Home / Giovanili / Coppa Italia Primavera – La Fiorentina domina a Vinovo: poker ed eliminazione per i ragazzi di Grosso. RILEGGI IL NOSTRO LIVE

Coppa Italia Primavera – La Fiorentina domina a Vinovo: poker ed eliminazione per i ragazzi di Grosso. RILEGGI IL NOSTRO LIVE

Manca sempre meno al calcio d’inizio di Juventus-Fiorentina, gara valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia Primavera. Match importante, dunque,  a Vinovo per i ragazzi di Fabio Grosso, che ospiteranno una Fiorentina a dir poco agguerrita e intenzionata a vendicarsi della sconfitta subita in semifinale proprio ad opera dei bianconeri nella passata stagione. Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-3): Audero; Beruatto, Rogerio, Muratore, Toure; Andersson, Macek, Kastanos, Leris; Clemenza, Caligara.

Fiorentina (4-3-3); Cerofolini; Mosti, Baroni, Chrzanowski, Ranieri; Valencic; Diakhate, Hagi; Perez, Mlakar, Chiesa.

 

 

Finisce qui, la Juventus cade clamorosamente in casa contro la Fiorentina e saluta la Coppa Italia. I viola si impongono con il severo punteggio di 4 a 1 e passano così ai quarti di finale. Decisive le reti di Hagi e Mlakar nel primo tempo e di Perez e Chiesa nella ripresa. Inutile il gol di Zeqiri, che è riuscito a portare i suoi sul 2 a 1 prima di doversi arrendere definitivamente.

90′-  golAncora in gol la Fiorentina: Chiesa parte da centrocampo, ne scarta tre e lascia partire un destro dal limite. Audero battuto per la quarta volta

85′-  I bianconeri continuano a provarci: Zeqiri spara alto, dopo aver ricevuto da corner dalla destra di Macek.

82′-gol Gol della Fiorentina! Chiesa guida il contropiede per poi servire Perez al centro dell’area. L’americano non sbaglia e cala il tris

78′- sostituzioneSostituzione per la Fiorentina: dentro Faye e fuori Hagi

76′- ammonizioneAmmonito per simulazione Kastanos, punito per essersi lasciato andare al limite dell’area viola

68′- Occasione per la Juventus! Ancora Zeqiri a tu per tu con Cerofolini, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco

61′- gol Gol della Juventus!!! Il neo entrato Zeqiri accorcia le distanze.

58′- Sostituzione per Grosso: fuori l’infortunato Beruatto e dentro Zeqiri

54′- Grande approccio alla partita di Kean, che sembra intenzionata a guidare la rimonta dei suoi compagni. La Fiorentina però resiste

50′- La Juventus attacca con tutto il suo organico, servono almeno due gol per rimanere nella competizione

46′-  sostituzioneInizia la ripresa! Prima sostituzione per Grosso: dentro Keane e fuori Tourè

45′- Finisce qui il primo tempo di Juventus-Fiorentina, con i viola che vanno negli spogliatoi in vantaggio per 2 a o. Decisive, fino a questo momento, le reti di Hagi su punizione e di Mlakar. Da sottoolineare almeno un paio di miracoli di Audero, che tiene in gioco la Juve. Ai ragazzi servirà una ripresa perfetta per non dire addio alla competizione

42′- Altro miracolo di Audero! Questa volta è Mlakar a provare il tiro dalla lunga distanza, ma il portiere bianconero continua a tenere in gioco la sua squadra

38′- Chiesa! Occasione viola: tiro potentissimo da parte del figlio di Enrico, con Audero che respinge in modo prodigioso.

35′- Si fa vedere la Juventus dalla parte di Cerofolini: Clemenza serve di tacco Leris all’interno dell’area, ma l’ex Chievo spreca tutto

30′- Occasione Fiorentina! Chiesa, a tu per tu con Audero, è pronto a calare il tris, ma un grande intervento di Andersson cancella ogni pericolo per i bianconeri.

26′- Clemenza prova a scuotere i suoi compagni con uan punizione dal vertice sinistro, ma il tiro è debole e il pallone termina fra le braccia di Cerofolini

22′- golRaddoppio della Fiorentina: discesa sulla sinistra di Ranieri, palla in mezzo, leggero tocco con il tacco di Diakhate e Mlakar a due passi dalla porta di Audero non sbaglia. 2 a o per la Fiorentina

18′- Adesso la partita si fa anche piuttosto fisica. Scontro Berruto-Hagi in mezzo al campo, con il centrocampista romeno che rimane a terra dolorante

15′- La Juve prova ancora ad attaccre, ma non sembra in grado di arrecare grossi pericoli alla porta di Cerofolini. la manovra dei ragazzi di Grosso è un po’ confusa

11′- La Juventus prova a reagire al gol del vantaggio viola con una punizione dal vertice sinistro. I gigliati riescono però a liberare l’area

8′-  gol Gol della Fiorentina. Mlakar si guadagna una punizione dal limite che Hagi trasforma in modo impeccabile. Viola avanti

7′- Clemenza! Il giovane bianconero prova a sorprendere Cerofolini con un tiro a giro alla Del Piero, ma l’estremo difensore viola è super

4′- E’ la Juve a fare la partita, con un possesso palla prolungato che la Fiorentina sta cercando di studiare

1′- E’ la Juventus a dare il calcio d’inizio alla partita

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *