Home / diretta partite / Juventus – Siviglia 0 a 0 finale. I bianconeri sprecano troppe occasioni e non vanno oltre il pareggio

Juventus – Siviglia 0 a 0 finale. I bianconeri sprecano troppe occasioni e non vanno oltre il pareggio

E’ giunto il giorno del debutto stagionale in Champions League per la Juventus, che affronterà questa sera il Siviglia di Jorge Sampaoli allo Juventus Stadium. Sfida nella sfida tra gli ex compagni e amici al Palermo Paulo Dybala e Franco Vazquez.

Queste le due formazioni ufficiali di Juventus e Siviglia:

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Lemina, Asamoah, Evra; Dybala, Higuain.

SIVIGLIA: Rico, Kranevitter, Iborra (C), N´Zonzi, Sarabia, Escudero, Vitolo, Nico Pareja, Vázquez, Rami, Mercado

90’+4 – Triplice fischio finale. La Juventus paga le troppe imprecisioni in fase conclusiva e non va oltre il pareggio con gli spagnoli del Siviglia. Non il migliore degli inizi per i bianconeri, tuttavia c’è ancora tutto il tempo e le qualità necessarie per recuperare nelle prossime partite. Da segnalare la traversa di Higuain, le due occasioni sbagliate da Khedira e un possibile rigore non dato su Pjaca.

90’+2 – Saranno quattro i minuti di recupero, la Juve prova il tutto per tutto.

90′ – Incredibile occasione Juventus. Alex Sandro stacca di testa ma Rico salva un goal già fatto!

89′ – Incredibile fallo su Pjaca in area di rigore. L’arbitro non fischia ma la sensazione era che ci fosse fallo netto e calcio di rigore per la Juventus.

88′ – Calcio d’angolo per la Juve, dopo un cross di Chiellini in mezzo all’area di rigore.

85′ – Ultimo cambio per la Juventus: fuori Dybala e dentro Pjaca

cambio1

83′ – Higuain conquista una punizione preziosa per fare salire la squadra.

81′ – Rischio enorme di Bonucci, che per pochi centimetri riesce a spazzare prima di farsi rubare palla da Iborra.

79′ – Occasione Juventus. Pjanic serve Higuain a due passi dalla porta, murato però dalla difesa del Siviglia.

78′ – Fuorigioco del Siviglia, che ne approfitta per perdere tempo e richiudersi nella propria metà campo.

76′ – La manovra bianconera continua a non trovare sbocchi, ad un quarto d’ora dalla fine il Siviglia sembra in debito d’ossigeno e cerca di perdere tempo e di rallentare il gioco come può.

74′ – Contropiede Juve, che spinge con Dani Alves. Prima Dybala poi Pjanic provano il tiro ma non trovano fortuna.

73′ – Il Siviglia guadagna un calcio d’angolo, con un ottimo lavoro di Correa su Chiellini.

70′ – Cross di Khedira per Higuain, che non riesce a tirare nello specchio della porta. Juventus  a trazione offensiva che cerca il goal con tutte le proprie forze.

67′ – Doppio cambio per la Juventus: entrano Pjanic e Alex Sandro al posto di Asamoah e Evra.

cambio1

67′ – Occasione Juventus! Khedira serve Dani Alves sulla fascia che entra in area di rigore e serve nel mezzo per Dybala, anticipato però dal portiere Rico.

65′ – Occasione Siviglia! Correa con una magia salta Chiellini e tira, fortunatamente finisce fuori dallo specchio della porta.

62′ – Cambio tra le file del Siviglia: fuori Sarabia e dentro Correa.

cambio1

61′ – La Juventus continua a spingere e inizia a sentire la pressione del cronometro. Meno di mezz’ora alla fine.

58′ – Occasione Juventus! Higuain stacca di testa e colpisce la traversa! Incredibile allo Stadium!

57′ – Il Siviglia recupera palla ma adesso è di nuovo la Juve a gestire il pallone.

56′ – Dybala si invola sulla fascia e contrastato da quattro uomini del Siviglia, guadagna comunque un calcio d’angolo.

53′ – La Juventus è in pianta stabile sulla trequarti avversaria ma non riesce a sfondare. Allegri sta pensando già a qualche cambio.

50′ – Punizione per il Siviglia, Lemina chiude e la Juve riparte.

48′ – Calcio d’angolo battuto lungo, Dani Alves recupera e prova il cross ma spedisce la palla fuori.

47′ – Calcio di punizione sulla trequarti conquistato da Dybala. Il cross nel mezzo viene spazzato dalla difesa del Siviglia, sarà calcio d’angolo per la Juve.

46 – Inizia il secondo tempo, nessun cambio durante l’intervallo.

45’+1 – Doppio fischio dell’arbitro. Finisce il primo tempo di Juventus-Siviglia.

45′ – Calcio d’angolo per il Siviglia, che si risolve con un fallo per la Juventus e giallo per Rami.

ammonizione

43′ – Importantissima copertura di Asamoah, che salva la Juventus da una situazione molto pericolosa.

42′ – Barzagli regala una rimessa laterale al Siviglia, che prova a chiudere il primo tempo in attacco.

39′ – Secondo giallo per il Siviglia, ammonito Iborra che scalcia su Lemina.

ammonizione

38′ – Dybala cerca di prendere in mano la squadra e di velocizzare la manovra bianconera, ma predica in mezzo al deserto.

35′ – Cartellino giallo per il Siviglia, ammonito N’Zonzi per un fallo su Evra.

ammonizione

34′ – Ennesimo intervento arbitrale. Il gioco è spezzettato e anche il pubblico è innervosito dall’andamento della partita. La Juventus ha bisogno di velocizzare il gioco.

32′ – Adesso è il Siviglia a gestire il possesso palla, che fa girare il pallone con molta calma, cercando di trovare lo spazio giusto per creare occasioni.

29′ – Occasione Juventus! Higuain serve di petto Dybala, che non riesce per pochi centimetri ad anticipare il portiere Sergio Rico. Nulla di fatto per i bianconeri.

28′ – Partita molto spezzettata a causa dei numerosi fischi dell’arbitro e dei falli di entrambe le squadre. Il gioco ne risente.

26′ – Primo tiro in porta per il Siviglia, con Buffon che para senza problemi il tiro dalla distanza.

24′ – La Juventus continua a farsi vedere sulla trequarti avversaria e viene spesso fermata in maniera fallosa. Il gioco ruvido e il pressing asfissiante del Siviglia sta rendendo difficoltosa la manovra bianconera.

21′ – Ottima chiusura di Chiellini, che si dimostra in grande forma.

19′ – Gioco fermo a causa di uno stop momentaneo di Bonucci. Entra lo staff medico per sincerarsi delle sue condizioni, mentre Benatia va a scaldarsi in via precauzionale.

18′ – Lemina sbaglia clamorosamente e perde palla davanti alla difesa, Barzagli riesce a recuperare e a mettere una pezza.

14′ – Occasione Juventus. Dybala con una magia riesce a servire di nuovo Khedira, che solo di fronte al portiere sbaglia clamorosamente.

12′ – Inizia a farsi sentire il pubblico dello Stadium, che incoraggia i propri beniamini con cori e applausi.

10′ – Higuain prova a servire Asamoah al limite dell’area di rigore, ma è impreciso nell’appoggio. Successivamente Dani Alves prova il tiro dalla distanza ma finisce fuori di molto.

8′ – Contropiede del Siviglia, che si invola sulla fascia con Vitolo e serve nel mezzo. Fortunatamente non arriva nessuno degli spagnoli e Dani Alves può liberare in sicurezza.

7′ – Grande occasione Juventus. Dybala serve Khedira solo in area di rigore, il tedesco tira ma manda a lato, chiudendo troppo la traiettoria.

5′ – La Juventus è subito molto offensiva e cerca di liberare gli spazi sulla trequarti, ma la difesa del Siviglia regge bene.

2′ – Match partito con ritmi blandi, le squadre si studiano e non hanno fretta nell’impostare il proprio gioco.

1′ – E’ iniziata la partita, possesso palla per la Juventus.

Ore 20.45 – Fischio d’inizio, è cominciata l’avventura in Champions League della Juventus.

Ore 20.41 – Giocatori nel tunnel, pronti per l’ingresso in campo. A breve il fischio d’inizio, ma prima come di consueto l’emozionante inno della Champions League.

Ore 20.35 – E’ iniziato lo spettacolo pirotecnico di luci e suoni allo Stadium, con una breve presentazione della squadra e dell’avventura in Champions della Juventus.

Ore 20.25 – Giocatori in campo per il riscaldamento, mister Allegri ha dato spazio alla coppia argentina Dybala-Higuain che ha impressionato in campionato.

 

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *