Home / diretta partite / Juventus- Genoa 2 – 0. Dybala, torna la Joya. Higuain si conferma. Rivivi il live di MB

Juventus- Genoa 2 – 0. Dybala, torna la Joya. Higuain si conferma. Rivivi il live di MB

La Juventus di Massimiliano Allegri inizia questa sera, agli ottavi di finale, il suo cammino in Coppa Italia. I bianconeri, che detengono il record di vittorie della competizione con 12 successi, sono i campioni in carica e hanno portato a casa le ultime 3 edizioni del trofeo. Il primo ostacolo della Vecchia signora nella corsa alla quarta vittoria consecutiva della competizione è il Genoa, che si è guadagnata il match contro i piemontesi dopo aver sconfitto nelle fasi precedenti del torneo Cesena e Crotone. L’ultima, e unica,  Coppa Italia vinta dai liguri risale alla stagione 1936/37. In palio nel match dell’Allianz stadium c’è il passaggio ai quarti di finale, dove ad attendere la vincitrice ci sarà il Torino.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Bentancur, Sturaro; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa.
A disposizione: Pinsoglio, Loria, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Khedira, Matuidi, Pjanic, Pjaca, Higuain
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Genoa (3-4-3): Lamanna; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, Omeonga, Cofie, Laxalt; Brlek, Galabinov, Centurion.
A disposizione: Zima, Palladino, Rodriguez, Landre’,  Rossi, Pellegri, Salcedo, Ricci
Allenatore: Davide Ballardini.

Per non perdere nessuna emozione segui con noi la diretta live dell’incontro

Dopo una prima frazione con poche emozioni, secondo tempo giocato a ritmi più alti da parte delle due squadre. La Juventus, forte del vantaggio del primo tempo di Dybala, prova a trovare il gol della sicurezza. ma il Genoa non si arrende e tenta il pareggio. Al 76′ però a mettere freno alle speranze rossublu arriva il gol del 2 a 0  di Higuain che chiude il discorso qualificazione e catapulta meritatamente i bianconeri ai quarti di finale della Coppia Italia. Non mancheranno però le polemiche per la decisione, frutto della Var, che ha annullato il penalty inizialmente concesso ai rossoblu dal direttore di gara per intervento falloso su Pellegri, che avrebbe potenzialmente accorciato le distanze e riaperto l’incontro. Oltre al rigore si annullano anche le speranze del Genoa, che viene tranquillamente controllato e domato dai talenti bianconeri. A passare è la Juventus. Ad attendere Allegri e i suoi c’è il Derby contro il Torino, reduce dalla vittoria di Roma. Per i bianconeri continua la rincorsa al quarto successo consecutivo. Per il Genoa il sogno finisce qui.

95′ – Basta così! Juventus batte Genoa 2 a 0

91′ – Ammonizione per Ricci

90′ Sono 5 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara

89′ – Dybala serve Higuain, che si accentra e trova la conclusione. Lamanna blocca in due tempi

86′ – Terzo cambio per Allegri. Esce Bernardeschi, entra Matuidi

85′ – Bentancur recupera palla e serve Higuain. Il tiro dell’argentino finisce però alto.

82′ – Calcio di rigore per il Genoa inizialmente concesso da Maresca per intervento irregolare su Pellegri da parte di Asamoah. L’intervento della Var però ribalta il verdetto dell’arbitro, che dopo aver visionato le immagini annulla la sua decisione.

81′ – Azione personale di Rossi. Il tiro da fuori area termina però alto sopra la traversa

77′- Cambio per il Genoa. Entra Giuseppe Rossi, esce Galabinov

76′ – 2 a 0 per la Juventus!!! Dybala pesca Higuain, che al limite dell’area si allarga, salta i difensori rossoblu e con un rasoterra preciso beffa Lamanna

73′ – Cambio per la Juventus. Chiellini prende il posto di Lichtsteiner

72′ – Cartellino giallo per Pellegri

72′ – Cambio per il Genoa. Centurion lascia il posto a Pellegri

64′ – Altra occasione per Galabinov. Il tiro del bulgaro, pescato da Omeonga al limite dell’area, esce di poco a lato

61′ – Cambio anche per il Genoa. Lazovic lascia il posto a Ricci

61′ – Cambio per la Juventus. Entra Higuain, esce Douglas Costa

60′- Gran tiro di Galabinov. Szczesny devia in angolo

59′ – Marchisio trova Douglas Costa in posizione centrale. Il brasiliano però scivola al momento del tiro, che Lamanna blocca senza problemi.

53′ – Tiro dalla distanza rasoterra di Bentancur, che esce di poco a lato

52′ – Maldestro retropassaggio di Barzagli su Rugani, che viene interteccato da Centurion all’interno dell’area. L’argentino però non riesce a controllare e a sfruttare l’occasione

50′ – Douglas Costa serve Rugani al centro dell’area. il difensore bianconero al volo mette alto.

46′ ST – Inizia il secondo tempo di Juventus-Genoa. Calcio d’inizio ai bianconeri

Primi 40 minuti senza grosse emozioni all’Alianz Stadium, con un Bologna messo bene in campo e organizzato e una Juventus che fatica a trovare il guizzo vincente. Sul finire di primo tempo i bianconeri alzano la pressione e riescono a scardinare la difesa rossoblu. Bernardeschi sfiora il gol di punizione, ma poi è Dybala a trovare la giocata vincente e regalare il vantaggio ai piemontesi.

45′ – Finisce qui! Juventus 1 Genoa 0. Per ora a decidere è il gol di Dybala

44′ – Marchisio prova il tiro dal limite. Sulla traiettoria si inserisce Sturaro che però non riesce a trovare la deviazione vincente.

44′ – Cartellino giallo per Galabinov

42′ – Gol della Juventus!! Gran Gol di Dybala. Palla al centro di Marchisio. Bernardeschi  fa velo per favorire l’inserimento di Dybala. L’argentino si libera con uno stop a seguire e con un gran sinistro rasoterra beffa il portiere rossoblu

41′ – Gran punizione di Bernardeschi da posizione ravvicinata sul vertice destro. Lamanna respinge.

39′- Douglas Costa arriva sul fondo e mette una palla bassa al centro per Dybala, che anticipa tutti ma non riesce a centrare la porta. Il suo tiro esce largo.

37′ – Punizione dalla lunga distanza di Douglas Costa, ma il tentativo esce alto sopra la rete

36′ – Cartelino giallo per Gentiletti

34′ – Marchisio riceve palla da Douglas Costa spalle alla porta al limite dell’area. L’italiano in palleggio si gira ma il suo tiro non centra la rete rossoblu

31′ – Cross basso di Douglas Costa. Bernardeschi anticipa tutti e si allarga ma il suo tiro si spegne sull’esterno della rete

30′- Palla persa dalla Juventus. Lazovic prova a imbeccare Centurion ma Szczesny anticipa in uscita

24′ – Gran contropiede della Juventus. Bernardeschi arriva al limite dell’area e serve Douglas Costa. Il tiro in diagonale del brasiliano viene respinto in angolo da Lamanna

23′- Cross di Dougas Costa, ma Gentiletti anticipa tutti.

18′ – Ammonizione anche per Litchtsteiner per proteste

18′ – Cartellino Giallo per Bentancur

16′- Gran numero di Dybala che supera tre uomini della difesa del Genoa, ma il seguente tiro del bianconero viene murato.

14′ – Uno due tra Centurion e Gaabinov. L’argentino prova la conclusione ma colpisce male il pallone.

11′ – Tiro- Cross insidioso all’interno dell’area di Bernardeschi, ma nessuno dei suoi compagni riesce a raggiungerlo per indirizzarlo in porta e la palla si spegne sul fondo

10′ – Calcio di punizione dalla distanza di Dybala che si infrange sulla barriera del Genoa

8′ – Primi minuti di grande equilibrio in campo. Squadre corte e pochi spazi a disposizione per trovare lo sbocco vincente

1′ PT – Inizia Juventus – Genoa. Calcio d’inizio ai rossoblu

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *