Home / News / LIVE MB, Juventus 3-0 Chievo Verona, i bianconeri sbrigano la pratica e si riportano a +9 sul Napoli – RILEGGI IL NOSTRO LIVE
Immagine dall'account ufficiale JuventusEn

LIVE MB, Juventus 3-0 Chievo Verona, i bianconeri sbrigano la pratica e si riportano a +9 sul Napoli – RILEGGI IL NOSTRO LIVE

Juventus e Chievo Verona si affrontano, all’Allianz Stadium, in un testa-coda che potrebbe nascondere qualche insidia. I veneti, infatti, dopo un inizio traumatico, stanno iniziando a macinare punti, grazie anche al suo allenatore, Di Carlo. I bianconeri devono fare a meno di Pjanic, squalificato, e di Khedira, che si è fermato nel prepartita. Spazio dunque al 4-4-2, con Rugani al centro e De Sciglio che sostituisce Cancelo. A centrocampo Douglas Costa e Bernardeschi esterni ed Emre Can e Matuidi a fare diga. In attacco, senza Mandzukic, spazio ancora a Dybala-Ronaldo. Ecco le formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bernardeschi, Emre Can, Matuidi, Douglas Costa; Dybala, Ronaldo. All. Allegri

CHIEVO (3-4-1-2): Sorrentino; Bani, Rossettini, Tomovic; Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Kiyine; Giaccherini; Pellissier, Meggiorini. All. Di Carlo

90′ +3 : Si chiude qui. La Juventus supera agilmente il Chievo Verona e si riporta a +9 sul Napoli. Decidono i gol di Douglas Costa, Emre Can e Rugani.

90′: Saranno 3 i minuti di recupero.

89′: 

Terzo ed ultimo cambio anche per i bianconeri: entra Kean, esce Alex Sandro.

86′: 

Secondo cambio per la Juve: fuori Bernardeschi, dentro Spinazzola.

 

84′: 

Dagli sviluppi della punizione, Daniele Rugani blinda il risultato, staccando indisturbato al centro dell’area di rigore.

83′: 

Giallo per Kiyine, che stende Matuidi quasi sulla linea di fondo.

80′:

Giallo per De Sciglio.

79′: Bernardeschi! Altra grande occasione per il 33, che – al volo – ci ha provato da fuori area. Ma Sorrentino è ancora attento e mette palla in angolo.

78′: Altro erroraccio per Ronaldo che, servito da Dybala, di sinistro colpisce male e manda la palla fuori.

75′: 

Primo cambio anche per Allegri: dentro Bentancur, fuori Douglas Costa.

74′: Grandissima occasione per Ronaldo, che riceve palla all’altezza del dischetto del rigore. Ma il portoghese colpisce male e manda fuori.

72′: Altro tiro dalla distanza, questa volta di Rossettini. Il portiere bianconero si fa ancora trovare pronto e respinge in corner.

70′: Occasione per Kiyine, che di sinistro prova a beffare Perin. Tiro che finisce abbondantemente alto.

68′: Bernardeschi! Ancora il numero 33 pericoloso: prende palla e, da fermo, colpisce di esterno sinistro. Il pallone finisce alto.

66′:

Terzo ed ultimo cambio nel Chievo: fuori De Paoli, dentro Jarozyinski.

65′: 

Altro cambio per gli ospiti: fuori Pellissier, dentro Stepinski.

62: 

Primo cambio nel Chievo: fuori Hetemaj, dentro Vignato.

61′: Ancora Radovanovic ci prova, ma il tiro finisce fuori.

58′: Ora i padroni di casa gestiscono la palla, dopo un breve assedio degli ospiti.

55′: Ora il Chievo si riversa nella metà campo avversaria, per cercare di accorciare le distanze. Giaccherini guadagna corner, nel frattempo.

52′: Sorrentino! Il portiere intuisce la direzione e mette il rigore di Ronaldo in angolo. Primo errore dal dischetto, in maglia bianconera, per il portoghese.

51′: Calcio di rigore per la Juventus! Tiro di Douglas Costa e fallo di mano di Bani.

48′: Alex Sandro va vicinissimo al terzo gol, raccogliendo di testa un cross di Douglas Costa, ma Sorrentino compie un autentico miracolo.

46′: Si riparte, dei bianconeri il primo possesso.

Primo tempo dominato dalla squadra di Allegri, che a inizio partita sblocca il risultato e, pochi istanti prima dell’intervallo, raddoppia. Da segnalare il gran gol di Douglas Costa e la prestazione di Bernardeschi, che – quando allunga – appare veramente infermabile. Dybala un po’ opaco, ma è sua l’imbucata sul gol del raddoppio di Emre Can.

45′ + 2: Dopo un corner degli ospiti, si chiude qui il primo tempo.

45′: 

EMRE CAN! Servito da Dybala, piazza la palla alla sinistra di Sorrentino. Gran gol dell’ex Liverpool.

42′: Altro cross sbagliato di Alex Sandro, con la palla che – lunga – finisce in fallo laterale.

39′: Ancora Chievo! Questa volta è Radovanovic a provarci, ma la sfera finisce alta sopra la traversa.

37′: Si fa vedere il Chievo con Kiyine, che dai 30 metri ci prova, ma il tiro è debole e non crea problemi a Perin.

34′: Bernardeschi! Il ragazzo di Carrara si porta palla sul destro e calcia, ma Sorrentino devìa ancora.

33′: Ancora Ronaldo: questa volta da fuori area, con un gioco di gambe si porta la palla sul destro e calcia, ma il portiere avversario è attento e blocca senza problemi.

32′: Il Chievo si fa vedere in avanti, la Juve si difende e gestisce il possesso palla.

29′: Punizione da posizione defilata per la Juve: cross di Dybala, colpo di testa di Rugani che finisce alto.

26′: Grandissima azione di Bernardeschi, che – con uno scatto di 50 metri – si ritrova quasi davanti a Sorrentino. All’ultimo momento, però, un difensore intercetta il suo assist per Ronaldo.

23′: Gran botta di CR7 dai 20 metri, ma il tiro del portoghese è intercettato da Bani.

21′: Dopo una pressione prolungata, i bianconeri ora lasciano un po’ il pallino del gioco agli ospiti.

18′: Dopo un silent check con il VAR, l’arbitro ha deciso di lasciar proseguire, nonostante le proteste della Juventus per un contato in area di rigore tra Ronaldo e un avversario.

16′: Ancora Douglas Costa, dopo uno scambio con Ronaldo, prova un tiro a giro dal limite dell’area. Palla alta.

13′:

DOUGLAS COSTA! Prende palla poco dopo il centrocampo, parte velocissimo puntando 2/3 uomini e scaglia un tiro violentissimo ad incrociare, dai 25 metri. Sorrentino, sorpreso, non ci arriva.

12′: Ancora un ottimo spunto di Bernardeschi sulla sinistra, che fa secco un uomo e poi sbaglia la misura del cross per Ronaldo.

10′: Uno-due tra Alex Sandro e Douglas Costa, con la palla che viene intercettata da un difensore avversario. Primo corner per i padroni di casa.

7′: Azione avvolgente della Juventus, con Bernardeschi che – dalla sinistra – punta l’uomo e scarica un tiro-cross pericolosissimo, su cui Ronaldo non arriva per poco.

4′: Meggiorini! Dalla destra una gran botta dell’attaccante, ma Perin è ben piazzato e respinge con i pugni.

3′: Ottimo spunto di De Sciglio, ma il terzino viene fermato proprio poco prima di mettere in mezzo. La Juve spinge.

1′: Si parte, primo giro per il Chievo Verona!

Check Also

POST PARTITA, Bonucci a Sky: “Abbiamo trovato un Napoli che ha dato più del 100%. Noi invece siamo stati lenti e prevedibili:”

Queste le parole rilasciate dal capitano della Juventus, Leonardo Bonucci, a Sky Sport: Sull’essere stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.