Home / diretta partite / Juventus-Lazio 2 a 0 finale. Dominio bianconero allo Stadium grazie alle reti di Dybala e Higuain. RILEGGI IL LIVE DI MONDOBIANCONERO

Juventus-Lazio 2 a 0 finale. Dominio bianconero allo Stadium grazie alle reti di Dybala e Higuain. RILEGGI IL LIVE DI MONDOBIANCONERO

Va in scena nel lunch match di mezzogiorno la sfida tra Juventus e Lazio, valida per la ventunesima giornata di Serie A. Una gara difficile per Allegri, obbligato a vincere per allontanare le critiche dopo il passo falso a Firenze. La Lazio non vince a Torino dal 2003, il che rende ancora più motivato l’allenatore Simone Inzaghi, voglioso di continuare l’ottimo percorso dei biancocelesti e ottenere un posto in Champions League. Di seguito le formazioni ufficiali.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.
A disp. Neto, Audero, Dani Alves, Barzagli, Rugani, Rincon, Pjaca, Hernanes.
All. Massimiliano Allegri

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Patric, de Vrij, Wallace, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Lombardi, Immobile, Felipe Anderson.
A disp. Strakosha, Vargic, Bastos, Hoedt, Lukaku, Murgia, Leitner, Luis Alberto, Djordjevic, Vinicius.
All. Simone Inzaghi

Di seguito il live della partita. Restate aggiornati per non perdere nessuna emozione dell’incontro.

Secondo tempo

90’+3 – Fischio finale della partita: la Juventus vince in casa per 2 a 0 grazie alle reti di Dybala e Higuain, in una sfida contro la Lazio dominata per tutti i 90 minuti di gioco. Risultato finale che sta stretto agli uomini di Allegri, che potevano avere segnato in almeno altre tre occasioni. Un’ottima vittoria che porta tre punti molto importanti.

90’+3 – Occasione Juventus: Pjaca sfiora il goal con un colpo di testa che finisce alto sopra la traversa.

90’+1 – Pjaca steso in area di rigore, con Massa che non fischia l’estrema punizione.

90′ – Partita ormai agli sgoccioli: ci saranno tre minuti di recupero prima del fischio finale.

88′ – Occasione Juventus: buona azione sulla destra dei bianconeri, che servono Pjaca nel mezzo. Il croato tira in porta ma finisce a lato.

87′ – Ultimo cambio per la Juventus: esce tra gli applausi Higuain ed entra Pjaca.

85′ – Ultimi minuti di gioco, con la Juve che cerca di gestire con calma la manovra senza rischiare nulla.

83′ – Cartellino giallo per Parolo, che stende in malo modo il neo entrato Rincon.

82′ – Cambio per la Juventus: esce Dybala ed entra Rincon.

80′ – Doppia occasione Juventus: Higuain prima e Dybala poi arrivano dentro l’area di rigore e cercano il tiro ma entrambi sono stoppati in extremis dalla difesa biancoceleste. Juve ancora vicina al terzo goal.

78′ – Calcio d’angolo per la Lazio, con Barzagli che non rischia nulla. Anderson crossa nel mezzo ma Mandzukic respinge.

76′ – Azione pericolosa della Lazio: cross nel mezzo per Parolo, lasciato solo davanti a Buffon. La Juve chiude in extremis ma che pericolo!

75′ – Cambio per la Juve: entra Barzagli ed esce Lichtsteiner.

72′ – Lo Juventus Stadium si fa sentire, incitando con tutto il proprio entusiasmo i giocatori bianconeri.

69′ – Juve che è tornata in controllo della gara, dopo qualche minuto in cui la Lazio si era accesa improvvisamente.

67′ – Scintille tra Mandzukic e Patric, con il bianconero che spinge il laziale.

66′ – Lukaku stende Cuadrado, concedendo il calcio di punizione ai bianconeri. Pjanic è pronto alla battuta ma prima ci sarà un cambio per la Lazio: dentro Murgia, fuori Lombardi.

64′ – Fallo laterale per la Juventus in zona pericolosa.

63′ – Ancora Juve in attacco alla ricerca del terzo goal.

61′ – Occasione clamorosa della Juventus: Higuain si libera alla perfezione sulla trequarti e serve Dybala davanti a Marchetti. La Joya prova il tiro in corsa ma la palla finisce a pochi centimetri dal palo.

60′ – Doppio cambio per la Lazio: escono Biglia e Radu, entrano Lukaku e Djordjevic.

59′ – La partita adesso è molto più combattuta a centrocampo, con gli uomini di Inzaghi che stanno contrastando maggiormente i bianconeri.

57′ – Lazio che in questi ultimi minuti si sta facendo pericolosa, con Patric steso in area di rigore tra le proteste dei tifosi biancocelesti prima e il tiro di Biglia successivo.

55′ – Asamoah salta con un numero Patric e conquista una buona punizione a centrocampo.

53′ – Occasione Juventus: splendida azione in velocità della Juventus con Cuadrado, che libera nel mezzo Dybala. L’argentino arriva al tiro ma finisce a lato del palo.

52′ – Occasione Lazio: contropiede dei biancocelesti che arrivano al tiro con Felipe Anderson. Nessun problema per Buffon, con il tiro che finisce centrale.

50′ – Higuain viene steso a centrocampo da de Vrij: sarà calcio di punizione per la Juventus.

49′ – Lazio pericolosa in attacco, con la Juve che si salva in extremis dopo un cross pericoloso di Patric.

47′ – Sugli sviluppi del corner la Juve riesce a difendersi senza problemi.

46′ – Grande azione di Radu sulla fascia sinistra: il rumeno salta tre uomini e arriva al cross vicino all’area di rigore, guadagnando un calcio d’angolo.

46′ – Comincia la ripresa. Nessun cambio nelle due squadre.

Primo tempo

45’+3 – Doppio fischio dell’arbitro che sancisce la fine del primo tempo. La Juventus va negli spogliatoi in vantaggio di due goal, grazie alle reti di Dybala e Higuain. Ottima prova degli uomini di Allegri, mentre la Lazio sta deludendo sotto ogni punto di vista, non avendo creato né gioco né pericoli per i bianconeri.

45′ – Ci sarà un minuto di recupero. Khedira e Chiellini si sono scontrati in un contrasto aereo e sono rimasti a terra, probabilmente i minuti di recupero diventeranno due.

44′ – La Lazio prova a creare pericoli con il possesso palla sulla trequarti ma la Juve non ha problemi nel chiudere l’azione dei biancocelesti.

42′ – Occasione Juventus: Higuain si allarga sulla destra e crossa per Bonucci, che tira e manda il pallone a lato.

41′ – Azione prolungata della Juventus, che gestisce molto bene la manovra e il possesso palla.

39′ – Intervento provvidenziale di Buffon, che esce lontano dalla porta e ferma Immobile, guadagnando anche una rimessa dal fondo.

37′ – Corner battuto all’indietro, cercando dunque uno schema: Felipe Anderson prova il tiro dalla trequarti ma trova la respinta dei bianconeri.

36′ – Occasione Lazio: i biancocelesti sfruttano un contropiede per andare due volte al tiro e conquistato un calcio d’angolo prezioso.

34′ – Lichsteiner chiude dopo un contropiede Felipe Anderson: il brasiliano non è ancora riuscito a superare lo svizzero. Grande prova dell’ex della partita.

32′ – Lazio ora in possesso palla ma con grande fatica nella gestione della manovra.

30′ – Goal annullato alla Juventus. Dybala esegue un tiro-cross da punizione, Higuain sfiora la palla che si insacca in fondo alla rete ma il Pipita si trovava in posizione di fuorigioco.

28′ – Punizione per la Juve sulla trequarti: Pjanic prova il cross ma Parolo allontana.

26′ – Ammonizione per Immobile, che si lamenta per un fallo subito da Pjanic.

25′ – Occasione Lazio. Milinkovic-Savic si libera sulla trequarti e prova il tiro dalla distanza. Il pallone sfiora il palo.

24′ – Applausi a scena aperta per Higuain, che scende a centrocampo e strappa il pallone a Felipe Anderson.

23′ – Ottima chiusura di Chiellini su Immobile, con il difensore bianconero che chiude su un lato l’attaccante biancoceleste prima di strappargli il pallone.

21′ – La Lazio cerca di reagire, aumentando la spinta offensiva. Nessun problema per i bianconeri.

20′ – Punizione per la Juve battuta da Pjanic, che prova il cross. La difesa della Lazio respinge in fallo laterale.

19′ – Dybala si invola sulla fascia destra e viene steso da Radu. Giallo per il rumeno.

16′ – GOOOOOOOAAAAAALLLLLLL JUVENTUS!!! HIGUAIN!!! Cuadrado si allarga sulla fascia destra e crossa nel mezzo, sorprendendo la difesa della Lazio. Higuain anticipa tutti e tira sul primo pallo, andando a segno. 2 a 0 Juventus!

15′ – Rimessa laterale guadagnata dalla Lazio, con Cuadrado che chiude Felipe Anderson. I biancocelesti faticano però a superare la trequarti, bloccati puntualmente dai bianconeri.

14′ – I ritmi di gioco stanno calando, con la Juve che non ha fretta di accelerare l’azione, mentre la Lazio aspetta paziente.

12′ – Juventus in pieno controllo del match finora, con la Lazio che non riesce a creare pericoli o gestire il possesso palla.

10′ – Ancora una punizione conquistata da Cuadrado, steso da de Vrij.

9′ – Lichsteiner continua a spingere molto sulla fascia destra, creando pericoli per la Lazio. Buona prova finora dello svizzero.

8′ – Problemi per il difensore della Lazio Wallace, fermo a terra dopo un contrasto con Higuain.

7′ – Lazio che prova a reagire, spingendosi sulla trequarti e scambiando il pallone alla ricerca di spazi.

5′ – GOOOOOAAAALLLLL JUVENTUS!!! DYBALA!!! Mandzukic appoggia di testa all’indietro per Dybala, che tira al volo e insacca in fondo alla rete, complice un Marchetti non impeccabile. 1 a 0 Juventus!

4′ – La Lazio prova a farsi vedere dalle parti di Buffon, Milinkovic prova il cross ma finisce lungo: comodo l’intervento del numero uno bianconero.

3′ – Cuadrado lotta con Milinkovic-Savic e conquista una punizione a metà campo.

2′ – Juve in possesso palla in zona d’attacco. Allegri vuole spingere molto fin da subito, avendo schierato molti giocatori offensivi.

1′ – Calcio d’inizio della partita. E’ la Juventus a toccare il primo pallone dell’incontro.

Pre-partita

Ore 12.28 – Le squadre sono entrate nel rettangolo di gioco e aspettano il fischio d’inizio della sfida. Parte l’inno della Serie A: ancora pochi minuti e ci sarà il calcio d’inizio.

Ore 12.22 – I giocatori sono rientrati negli spogliatoi per cambiarsi. Ancora pochi minuti e comincerà la partita.

Ore 12.10 – Squadre in campo ad ultimare il riscaldamento. Lo Stadium si sta riempendo sempre di più per quella che si prospetta come una sfida interessante.

Check Also

MERCATO, Suarez ad un passo dall’Atletico Madrid

Luis Suarez sarà presto un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’addio del bomber del Barcellona era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *