Home / diretta partite / Juventus-Roma 1-0, Il Pipita spinge i bianconeri a +7. Rileggi il LIVE

Juventus-Roma 1-0, Il Pipita spinge i bianconeri a +7. Rileggi il LIVE

Va in scena stasera allo Juventus Stadium di Torino la sfida valida per la 17sima giornata di Serie A tra i padroni di casa della Juventus e la Roma, seconda in campionato a quattro punti dai bianconeri. Una partita molto difficile e tesa per entrambe le squadre, con la Juventus chiamata a vincere per mettere a tacere le critiche negli scontri chiave, mentre i giallorossi devono almeno cercare di rimanere sulla scia dei campioni in carica. Sia Allegri e Spalletti si sono riservati scambi di battute e giochi psicologici per destabilizzare l’avversario, stasera vedremo cosa succederà in campo.

FORMAZIONI UFFICIALI

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Mandzukic, Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Barzagli, Evra, Asamoah, Hernanes, Lemina, Pjaca, Cuadrado, Dybala. All. Allegri.

Roma (4-3-2-1): Szczesny; Rüdiger, Manolas, Fazio, Emerson; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Gerson, Perotti; Dzeko.
A disposizione: Alisson, Romagnoli, Vermaelen, Juan Jesus, Bruno Peres, Mario Rui, Seck, Salah, El Shaarawy, Iturbe. All. Spalletti.

Di seguito la diretta testuale dell’incontro. Restate aggiornati per non perdere nessuna emozione della partita.

SECONDO TEMPO:

49′ st – E’ FINITAAAA!!!!! La Juventus batte 1-0 la Roma grazie al gol di Higuain nel primo tempo e vola a +7 in classifica sui giallorossi!!!

48′ st – La Roma prova l’ultimo assalto, ma il cross di Bruno peres finisce sul fondo. Buffon si gira verso la curva ed esulta.

47′ st – Perotti calcia da fuori area, la palla viene smorzata e Buffon riesce ad evitare anche l’angolo con una grande reattività. Poco dopo ammonito Sturaro.

45′ st – Ammonito anche Rudiger per una manata a centrocampo a Dybala. Saranno 4 i minuti di recupero.

45′ st – Occasione Juve! Sulla sponda aerea di Mandzukic s’infila in area Sturato che calcia in caduta: Szczesny respinge ancora di piede.

44′ st – Cartellino giallo anche per Nainggolan, che commette fallo su Dybala in ripartenza.

43′ st – Cross di Strootman dal vertice destro dell’area di rigore, Perotti colpisce di testa e la palla sfila sul fondo, con Buffon che controlla la traiettoria del pallone.

40′ st – Altro cambio per infortunio nella Roma: esce dolorante Manolas, entra Bruno Peres.

38′ st – Dybala ci prova subito con un tiro da lontano: la palla rimbalza davanti a Szczesny, che comunque non ha problemi a bloccarla.

37′ st – Cambio nella Juventus: esce Higuain, applaudito dai tifosi dello Stadium, e dentro Dybala, acclamato subito dai cori della gente.

36′ st – Ancora Roma, con la Juventus tutta a protezione della propria area. La palla arriva ad El Shaarawy al limite, con il Faraone che calcia di prima intenzione: palla ampiamente sul fondo.

34′ st – Occasione Roma. Sugli sviluppi del calcio di punizione la palla spiove in area dalla destra e sul secondo palo Manolas non arriva sul pallone per pochi centimetri.

32′ st – Cartellino giallo per Alex Sandro, che commette fallo su Salah.

31′ st – Occasione Roma! Stavolta è Salah che crea un grande pericolo in area bianconera, supera due avversari ed offre il pallone a Perotti, che però calcia debolmente da ottima posizione. Buffon para a terra, ma la Juve rischia.

30′ st – Juve che rischia sul calcio d’angolo. Si accenda una mischia in area, Fazio prova a girarsi, ma i difensori bianconeri mettono il corpo a protezione della porta e riescono a liberare l’area nel boato dello Stadium.

29′ st – Roma in pressione, nel suo miglior momento. Prima Salah mette al centro un pallone insidioso dalla destra ed è il solito Rugani a mette fuori. Poi è Mandzukic, in versione terzino sinistro, a sporcare in corner un cross di Perotti.

26′ st – Altra sostituzione per infortunio, stavolta nella Roma: esce De Rossi per problemi al polpaccio, entra El Shaarawy con Nainggolan che scala a centrocampo. Anche il belga continua ad avere problemi.

24′ st – Occasione Juve! E che occasione. Mandzukic smarca Sturaro in area con una magia, Stefano calcia con il destro e Szczesny si supera nella respinta.

22′ st – Secondo cambio nella Juventus: problemi fisici anche per Lichtsteiner, che lascia il posto a Barzagli, al rientro dopo l’infortunio alla spalla.

19′ st – Ancora un grandissimo Rugani! Ancora in anticipo su Dzeko dopo il corridoio centrale trovato da Nainggolan.

17′ st – Calcio d’angolo di Perotti, Buffon è costretto ad uscire alla disperata al limite dell’area piccola e sovrasta compagni ed avversari, ma allontana il pericolo.

15′ st – Salah prova ad inventare centralmente per Dzeko, ma Rugani è puntualissimo ad anticipare il bosniaco.

12′ st – Roma che torna a prevalere nel possesso palla, ma la Juventus può far male in contropiede. Cuadrado porta palla ed offre un passaggio a Lichtsteiner che poi viene murato dentro l’area.

8′ st – Buona transizione offensiva della Juventus, con Higuain che smarca Mandzukic in area: il croato perde il tempo e viene murato da Fazio. Poi i due si allacciano in area, Mandzukic chiede un rigore che Orsato non concede.

6′ st – Brutta tegola per Allegri. Pjanic non ce la fa e deve lasciare il campo. Al suo posto entra Cuadrado. Anche Spalletti è andato a sincerarsi delle condizioni del bosniaco.

5′ st – Il gioco riprende con il solito Alex Sandro, che ha iniziato molto bene la ripresa, che mette al centro un buon pallone, sul quale Mandzukic non arriva per poco.

4′ st – Secondo tempo iniziato in maniera molto spezzettata. Problemi fisici anche per Pjanic, che accusa dolore all’anca, ma non ha subito fallo da alcun avversario.

3′ st – Dalla bandierina calcia Pjanic a rientrare con il destro, Manolas anticipa tutti di testa e pulisce l’area.

2′ st – Problemi al polpaccio per Nainggolan, che zoppica vistosamete. Intanto Alex Sandro sfonda sulla sinistra e guadagna un calcio d’angolo.

1′ st – Subito scintille tra Mandzukic e Manolas. Poi s’intromette anche Rudiger, prima che Orsato riporti la calma.

1′ st – Inizia la ripresa. Nella Roma entra Salah ed esce Gerson.

PRIMO TEMPO:

45′- Finisce il primo tempo senza recupero. Juventus in vantaggio per 1 a 0 grazie alla rete di Gonzalo Higuain, che sfrutta la prima occasione buona per portare avanti la sua squadra. Roma che cerca il pareggio ma fatica a trovare occasioni.

45′ – Calcio d’angolo per la Roma. Perotti prova il cross ma la Juve si chiude bene.

44′ – Buona azione della Juve, con Lichtsteiner che prova il cross su una ripartenza ma Manolas difende bene.

43′ – Alex Sandro riparte dalla difesa e corre molti rischi cercando di sfondare sulla sinistra. Per fortuna del brasiliano la Juve recupera palle e continua l’azione.

41′ – Occasione Roma. Corner per la Roma. Perotti crossa e Manolas tira da pochi centimetri, trovando la ribattuta di Lichtsteiner. Proteste per i giallorossi che si lamentavano di un fallo in area di rigore.

39′ – Roma che continua il giropalla senza creare pericoli per la Juventus. Nel frattempo si riscaldano sia El Shaarawy che Dybala.

37′ – Calcio d’angolo per la Juve: Pjanic crossa nel mezzo e dopo un rimpallo arriva palla a Higuain. Tutto fermo però per fuorigioco.

36′ – Juventus ormai ancorata in difesa, aspettando l’offensiva della Roma. Allegri sembra volere rallentare i ritmi di gioco e affidarsi al contropiede per il raddoppio.

34′ – Nainggolan dimostra la sua grinta, cercando di infilarsi tra la difesa bianconera e quasi si conquista un calcio d’angolo dal nulla. Grande prova del belga-indonesiano.

32′ – Ancora un’azione offensiva della Roma, con Dzeko che tiene palla e prova il cross per i centrocampisti pronti ad inserirsi. La Juve riesce a chiudere bene.

30′ – Corner per la Juve battuto da Pjanic, con la difesa della Roma che libera senza problemi. I bianconeri restano in attacco, alla ricerca del secondo goal.

28′ – Giallo anche per Gerson, che falcia Alex Sandro.

26′ – Rugani ammonito per un fallo su Dzeko.

25′ – Ottimo intervento in copertura di Buffon, che anticipa Dzeko su un cross pericoloso di Perotti.

24′ – Occasione Roma. Nainggolan viene servito da Dzeko in area di rigore, salta Rugani e prova il tiro, che finisce a lato del palo.

23′ – La Roma prova ad affacciarsi dalle parti di Buffon con uno scambio tra Dzeko e Nainggolan. Gerson sciupa l’azione.

21′ – Fallo di Sturaro su Strootman in area di rigore giallorossa. Partita molto frazionata dai molti falli fatti da entrambe le squadre.

20′ – Passaggio sbagliato e malinteso tra Emerson e Gerson, con la Roma che sembra in grossa confusione.

19′ – Le squadre stanno rallentando i ritmi, altissimi nei primi quindici minuti, cercando di ragionare maggiormente nel possesso palla.

17′ – Partita nervosa in questo momento, soprattutto per la Roma, delusa dallo svantaggio e arrabbiata con Orsato per alcune decisioni arbitrali.

16′ – Ammonito anche Dzeko per proteste.

14′ – GOOOOOOOAAAAAALLLLLLL JUVENTUS!!! HIGUAIN!!! Il Pipita ruba palla a De Rossi, semina la difesa giallorossa e tira appena entrato in area di rigore. Palla che scheggia il palo ed entra. 1 a 0 Juventus!

13′ – Partita molto combattuta a centrocampo, con continui cambi di fronte e ripartenze frequenti.

12′ – Prima ammonizione della partita per De Rossi.

10′ – Occasione Juve! Mandzukic si invola sulla fascia destra e serve nel mezzo per Higuain, che sbaglia una grossa occasione solo davanti a Szczesny.

9′ – Lichtsteiner prova lo scambio con Khedira e conquista un secondo calcio d’angolo per la Juve.

8′ – Pjanic batte il corner ma Fazio libera la difesa giallorossa.

7′ – Juve che prova a sorprendere la Roma. Manolas perde palla su Higuain, con il Pipita che si conquista un calcio d’angolo.

6′ – Roma in possesso palla alla ricerca di spazi nella metà campo della Juve.

5′ – Sturaro recupera bene palla su Gerson e subisce poi il fallo di Emerson.

3′ – Fallo di Gerson su Alex Sandro. Punizione per la Juve in zona difensiva.

2′ – La Juventus guadagna una rimessa laterale vicino al calcio d’angolo. Pjanic prova il cross ma la difesa giallorossa chiude bene.

1′ – Higuain prova subito il tiro dal limite dell’area ma è debole e facile da parare per Szczesny.

1′ – Calcio d’inizio della partita. Sarà la Juve a toccare il primo pallone.

PRE PARTITA:

Ore 20.43 – Squadre sul rettangolo di gioco, sotto l’inno della Serie A. A breve il calcio d’inizio.

Ore 20.38 – I giocatori sono rientrati negli spogliatoi per cambiarsi, prima di scendere in campo e iniziare la partita.

Ore 20.30 – Squadre in campo per il riscaldamento. Lo Stadium è pronto per una sfida importante e ha richiamato tantissimi tifosi, pronti a sostenere le squadre.

Check Also

POSTPARTITA, Chiesa: “Faccio quello che dice il mister, volevamo la vittoria. Contento di essere qui”

È da pochi minuti terminato il primo match stagionale di Champions League dei bianconeri contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *