Home / diretta partite / Juventus-Torino 4-1: la Juventus si aggiudica il Derby della Mole. Rivivi il Live di MB.
Immagine dal profilo twitter ufficiale della Juventus.

Juventus-Torino 4-1: la Juventus si aggiudica il Derby della Mole. Rivivi il Live di MB.

Termina con una Juventus che nella ripresa dilaga grazie alla perla su punizione di Ronaldo e un autogol di Djidji la sfida tra i bianconeri e i granata. La squadra di Sarri dopo un inizio nella ripresa un po’ titubante legittima la vittoria grazie non solo le giocate dei singoli ma anche grazie ad un palleggio che nell’arco di tutta la gara è risultato essere più veloce e convincente rispetto alle scorse partite. Adesso la Juventus guarderà con attenzione al match di questa sera all’Olimpico tra Lazio e Milan.

94’- Termina qui il Derby della Mole, Juventus che batte il Torino per 4-1.

93’- Altro pallone recuperato da Bentancur, tra i migliori in campo della Juventus. Bianconeri che vanno in contropiede e trova no il destro deviato in angolo di Ronaldo.

91’- Angolo respinto dalla difesa granata.

91’- Ronaldo ci prova dal limite destro deviato in angolo.

90’- 4 minuti di recupero.

89’- Destro dal limite altissimo di Meité imbeccato dal neo entrato Ansaldi.

87’- Numero di Douglas Costa che con un elastico salta il diretto avversario entra in area ma davanti a se trova un super Sirigu che gli nega il gol.

86’- Quarto gol della Juventus!! Il neo entrato Djidji nel tentativo di anticipare Higuain a centro area imbuca nella propria rete. 

84’- Doppio cambio nel Torino escono Bremer e Aina ed entrano Ansaldi e Djidji.

83’- Ottima combinazione sull’asse Matuidi-Cuadrado-Higuain con quest’ultimo che riceve dal colombiano ma da posizione centrale dentro l’area di rigore spara alto.

81’- Ottimo uno due in area di rigore tra Higuain e Danilo con quest’ultimo che calcia male e non trova la porta.

79’- Cambio nel Torino con Edera che prende il posto di De Silvestri.

79’- Cambio nella Juventus esce Dybala ed entra Higuain.

78’- Grande chiusura di Bremer sulla ripartenza di Douglas Costa.

76’- Juventus in possesso palla al limite dell’area di rigore del Toro, bianconeri che sembrano voler congelare il vantaggio.

74’- Ripreso il match.

72’- Cooling Break, squadre a andate a dissetarsi.

71’- Resta a terra Belotti per un tocco di Cuadrado ai suoi danni.

69’- Ammonito Dybala per simulazione. L’argentino così come De Ligt salterà Milan-Juventus.

68’- Fuorigioco di Ronaldo.

66’- Occasione Juventus con Dybala imbeccato nella zona destra dell’area di rigore da Douglas Costa. Il sinistro dell’argentino viene respinto da Sirigu.

65’- Colpo di tesa al lato di De Silvestri che riceve un pallone da Aina direttamente da rimessa laterale, Buffon era sulla traiettoria.

64’- Sugli sviluppi del corner altro angolo conquistato con destro deviato di Berenguer.

63’- Angolo per il Torino, ottima chiusura difensiva di De Ligt

62’- Destro alto di Cuadrado.

60’- 3-1 della Juventus con Ronaldo!! Grandissima pennellata di CR7 che torva il suo primo gol su punizione in bianconero. 

59’- Punizione dal limite per la Juventus per fallo di mano di Aina che viene ammonito.

58’- Destro dal limite di Danilo palla che viene deviata e sfiora la traversa. Angolo per la Juventus.

57’- Ammonizione per Izzo per fallo su Ronaldo.

56’- Destro alto di Lyanco.

55’- Subito Douglas Costa che prova il signor a giro palla di poco al lato.

54’- Cambio nella Juventus con Douglas Costa che prende il posto di Bernardeschi-

54’- Fallo di Cuadrado ai danni di Aina-

52’- Destro dal limite di Verdi, blocca Buffon centralmente.

49’- Annullato un gol a Verdi per fuorigioco di Belotti che era andato sulla respinta di Buffon impegnato dal limite da Berenguer. Toro comunque pericolo.

49’- Esce Pjanic entra Matuidi, primo cambio della Juventus.

47’- Punzione battuta pericolosamente dal Torino palla che attraversa tutta l’area di rigore e termina in fallo laterale.

47’- Fallo di Rabiot su De Silvestri.

46’- Al via il secondo tempo.

Termina con il gol su rigore del Gallo Belotti nel recupero un primo tempo ben giocato dagli uomini di Sarri che possono recriminare soprattutto per le diverse occasioni sprecate. Dopo le due reti, di Dybala in avvio e di Cuadrado al 28’ la Juventus ha infatti graziato diverse volte il Torino che dopo qualche squillo nei pressi dell’area di Buffon ha trovato la marcatura nel finale che ha riaperto tutto in vista della ripresa.

50’- La riapre allo scadere il Torino con il destro su rigore di De Ligt, Buffon intuisce ma non para il tiro del Gallo.

49’- Calcio di rigore per il Torino e ammonizione per De Ligt.

48’- Var in corso per un fallo di mano di De Ligt sul sinistro di Verdi.

47’- Spinge il Torino nel finale, destro dal limite di Berenguer che torva una deviazione e poi il corner.

46’- Sinistro dal limite di Verdi che trova la respinta di De Ligt.

45’- Tre minuti di recupero.

44’- A terra Bernardeschi per uno scontro con Lukic.

43’- Inserimento in area di Bentancur che dal fondo prova il cross che finisce direttamente tra le braccia di Sirigu.

42’- Cross dalla sinistra di Danilo e palla che arriva a Sirigu dopo la sponda di testa di Meité.

41’- Gran possesso palla della Juventus che fa girare velocemente il pallone quest’oggi.

39’- Giallo per Pjanic.

37’- Fuorigioco di De Silvestri su imbeccata di Lyanco.

36’- Gara che riprende dopo ke cure mediche al bosniaco.

34’- Gioco fermo per una botta subita al volto da Pjanic.

33’- Punizione dal limite dell’area per la Juventus calcia Ronaldo che non colpisce bene e mette direttamente sul fondo il pallone.

31’- Match ripreso con una doppia occasione per i granata. Prima Verdi con una serpentina in area di rigore torva la pronta risposta di Buffon, poi un colpo di testa alto da centro area di Berenguer.

29’- Cooling Break per le squadre.

28’- Raddoppio della Juventus!! Grandissimo contropiede dei bianconeri avviato da una grande giocata di Dybala che lancia Ronado in campo aperto. Il portoghese entra in area serve Cuadrado che dopo una finta sempre su Lyanco incrocia e batte Sirigu.

27’- Sugli sviluppi del corner Torino che guadagna nuovamente il tiro dalla bandierina.

26’- Punizione per il Torino dalla trequarti, Belotti anticipato in corner da Rabiot.

26’- Giallo per Bonucci.

24’- Uno due Dybala-Bernardeschi con quest’ultimo che entra in area e da posizione defilata prova a calciare con il destro trovando l’esterno della rete.

23’- Match che vive un momento di stallo con la Juventus in possesso palla.

21’- Juventus che al momento sembra poter controllare il risultato

20’- Altro angolo Torino.

18’- Doppia occasione per la Juventus!! Prima un destro di Ronaldo che da posizione defilata costringe Sirigu alla respinta. Sulla ribattuta ancora Ronaldo serve di tacco Bernardeschi che in rovesciata Non trova lo specchio della porta.

17’- Angolo per il Torino che con uno schema libera Izzo sul secondo palo, il difensore granata non riesce però a rimettere la palla in mezzo.

15’- Pericolo in area di rigore per la Juventus! Gran traversone dalla destra di Verdi che con una palla tagliata imbecca Berenguer al centro dell’area di rigore, l’attaccante granata però non arriva sul pallone e la palla finisce sul fondo.

14’- Possesso palla Torino alla ricerca del pertugio nella difesa bianconera che però si difende con ordine.

13’- Ci prova Danilo dalla lunghissima distanza, blocca in due tempi Sirigu.

12’- Colpo di testa di Bentancur che si avvita ma non trova la porta.

11’- Angolo per la Juventus, ottima azione offensiva sull’asse Danilo-Rabiot.

10’- Fallo di Belotti su Cuadrado.

9’- Angolo che si conclude in un  nulla di fatto, Juventus che può ripartire da dietro.

8’- Ancora Torino che prova a reagire e guadagna il secondo angolo del match con un tiro deviato di Berenguer.

7’- Prima sortita offensiva del Torino che guadagna un corner.

5’- Angolo per i bianconeri, sugli sviluppi del corner fischiato un fuorigioco a Ronaldo.

4’- Continua il pressing della Juventus che dopo la rete del vantaggio cerca di non far uscire il Torino dalla propria metà campo.

2’- Subito Juventus in vantaggio!!!!! Paulo Dybala entra in area di rigore Salta Lyanco, finta il sinistro su Izzo lo mette a sedere e concludendo sempre con il suo piede preferito trova il secondo palo anche grazie ad una deviazione dello stesso difensore granata che spiazza Sirigu.

1’- Partito il match tra Juventus e Torino.

La Juventus arriva ad uno snodo fondamentale del proprio campionato, dopo le tre vittorie consecutive contro Bologna,Lecce e Genoa ogi c’è il Derby della Mole contro il Torino. La sfida agli uomini di Longo, che devono vincere per evitare di essere risucchiati ancora di più nella lotta per la salvezza, precede il match di stasera tra Lazio( diretta concorrente per il titolo) e Milan. La possibilità dunque di allungare mettendo pressione ai biancocelesti è ghiotta e per questo Sarri si affida al solito 11 che ha battuto il Genoa ad esclusione di Buffon che oggi timbra la sua 648 presenza in Serie A che gli permette di battere il record di 647 detenuto da Paolo Maldini e diventare il giocatore con più  presenze nella storia della Serie A.

FORMAZIONI UFFCIALI

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt,Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. In panchina:Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Wesley, Ramsey, Matuidi, Muratore, Douglas Costa, Higuain, Olivieri. Allenatore: Sarri

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; De Silvestri, Meité, Lukic, Ola Aina; Verdi, Belotti, Berenguer. A disposizione: Ujkani,Rosati, Zaza, Ansaldi, Singo, Edera, Millico, Ghazoini, Djidji, Nkoulou, Adopo, Rincon Allenatore: Longo

Arbitro: Maresca

Check Also

SOCIAL, Disponibile la nuova maglia da trasferta 2020/2021

Presentata la nuova maglia da trasferta per la stagione 2021-2021 targata Adidas. Questo il video …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *