Home / News / Live MB: la conferenza stampa di Allegri

Live MB: la conferenza stampa di Allegri

Conferenza stampa di Allegri da poco conclusa, dove il tecnico toscano ha parlato tanto di quanto accaduto nella notte di martedì contro il Real e sulla sfida di domani contro il Benevento:

Sull’umore post partita e la condizione dei giocatori:

“Nel calcio capitano, sopratutto in champions. Per 60′ minuti bene mercoledì ci proveremo. Il giorno dopo erano abbattuti, ma chi non ha giocato ha fatto un bell’allenamento. Oggi rifinitura e siamo tutti pronti. “

Sugli obiettivi della squadra e la sfida contro il Benevento:

“L’obiettivo in Italia è sempre il campionato, poi la coppa e la champions. Mancano 8 giornate alla fine del campionato. Domani è una partita da vincere per non dare possibilità a Napoli. E giochiamo contro una squadra in forma. Domani dobbiamo mettere tutta la rabbia e delusione di martedì in campo contro il Benevento.La Juventus trae vantaggi da tiri da fuori area perché Dybala, Khedira, Pjanic e Douglas Costa sono degli ottimi tiratori da fuori.”

Su chi ci sarà domani:

“Mandzukic e Cuadrado: stanno bene, Barzagli e  Bernardeschi no. Tutti gli altri si. Mandzukic e Cuadrado potrebbero giocare dal 1′ minuto, vedremo. Domani gioca Scszeney e dietro valuterò. Chiellini no, Howedes forse a partita in corso. Probabile che Higuin riposi, valuterò.”  

Sulla partita contro il Real:

“Non è preoccupante, il risultato è la cosa più importante, ma non scordiamoci che l’anno scorso il risultato subito dal Barcellona lo abbiamo ribaltato. dobbiamo accettare a malincuore la sconfitta ma è cosi il calcio. in 4 anni la juventus ha fatto un bel percorso di champions: due finali, una volta i quarti e gli ottavi. mercoledì siamo dei leoni feriti, ma non morti. Dobbiamo giocare la partita. al contrario di quanto detto, Dybala ha fatto una bella partita.”

Sul mercato della Juventus :

La Juventus da quanto s0no arrivato, dopo Berlino ha cambiato 9 titolare. Ci sono 10 giocatori dal ’90 al ’97, ogni anno la Juve ha rinnovato. Per l’anno prossimo la Juventus farà mercato, e miscelerà giocatori giovani con giocatori di esperienza. Ora concentriamoci sul finale di stagione. Dopo la partita di champions valuteremo quali giocatori prendere o non prendere. “

Sul suo futuro:

“Dopo Berlino ho pensato: ho stimoli? ho vinto coppa e campionato, ho da vincere la champions. secondo e terzo anno idem . ho un contratto sono felice, non penso al futuro.”

Su Bentancur:

“Se Bentucur ragazzo del ’97 di ottime qualità e per il futuro. se non le avesse non lo avrei fatto giocare a Barcellona e a Madrid. “

 

Check Also

MERTENS: “Ho ancora un anno qui, voglio restare”

Ecco  come Dries Mertens ha commentato la partita co  il Bologna ai microfoni di Radio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.