muscolare per Douglas Costa, che si ferma ed è costretto a lasciare il campo. Nel frattempo punizione per la Fiorentina da posizione pericolosa, ma Milenkovic colpisce male.

3′: Danilo verticalizza per Ronaldo, che di prima mette in mezzo non trovando però nessuno a rimorchio.

1′: Partiti! Della Fiorentina il primo possesso.

Check Also

FOCUS, Pjanic raddoppia!

La Juventus raddoppia con Pjanic! Azione prolungata dei bianconeri in area del Bologna, Pjanic recupera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.