Home / diretta partite / Prefisso +09! La Juve passa 4-0 e ipoteca lo Scudetto; per il Palermo è notte fonda

Prefisso +09! La Juve passa 4-0 e ipoteca lo Scudetto; per il Palermo è notte fonda

Gara dai grandi significati quella che allo Juventus Stadium mette di fronte la capolista Juventus e il pericolante Palermo. I bianconeri, in virtù del K.O. del Napoli contro l’Inter e del pari della Roma contro l’Atalanta, hanno la ghiotta occasione di allungare in classifica e di avvicinarsi ulteriormente al titolo. Sarà un match speciale per Paulo Dybala, che torna ad affrontare i suoi ex compagni. Vediamo le formazioni ufficiali della partita:


JUVENTUS:
Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Marchisio, Khedira, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic.
A disp.: Rubinho, Audero, Morata, Hernanes, Alex Sandro, Lemina, Padoin, Asamoah, Lichtsteiner, Sturaro.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

PALERMO: Sorrentino; Goldaniga, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Trajkovski.
A disp.: Posavec, Alastra, Vitiello, Gilardino, Brugman, Balogh, Struna, Cristante, Maresca,  La Gumina, Morganella, Pezzella.
Allenatore: Davide Ballardini.

Arbitro: Giacomelli.

 

90′ + 3′ – Triplice fischio di Giacomelli! La Juventus passa 4-0 sul Palermo grazie alle reti di Khedira al 10′, di Pogba al 70′, di Cuadrado al 73′ e di Padoin all’89’ e vola a +9 sul Napoli. Per il Palermo è notte fonda.

90′ + 1′ – Scatenato Morata, che dopo un’altra incursione colpisce alto.

90′ – Sono 3′ di recupero quelli indicati da Giacomelli.

89′ – slide_padoin_03 Sgroppata di Morata, che da solo si porta via due avversari. Padoin segue l’azione e raccoglie il suggerimento dello spagnolo, trafiggendo Sorrentino in uscita con un preciso tocco sul palo lontano per il 4-0. 

89′ – golGOOOL DELLA JUVE!! 4-0!! HA SEGNATO SIMONE PADOIN!!!

87′ – Altro tentativo di Lazaar dalla distanza, questa volta però non inquadra la porta.

86′ – ammonizioneGiallo per Alvaro Morata.

85′ – Vazquez si libera in area e colpisce. Padoin mura.

80′ – Palla fuori area per Lazaar, con il numero 7 che prova la conclusione da distanza siderale. Buffon deve impegnarsi per deviare la gran botta dell’avversario.

80′ – Cross di Trajkovski e corner Palermo.

79′ – Nel frattempo Andelkovic è costretto a giocare con una vistosa fasciatura alla testa. Niente di grave, invece, per Evra.

77′ – sostituzioneUltimo cambio per Allegri: l’autore del primo gol Khedira lascia il campo a Padoin.

76′ – Resta a terra Evra ed è costretto a uscire qualche secondo in conseguenza di un calcio d’angolo, dopo uno scontro in area. Anche Andelkovic è costretto a uscire momentaneamente dal campo.

74′ – slide_cuadrado_05 Cuadrado è stato bravissimo a ricevere il pallone e ad accentrarsi. Con una finta ha eluso l’intervento di un Andelkovic e ha poi sparato in porta. Sorrentino devia ma non basta. 3-0 Juve. 

73′ – golGOOOL DELLA JUVE!!! E SONO TRE!! JUAN CUADRADO L’HA MESSA DENTRO!

72′ – sostituzioneIl Palermo prova la trazione anteriore. Fuori Goldaniga e dentro La Gumina.

71′ – slide_pogba_07  Corner di Cuadrado che attraversa tutta l’area di rigore e raggiunge Paul Pogba, appostato nei pressi del secondo palo e marcato malissimo da Lazaar. Il numero 10 tocca di sinistro e gonfia la rete. 

70′ – gol GOOOOL DELLA JUVE!!! HA SEGNATO PAUL POOOGBAAAA!! 

69′ – Cross di Khedira, Rispoli mette in angolo.

