Home / News / JUVENTUS-INTER: 2-0, Ramsey e Dybala piegano i nerazzurri, la Vecchia Signora è di nuovo prima in classifica!
Dal profilo Instagram di Dybala

JUVENTUS-INTER: 2-0, Ramsey e Dybala piegano i nerazzurri, la Vecchia Signora è di nuovo prima in classifica!

La sfida tanto attesa, il derby d’Italia in cui vincere è l’unica cosa che conta. Juventus-Inter va in scena in un contesto particolare, quello del Coronavirus in cui viene vietato di assistere ai tifosi ma alquanto importante per i 3 punti in ballo nella corsa allo Scudetto. Cristiano Ronaldo contro Romelu Lukaku, entrambi a caccia di gol per la classifica marcatori e trascinatori delle rispettive squadre. Il match tanto atteso sta per cominciare, a raccontarvelo ci pensiamo noi!

FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Ramsey, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo.

Allenatore: Maurizio Sarri
 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Marco Guida

La Juventus vince l’ennesimo derby d’Italia continuano a mantenere una sola sconfitta in casa contro l’Inter. Dybala e Ramsey regalano tre punti fondamentali che riportano la Vecchia Signora in vetta alla classifica. Almeno per questa sera, nonostante il pensiero fisso per il Coronavirus, i tifosi bianconeri possono sentirsi più leggeri.

SECONDO TEMPO:

90’+4′: Finisce qui! La Juventus vince 2-0 allo Stadium!

90’+4′: Ancora Ronaldo! tentativo di diagonale a sorprendere Handanovic da parte di CR7 ma la conclusione esce di poco

90’+4′: Ronaldo! Splendido tiro a giro di CR7 che mira l’incrocio dei pali. La conclusione esce di un soffio

90’+2′: Juventus che gestisce il pallone. La squadra di Sarri non ha fretta e vuole mantenere il controllo della sfera

89′: Saranno 4 i minuti di recupero

86′: Ammonizione per Cristiano Ronaldo per fallo su Skriniar

83′: Inter molto pericoloso in questi ultimi minuti. La squadra di Conte continua a spingere nella metà campo bianconera

80′: Terzo ed ultimo cambio per la Juventus: fuori Higuain dentro Bernardeschi

79′: Espulso Padelli! Il secondo portiere riceve il cartello rosso direttamente dalla panchina per proteste

79′: Terzo ammonito per l’Inter: Vecino entra in maniera scomposta su Matuidi

78′: Eriksen! Vecino approfitta di una dormita di De Sciglio scaricando con un cross teso per Eriksen che impatta di prima. La sua conclusione passa di un soffio sopra la traversa

77′: Secondo cambio anche per la Juve: Alex Sandro non riesce a continuare, entra Mattia De Sciglio al suo posto

77′: Terzo ed ultimo cambio dell’Inter: fuori Lukaku dentro Sanchez

76′: Gioco fermo, Alex Sandro a terra con i crampi

74′: Secondo cambio per l’Inter: fuori Candreva dentro Gagliardini

74′: Ronaldo! Tiro a giro da fuori area a cercare l’incrocio dei pali. La sfera però esce di qualche metro

71′: Secondo ammonito per l’Inter: Vecino entra in modo scomposto su Alex Sandro

67′: Azione meravigliosa da rivedere più volte: lungo lancio verso la Joya, situato all’altezza della metà campo. L’argentino stoppa, avanza e si accentra, appoggia a Ramsey, il quale scarica nuovamente sul 10 bianconero, che entra in area, salta il difensore nerazzurro e calcia un rasoterra inaspettato che sorprende Handanovic, rimasto fermo a guardare la palla entrare in rete.

67′: DYYYYYBALAAAAAAAAAAA!!!!RADDOPPIO DELLA JOYAAAA!!!

65′: Punizione dal limite battuta da Ronaldo. La conclusione viene deviata in angolo dalla barriera

64′: Primo giallo della gara: Milan Skriniar entra in modo scomposto su CR7

63′: Ronaldo! Gran botta da fuori da parte di CR7. La conclusione si spegne però a lato senza far troppo preoccupare Handanovic

61′: Lungo fraseggio della Juventus. Dopo il gol la squadra di Sarri si impone maggiormente controllando il ritmo di gioco

59′: primo cambio anche per l’Inter: fuori Barella dentro Eriksen

59′: Primo cambio per la Juve: fuori Douglas Costa dentro Paulo Dybala

55′: Dalla sinistra Matuidi mette in mezzo un cross teso, Ronaldo stoppa e scarica a Ramsey che vicinissimo, spara dritto in porta realizzando il gol del vantaggio

55′: RAAAAAAAAAAAMSEYYYYYYYYYYYYY!!!! LA JUVENTUS PASSA IN VANTAGGIO CON IL GOL DEL GALLESE!!

52′: Lungo giropalla della Juventus per trovare la via del gol

48′: Inter subito pericolosa con Vecino. Il centrocampista nerazzurro però spreca l’occasione tutto solo davanti a Szczesny. Il polacco para, ringrazia e fa ripartire la squadra

46′: Nessun cambio nelle due formazioni

45′: Si ricomincia! Sarà l’Inter a dare il primo giro di palla

Primo tempo intenso ed equilibrato. Juventus che ha cominciato bene ma è diventata leziosa negli ultimi 20 minuti. Inter che invece ha approfittato di questo calo da parte dei bianconeri per cercare di trovare il gol ma senza successo. Mister Sarri dovrà motivare i suoi uomini a giocare concentrati e compatti per poi incalzare la squadra allenata da Conte.

PRIMO TEMPO:

45′: Finisce qui il primo tempo.

43′: Non ci sarà recupero in questa prima frazione di gioco

40′: Si lotta molto su tutti i palloni, la maggior parte dei contrasti sono a centrocampo. Nessuna delle due squadre vuole finire il primo tempo pari

38′: Bonucci!! Stacco imperioso del numero 19 su calcio d’angolo che impatta la sfera con la testa. La conclusione però vola sopra la traversa

36′: Brozovic! Conclusione da fuori area da parte del centrocampista nerazzurro. Szczesny si tuffa e para

34′: Lautaro Martinez tenta la conclusione da punizione dal limite dell’area bianconera. La sfera però viene bloccata dalla barriera bianconera. Di respinta tenta la botta Candreva, ma la palla vola alta sopra la traversa

30′: Juventus che controlla la sfera e con un lungo giropalla avanza verso l’area interista

27′: De Vrij! Stacco di testa da calcio di punizione da porte dell’olandese interista. La conclusione di spegne di poco a alto del palo

24′: Tanta Inter in questi ultimi minuti: la squadra di Conte con Lautaro e Lukaku tenta di trovare la via del gol

21′: De Ligt! Ancora l’olandese con uno stacco di testa da calcio d’angolo per la Juve. La conclusione però è troppo alta e supera la traversa

19′: Barella! Conclusione da fuori da parte del centrocampista interista. La sfera finisce sugli spalti sotto lo sguardo vigile di Szczesny

15′: Ronaldo! Si rinnova la sfida tra CR7 e Handanovic: il portoghese entra in area e con un rasoterra angolato tenta di sorprendere il capitano nerazzurro. L’estremo difensore interista però si tuffa e para

13′: Ronaldo! Sprint del portoghese che parte dalla metà campo. CR7 giunge al limite e prova la botta. Handanovic sicuro, blocca

11′: Inter che manovra in avanti con un lungo giropalla. Young dalla sinistra scodella al centro dell’area. De Ligt spazza via di testa e fa ripartire la squadra

8′: De Ligt! Stacco imperioso dell’olandese da calcio d’angolo. Handanovic con un guizzo riesce a parare

4′: Grande ritmo sin dall’inizio del match: si cambia zona di campo con grande rapidità ed intensità

3′: Douglas Costa! Cross dalla destra di Cuadrado e tentativo al volo del brasiliano. La conclusione però è sbilenca

1′: Ci siamo! Sarà la Juve a dare il primo giro di palla

Check Also

POST PARTITA, Ronaldo a Sky: “Abbiamo conquistato un punto importante. Il campionato è più competitivo. Su Pirlo…“

Cristiano Ronaldo nell’immediato post partita della sfida tra Roma e Juventus ha parlato ai microfoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *