Home / diretta partite / LIVE MB: La Juventus risolve la pratica Udinese e si porta in testa alla classifica, in attesa di Inter-Napoli – RILEGGI IL NOSTRO LIVE

LIVE MB: La Juventus risolve la pratica Udinese e si porta in testa alla classifica, in attesa di Inter-Napoli – RILEGGI IL NOSTRO LIVE

Manca poco a Juventus-Udinese, gara valida per la 28esima giornata di Serie A. Dopo la serie di successi ottenuti sui campi nazionali ed europei, per la squadra di Allegri è necessario vincere. La vittoria porterebbe gli uomini bianconeri momentaneamente in testa alla classifica, in attesa di Inter-Napoli di questa sera. L’Udinese è attualmente 11esimo in classifica e nell’ultima partita giocata è stata sconfitta a Genova dalla Sampdoria per 2 a 1. Si rivede in campo dal 1′ Claudio Marchisio. In attacco il tridente che ha steso il Tottenham a Wembley: Dybala-Douglas Costa-Higuain.

Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira, Marchisio, Sturaro; Douglas Costa, Dybala; Higuain. All: Allegri

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Angella, Nuytinck, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Fofana, Ali Adnan; Jankto; Maxi Lopez. All: Oddo

Juventus che centra l’11esima vittoria consecutiva in campionato e si porta momentaneamente a +1 dal Napoli, che stasera andrà in scena alla Scala del Calcio contro l’Inter. La Signora ha amministrato e ha saputo gestire il vantaggio, sfiorando più volte anche il 3-0 con Dybala. Pochi i pericoli difensivi, i bianconeri continuano la propria striscia pazzesca senza subire gol.

90’+3: Finisce qui all’Allianz Stadium, Juventus-Udinese 2-0!

90′: ammonizione

Giallo per Perica, per un fallo su Asamoah.

90′: Saranno 3 i minuti di recupero.

89′: Errore di Samir, che scivola e regala palla a Sturaro. Il centrocampista si invola verso la porta e, anziché servire Dybala, perde l’attimo e calcia alto.

88′: sostituzione

Terzo cambio anche per Allegri: dentro Bentancur, fuori Douglas Costa.

86′: Ancora Dybala! Scambio stupendo con Mandzukic, l’argentino stoppa in area di rigore e calcia di sinistro, ma la palla termina sull’esterno della rete.

83′: Udinese ancora in fase offensiva, ma la Juve si è chiusa a riccio e concede pochi spazi.

80′: Balic ci prova dai 25 mt, con un ottimo tiro ad incrociare. Palla di poco a lato.

78′: Dybala! Servito da Douglas Costa – che ha spaccato in due il campo -, l’argentino non è riuscito a mettere dentro il terzo gol personale. Splendida parata di Bizzarri.

75′: sostituzione

Terzo e ultimo cambio per gli ospiti: Fuori Behrami, dentro De Paul.

73′: sostituzione

Secondo cambio per la Juve: Mandzukic prende il posto di Higuain.

70′: sostituzione

Altro cambio per l’Udinese: Balic prende il posto di Barak.

68′: Minuti che scorrono e Udinese che, preso dalla frenesia, commette molti errori in fase di impostazione.

65′: possesso palla dei padroni di casa, che amministrano e cercano di addormentare il gioco.

62′: sostituzione

Primo cambio anche per la Juve: Matuidi prende il posto di Khedira.

59′: sostituzione

Per l’Udinese, Perica prende il posto di Maxi Lopez.

56′: Khedira! Riceve palla al limite dell’area da De Sciglio, ma il suo tiro termina alto. Juve vicino al 3-0.

55′: Maxi Lopez prova a calciare dal limite dell’area, ma la palla viene smorzata e finisce comoda tra le braccia del portiere bianconero.

52′: Punizione da posizione pericolosa per l’Udinese, ma Szczesny si fa trovare pronto e blocca la sfera.

49′: gol

DYBALA! Raddoppio della Joya, servito da un passaggio geniale di Higuain. L’argentino trasforma di destro, battendo Bizzarri. 2-0 per la Juve.

46′: Si riparte, possesso palla dei friuliani.

Primo tempo che si chiude senza troppi acuti, eppure la squadra di Allegri conclude la prima frazione di gioco avanti di una rete, grazie alla magia di Paulo Dybala su punizione. Lo stesso argentino, poi, si guadagna un calcio di rigore, ma Higuain fallisce il gol del possibile raddoppio. Nel secondo tempo ci si aspetta un’altra partita, con l’Udinese che inevitabilmente concederà qualcosa di più nel tentativo di riacciuffare la partita.

45’+1: Squadre negli spogliatoi, finisce il primo tempo.

45′: Sarà 1′ di recupero.

43′: Chiellini, dagli sviluppi di un corner, colpisce di testa. Ma per sua sfortuna la palla si impenna sopra la traversa.

40′: I padroni di casa non si perdono d’animo e, a questo punto, cercano il gol del raddoppio.

37′: Bizzarri ipnotizza Higuain e para il calcio di rigore. Risultato ancora sull’1-0!

36′: Dybala va giù in area, per il direttore di gara è calcio di rigore!

34′: ora è di nuovo la squadra di Allegri a fare la partita, con possesso palla e tanti passaggi.

31′: Higuain ci prova dai 20 mt, tiro respinto in calcio d’angolo. Primo corner per i bianconeri.

29′: la squadra di Oddo alza di molto il baricentro, la Juve ora si difende.

26′: Widmer ci prova dalla distanza: tiro deviato ed angolo per gli ospiti.

23′: Udinese che si riversa in attacco per cercare di recuperare lo svantaggio.

20′: gol

DYBALA! Ancora un gioiello per l’argentino, che da calcio piazzato infila il pallone sotto la traversa. Bianconeri in vantaggio.

19′: ammonizione

Giallo per Angella, per un brutto intervento su Higuain al limite dell’area.

17′: altra buona azione di De Sciglio, che si propone sulla destra e guadagna un buon fallo laterale in attacco.

14′: ancora Douglas Costa pericoloso, che si infila tra 3 avversari e serve Dybala al limite, che viene murato da un avversario.

11′: Azione avvolgente della Juventus, che arriva al cross prima con Asamoah e poi con Douglas Costa, ma Higuain non riesce a trovare la deviazione vincente.

8′: Padroni di casa che guadagnano campo. Fase di studio del match.

5′: Fofana ci prova dai 25 mt, palla alta sopra la traversa. Avvio aggressivo degli ospiti.

3′: l’estremo difensore bianconero respinge in calcio d’angolo la punizione di Ali Adnan.

2′: ammonizione

Chiellini in ritardo stende Jankto al limite dell’area. Giallo per lui.

1′: Partiti! Sarà della Juventus il primo possesso.

Check Also

GAZZETTA, “Ti ho presa”

La Gazzetta dello Sport questa mattina in edicola si sofferma con il titolo in prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.