67′ – sostituzioneNella Juve fuori l’ex di turno Dybala. Al suo posto Alvaro Morata.

66′ – Tiro di Vazquez dopo un’azione insistita. Nulla di fatto.

64′ – Sugli sviluppi del corner, Mandzukic stacca bene e colpisce di testa, ma la palla termina a lato.

64′ – Cuadrado si invola sulla fascia destra e mette al centro: Dybala, appena prima di colpire a botta sicura, viene anticipato da un ottimo Gonzalez in angolo.

62′ – Vazquez per Trajkovski, con il passaggio di ritorno dell’attaccante ospite che viene intercettato in scivolata da Barzagli.

60′ – Intervento giudicato regolare di Cuadrado su Lazaar, la manovra Juve riparte e Lemina prova il tiro dalla distanza, trovando la deviazione in corner di Sorrentino.

59′ – sostituzionePrimo cambio nel Palermo. Fuori Mato Jajalo. Al suo posto Gaston Brugman.

58′ – Azione insistita dei bianconeri, con il pallone di Cuadrado che viene liberato alla fine dalla difesa.

56′ – A sorpresa ci prova Pogba con una punizione direttamente in porta da distanza siderale. Sorrentino, leggermente sorpreso, riesce comunque a controllare la traiettoria del pallone, che termina non di molto alta sopra la traversa.

54′ – Azione del Palermo, con Vazquez che imbecca Lazaar, ma il suo cross da sinistra è inguardabile e si spegne sul fondo.

54′ – Grandissima azione di Evra, che, tallonato da Rispoli e Goldaniga, riesce comunque a mettere al centro, dove però Cuadrado è in controtempo. L’azione sfuma.

51′ – ammonizioneAmmonito Gonzalez del Palermo: la sua è stata una chiara ostruzione su Cuadrado che lo stava superando in velocità.

50′ – Evra, lanciato sulla fascia, commette fallo su Rispoli, che si tocca la caviglia. Nulla di grave per il numero 3 del Palermo. L’esterno bianconero aveva pescato Dybala da solo davanti a Sorrentino.

47′ – Punizione di Vazquez lunga sul secondo palo, ma nessun compagno ci arriva e la palla esce sul fondo.

46′ – Gran discesa di Pogba, che cerca Mandzukic, ma un difensore interviene. La palla arriva a Dybala, che di prima intenzione spedisce però altissimo.

45′ – Comincia la ripresa. Il Palermo dà il via con il calcio d’inizio.

Le due squadre stanno per fare ritorno in campo.

45′ + 2′ – Finisce qui la prima frazione di gioco. Juventus avanti sul Palermo grazie al bel gol di Sami Khedira giunto al 10′. Nel complesso gara amministrata dai bianconeri, anche se il Palermo ha avuto due occasioni nettissime per pareggiare i conti. 

45′ + 1′ – OCCASIONE JUVENTUS – Punizione del solito Dybala, Evra scatta in posizione regolare e incorna benissimo di testa. La palla finisce di pochissimo dal palo alla destra di Sorrentino. 

45′ – ammonizioneIntervento scomposto di Goldaniga su Mandzukic. Cartellino giallo per il difensore rosanero.

45′ – Saranno 2 i minuti di recupero.

43′ – OCCASIONE PALERMO – Testa di Vazquez, Trajkovski appoggia per Chochev che colpisce a botta sicura, ma una deviazione porta il pallone di un soffio sopra la traversa di Buffon. 

40′ – Mandzukic riceve un bel pallone sulla trequarti, ma nel tentativo di lavorarlo per Khedira serve un avversario. Applausi da parte dello Stadium.

39′ – Tocco corto di Cuadrado per Dybala, con il cross dell’argentino che per poco non viene intercettato da Rugani. Il difensore viene anticipato da un avversario.

38′ – Altra punizione di Dybala, Goldaniga libera in corner. Quarto angolo per i bianconeri.

36′ – Velenosa punizione di Dybala da ottima posizione. La palla sibila attraversando tutta l’area, ma nessun compagno riesce a intervenire.

33′ – Conclusione velleitaria di Vazquez dalla distanza. Nessun problema per Buffon, che controlla la traiettoria alta.

32′ – Risponde dall’altra parte Khedira con un cross al centro, che però è facile preda di Sorrentino.

31′ – OCCASIONE PALERMO – Trajkovski viene liberato davanti a Buffon da un perfetto pallone di Vazquez: il tiro dell’attaccante macedone supera il portiere ma non Barzagli, che salva tutto.

30′ – Incredibile numero di Mandzukic, che con il tacco si libera di due avversari, quindi Pogba lo lancia sulla fascia, ma il cross della punta è preda di Sorrentino.

28′ – ammonizioneBarzagli stende Trajkovski che stava ripartendo e viene ammonito. Pochi secondi dopo, Hiljemark entra scomposto su Dybala e subisce la medesima sanzione.

26′ – OCCASIONE JUVENTUS – Calcio d’angolo Juve, il secondo della gara: dalla bandierina Cuadrado trova Pogba, che di prima intenzione schiaccia il pallone e Sorrentino compie un miracolo deviando in angolo.

25′ – Rispoli vince un doppio contrasto nei pressi dell’area juventina, quindi Vazquez alleggerisce per Jajalo, ma il tiro del centrocampista del Palermo è preda di Buffon, che para in due tempi.

23′ – Vazquez prima e Jajalo poi cercano Chochev in area bianconera, ma Lemina e Pogba sventano la minaccia.

21′- Timida azione ospite, con il pallone che non arriva a Hiljemark e pericolo scampato.

18′ – Punizione a giro di Dybala al centro dell’area, Pogba colpisce di testa ma la palla termina abbondantemente a lato.

15′ – sostituzionePrimo cambio nella Juve. Fuori l’infortunato Marchisio, dentro Mario Lemina.

14′ – Esce in barella Marchisio, che è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Si attendono news sulle sue condizioni.

13′ – Rimane a terra Marchisio al centro del campo. Per il numero 8 sono in campo i sanitari bianconeri.

12′ – Khedira 4 Cross morbido di Pogba in area a pescare Khedira. Il numero 6 è bravissimo ad arpionare la sfera e a superare Sorrentino con un tocco di fino su cui il portiere palermitano non può nulla.  

10′ – golGOOOLLL DELLA JUVEE!! HA SEGNATO SAMI KHEDIRA!!

7′ – Palla di Jajalo in  profondità a cercare Trajkovski, ma il suggerimento è troppo lungo.

3′ – Pogba pericoloso: la sua conclusione è respinta dalla difesa. In seconda battuta ci prova Khedira, ma la palla è fuori. Assedio Juve in questi primi minuti.

3′ – Cuadrado mette al centro per Mandzukic, ma per un soffio non ci arriva il numero 17.

2′ – La difesa rosanero allontana sulla non bellissima esecuzione dalla bandierina. La Juve è però partita forte.

1′ – Subito Dybala in evidenza: ruba palla e la mette al centro, ma Khedira non ci arriva per un soffio. L’azione prosegue e Cuadrado guadagna il primo corner della gara.

0′ – Partiti! Comincia Juventus-Palermo!

Il primo pallone sarà giocato dalla Juventus.

Juventus e Palermo entrano in questo momento sul terreno di gioco. Bianconeri con consueta maglia a strisce e pantaloncini bianchi. Per i siciliani maglia rosa e pantaloncini neri.

I giocatori sono pronti per l’ingresso in campo. Ultimi ragguagli tattici, poi sarà battaglia.

Gara dai grandi significati per Dybala, che torna in campo dal 1′ proprio contro la sua ex squadra. Palermo che al momento sarebbe in Serie B, superato dal Carpi con la vittoria sul Genoa.

Le squadre hanno terminato la fase di riscaldamento e fra poco saranno pronte per effettuare il loro ingresso in campo.

Buon pomeriggio dallo Juventus Stadium. Siamo pronti per assistere alla gara delle ore 15.00 fra Juve e Palermo. 

 

Dybala 8

Check Also

SARRI, Due recuperi importanti per la sfida contro l’Udinese

Non saranno disponibili contro il Leverkusen ma lo saranno per la sfida contro l’Udinese. Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.