Home / News / RIVIVI IL LIVE DI MB, Juventus 2-1 Parma: in sofferenza, una doppietta di Ronaldo lancia i bianconeri
Dal profilo Instagram della Juventus

RIVIVI IL LIVE DI MB, Juventus 2-1 Parma: in sofferenza, una doppietta di Ronaldo lancia i bianconeri

Passaggio ai quarti ottenuto brillantemente e Roma alle porte, la Juventus si prepara ad affrontare il Parma forte anche del risultato negativo dell’Inter a Lecce e con la possibilità, dunque, di allungare a +4. Sarri non rinuncia a Dybala e ritrova CR7: saranno loro due a guidare gli affondi bianconeri, con Ramsey in appoggio. Nel Parma tanta curiosità per Dejan Kulusevski, neoacquisto di Paratici che, a partire dalla prossima stagione, rinforzerà i ranghi. Ecco le scelte ufficiali dei due tecnici:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Sarri

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Scozzarella, Kurtic; Kulusevski, Inglese, Kucka. All. D’Aversa

Tanta sofferenza negli ultimi minuti e la sensazione che, difensivamente parlando, c’è ancora da lavorare. Ma da segnalare una sontuosa partita di De Ligt. Vittoria e + 4 sull’Inter, bloccata oggi in casa del Lecce.

90′ + 3: Con brividi finali per tutta la Juventus, il match si chiude qui: 2-1 per i padroni di casa!

90′ + 1: Ancora Ronaldo! Si porta palla sul destro e calcia sul secondo palo, palla fuori.

90′: Anche nel secondo tempo 3 minuti di recupero.

89′: Siligardi si inserisce centralmente e calcia da buona posizione: tiro strozzato, finisce centralmente.

88′: 

Fuori Kulusevski, dentro Siligardi.

86′: Parma ora pericolosissimo: prima un tentativo da buona distanza per Sprocati, con salvataggio di De Ligt; ora angolo pericoloso, con ancora i bianconeri che si salvano.

84′: Ora il Parma attacca con insistenza e la Juve è schiacciata.

81′: 

Fuori Dybala, dentro Douglas Costa.

80′: Ancora botta dalla distanza e respinta di Szczesny!

79′: Hernani! Ci prova ancora dai 30 metri, Szczesny si distende e ci arriva, bloccando.

77′: Tre calci d’angolo nel giro di un minuto per i bianconeri, che vanno a fiammate aspettando il guizzo vincente.

74′: Possesso infinito ora per la Juve, che cerca di far scoprire il Parma.

71′: 

Giallo per Kurtic, che è entrato duro su Matuidi.

70′: Dybala prova nuovamente l’eurogol, questa volta a giro dai 25 metri. Palla alta.

69′: Kulusevski rientra sul sinistro e prova a servire Cornelius sul taglio, ma la palla è lunga e finisce fuori.

67′: 

Fuori Scozzarella, dentro Sprocati.

66′: Questa volta è Ronaldo a servire l’argentino, che se la porta sul destro e incrocia. Palla fuori.

65′: Higuain cerca la giocata difficile per Ronaldo, che però viene anticipato sul più bello sulla trequarti.

62′: Ronaldo prova a sfidare tutta la difesa, ma Iacoponi è bravissimo a fermarlo.

59′: 

Entra Higuain ed esce Ramsey.

58′: 

Ancora Ronaldo! Dybala, dalla destra, mette in mezzo col piede debole e serve il portoghese, che di prima incrocia battendo Sepe.

56′: 

Dagli sviluppi del corner, Cornelius colpisce tra Ramsey e Ronaldo e batte Szczesny.

55′: Cross di Darmian e respinta in angolo dell’attento Danilo.

53′: Cuadrado interviene su Kulusevski e serve involontariamente Hernani. Quest’ultimo ci prova dai 30 metri, ma la palla è lentissima e finisce tra le braccia del portiere polacco.

51′: Combinazione Danilo-Dybala, con quest’ultimo che serve il brasiliano di tacco che poi calcia fortissimo dai 25 metri. Sepe devìa sul palo.

49′: Cross di Danilo dalla sinistra, Dybala stoppa e rimette in mezzo, guadagnando calcio d’angolo.

46′: Si riparte col possesso per il Parma.

Un brutto primo tempo con pochissime occasioni, ma chiuso in vantaggio dalla squadra di Sarri grazie all’ennesima rete casalinga di CR7. Nella ripresa, complice lo svantaggio, il Parma potrebbe scoprirsi e concedere qualocosa in più alla Juventus, fino ad ora ingabbiata dalla densità gialloblù.

45′ + 3: Ramsey! Proprio allo scadere, il gallese scheggia il palo raccogliendo la sfera lasciata lì da Danilo, che aveva subito fallo.

45′: Saranno 3 i minuti di recupero.

44′: 

Fuori Inglese, entra Cornelius.

43′: 

Ronaldo! Il portoghese viene servito da Matuidi, si accentra ancora una volta e calcia di destro. Deviazione di un difensore che taglia fuori causa Sepe, ma poco importa. Juventus in vantaggio!

42′: Inglese è rimasto giù dopo uno scontro durissimo con De Ligt.

40′: Dybala! La Joya si era liberata benissimo per il tiro (servito da Ronaldo), ma di sinistro colpisce malissimo e spedisce in Curva.

37′: Bianconeri che provano a tessere la ragnatela con tanti passaggi ravvicinati, ma poi Ramsey spreca tutto nel tentativo di allargare verso Cuadrado.

34′: Pressing Juve efficace che costringe all’errore Sepe. Ma ancora pochissimi spazi e pericoli concessi dalla squadra di D’Aversa.

31′: Ora succede veramente pochissimo, con gli ospiti che rallentano il gioco e la Juve che sembra incapace di rendersi pericolosa.

28′: Kulusevski in verticale serve Inglese, che crossa di prima. De Ligt, ben appostato, respinge in angolo.

25′: Ronaldo! Come detto poco fa, gli ospiti non concedono spazi, allora il portoghese si mette in proprio e, dopo il lancio di Pjanic, fa tutto da solo, si gira e calcia di destro sul primo palo. Respinta di Sepe.

24′: Il Parma fa tanta densità nella propria metà campo e non concede spazi o occasioni. Tanta fatica fino a questo momento per la Juve.

21′: 

Alex Sandro ha qualche problemino ed è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Danilo.

19′: Proprio lo stesso francese, pienamente recuperato, supera due avversari e lancia Dybala. La Joya, vedendo l’inserimento di Ramsey, lo serve sulla corsa, ma la palla è leggermente lunga e si perde sul fondo.

17′: Rabiot, dopo il colpo, è ancora a terra in area di rigore. Ma l’infortunio non sembra grave.

15′: Lancio lungo di Sepe che pesca direttamente Gagliolo sulla fascia sinistra. Il terzino rientra e lascia sul posto Cuadrado, ma nel farlo si allunga palla e viene anticipato da Rabiot, che subisce fallo dallo stesso giocatore del Parma.

13′: Numero di Ronaldo sulla sinistra, che riesce ad andar via e a crossare. Ramsey, appostato al centro, prova una difficile conclusione di tacco. Palla alta.

10′: Ripartenza Parma, con Kulusevski che serve Kucka centralmente. Il giocatore del Parma, dai 25 metri, prova il tiro, ma Szczesny si distende e blocca.

7′: Gran palla in verticale di Dybala per Ramsey, un difensore emiliano respinge ancora in angolo.

5′: Ronaldo si accentra e calcia di destro di potenza: palla deviata da un difensore e primo angolo per la Juve.

3′: Bella azione di Ramsey, che appoggia indietro per Matuidi. Il francese, da buona posizione, sbaglia il cross.

1′: Si parte, il primo possesso è per la Juve.

 

Check Also

GAZZETTA DELLO SPORT, “Il centrocampo Juve cerca la rete perduta”

“Il centrocampo Juve cerca la rete perduta” questo scrive la Gazzetta dello Sport nel suo taglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *