Home / diretta partite / Milan-Juventus 1 a 0 finale.I bianconeri possono recriminare per il goal annullato a Pjanic. Rileggi il Live di MB

Milan-Juventus 1 a 0 finale.I bianconeri possono recriminare per il goal annullato a Pjanic. Rileggi il Live di MB

Notte di grande calcio a San Siro. Si sfidano la prima e la seconda della classe di Serie A, in uno scontro tra due grandi rivali storiche che può dare una svolta al campionato. Milan contro Juventus ma non solo: quella di stasera è la sfida tra Bacca e Higuain (sei reti a testa), così come della leggenda Buffon con il possibile erede designato Donnarumma.  A San Siro sarà tutto esaurito con un incasso record che ha superato i 3,55 milioni.

Di seguito le formazioni ufficiali:
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. All. Montella
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala. All. Allegri

Di seguito il live della partita, aggiorna la pagina per non perdere nessuna emozione del match.

Secondo tempo

90’+5 – Finisce a San Siro: il Milan batte la Juventus per 1 a 0. Locatelli trova il missile dalla distanza che permette la vittoria dei rossoneri. I bianconeri possono recriminare per il goal annullato a Pjanic nel primo tempo, decisamente regolare. Da segnalare le mancate espulsioni di Pjanic e di Poli. Si riapre così la lotta scudetto che adesso vede il Milan a meno 2 dalla Juve.

90’+3 – Cambio per il Milan: fuori Bacca, dentro Lapadula.

90′ – Saranno addirittura 5 i minuti di recupero. Altri 300 secondi di speranza per la Juventus!

88′ – Ancora i bianconeri in attacco, Higuain fa la sponda per Khedira ma la difesa del Milan chiude. Ennesimo calcio d’angolo per la Juve.

87′ – Punizione per la Juve: Pjanic batte ma Bonucci colpisce alto la palla. Nulla di fatto e ultimi minuti di speranza per i bianconeri.

86′ – Cambio per la Juve: dentro Sturaro per Hernanes.

84′ – Pjanic rischia grosso: interviene a piede a martello su Donnarumma, l’arbitro Rizzoli non vede ma il bosniaco poteva essere espulso.

83′ – Ammonito anche Poli, che calcia via il pallone a gioco fermo.

82′ – Khedira commette fallo su Kucka. Punizione per il Milan, che sta prendendo tempo in tutti i modi possibili.

80′ – Cambio per Montella: fuori Locatelli e dentro Gomez

79′ – Occasione Juventus! Paletta sbaglia l’appoggio in area di rigore e recupera all’ultimo istante, con Mandzukic che sfiora il pallone ma non può nulla.

78′ – Bella azione sull’asse Suso-Bacca, con il Milan che guadagna il corner. La difesa della Juve recupera.

76′ – Ammonito Dani Alves, che falcia Bonaventura.

75′ – Cambio tra le fila della Juve: fuori Benatia e dentro Mandzukic.

74′ – Ritmi blandi, con le squadre che sembrano molto stanche. La Juventus cerca ancora il pareggio con tutte le forze che ha a disposizione, ma con poca organizzazione.

72′ – La Juve prova adesso l’assalto alla difesa del Milan, concedendo però spazi ai rossoneri in contropiede.

71′ – Occasione Juventus! Contropiede di Higuain e Dybala, che porta al calcio d’angolo per i bianconeri.

70′ – La Juventus a 20 minuti dalla fine sta soffrendo molto il Milan, che sembra più fresco e decisamente motivato dopo il goal di Locatelli.

68′ – Cambio per i rossoneri: dentro Poli, fuori Niang.

66′ – Ancora occasione per il Milan! Bacca servito in area di rigore prova lo stop e perde tempo per il tiro. La Juventus sta rischiando tantissimo in questo momento.

65′ – GOAAALLLLL MILAN!!! Servito da Suso, Locatelli si inventa un missile dalla distanza che si infila sotto l’incrocio dei pali. Buffon non può nulla. Milan in vantaggio.

64′ – Finalmente battuto il corner, dopo una serie di rimpalli Khedira prova il tiro ma finisce alto.

62′ – Barzagli, insolitamente alto sulla fascia, prova il cross sulla destra e guadagna il corner. Nel contrasto si fa male Niang.

60′ – Calcio d’angolo per il Milan, che spreca però l’occasione.

59′ – Occasione Milan! Niang ruba palla a Dani Alves e serve Bacca, che tira e guadagna il corner.

57′ – Il Milan prova una ripartenza con Niang e Bonaventura, quest’ultimo però perde palla in contrasto con Benatia.

55′ – Dani Alves prova il cross ma Donnarumma esce senza problemi. Il gioco in questi minuti di partita è deludente da parte di entrambe le squadre.

53′ – Azione del Milan che prova l’inserimento nella trequarti avversaria con Niang. La difesa della Juve recupera.

51′ – Cuadrado prova il tiro dalla distanza, ma spara alle stelle.

49′ – Ammonizione per il Milan. Donnarumma prende un giallo per perdita di tempo, dopo un intervento ad anticipare tutti.

48′ – Fallo di Bacca su Bonucci, con il difensore italiano che resta a terra. Nulla di grave comunque.

47′ – Occasione Juventus! Cross di Dani Alves, con Higuain che prova il tiro al volo. La palla finisce a lato del palo.

46′ – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio per le due squadre.

Primo tempo

45’+3 – Doppio fischio dell’arbitro: finisce il primo tempo di Milan-Juventus con le squadre che vanno al riposo sullo 0 a 0.

45’+2 – Ultimi minuti di gioco, con le squadre che ormai aspettano la pausa per riordinare le idee di gioco.

45′ – Azione Juventus, con Khedira che prova il cross sul secondo palo. Il Milan riesce a salvarsi. Ci saranno 3 minuti di recupero.

44′ – Ammonizione per il Milan: Kucka interviene duro su Bonucci e prende il giallo.

42′ – Dani Alves prova il tiro dalla distanza, ma viene fischiato il fuorigioco di Pjanic, finito nella traiettoria del tiro.

41′ – La Juventus adesso cerca di gestire il pallone e guadagna un corner con Cuadrado.

39′ – Adesso gioco molto frammentario, con le squadre nervose che non si risparmiano nei contatti fisici.

36′ – Goal annullato alla Juventus! Pjanic calcia in porta dopo una punizione, Donnarumma si fa ingannare dall’inserimento di Bonucci e non interviene. Episodio molto dubbio, farà sicuramente discutere molto.

34′ – Occasione Juventus! Khedira si inserisce in area e serve nel mezzo, la difesa del Milan recupera ma rischia molto a due passi da Donnarumma.

32′ – Allegri non rischia e opera la prima sostituzione: fuori Dybala e dentro Cuadrado.

31′ – Dybala fermo per qualche problema alla gamba destra.

30′ – Mezz’ora di gioco e primo cartellino giallo per la Juventus. Ammonito Bonucci per una gomitata a Bacca.

29′ – La Juve continua a spingere con Dani Alves, senza creare vere occasioni da goal.

27′ – Dybala spinge Niang: l’argentino chiede spiegazioni all’arbitro, mentre il francese rimane a terra.

26′ – Fallo in attacco del Milan: Romagnoli stende Bonucci.

25′ – Qualche brivido di troppo per la Juve, con Buffon che respinge il tiro di Paletta. Ancora calcio d’angolo Milan.

24′ – Calcio d’angolo per il Milan. Suso alla battuta.

23′ – Erroraccio di Bonucci, con Bacca che ruba il pallone ma per fortuna dei bianconeri non succede nulla di pericoloso.

22′ – Bacca si mette in mostra, proteggendo il pallone da Bonucci che commette fallo sul colombiano.

21′ – Azione Juve ancora con Alex Sandro, che serve Dybala in mezzo: il tiro dell’argentino è potente ma centrale.

19′ – Gli uomini di Allegri provano la giocata con gli inserimenti di Dani Alves e Alex Sandro, guadagnando un calcio d’angolo. Pjanic sbaglia la battuta e permette al Milan di recuperare.

17′ – Dopo il primo quarto d’ora di gioco, i ritmi di entrambe le squadre stanno calando. La Juventus lascia l’iniziativa ai rossoneri, che provano a sfondare sulle fasce con Suso e Niang.

15′ – Ancora un’azione della Juve: Dani Alves serve nuovamente Alex Sandro che prova il colpo di testa. Donnarumma para in sicurezza.

13′ – Adesso sono i bianconeri a farsi vedere sulla trequarti. Paletta interviene in due occasioni e chiude bene.

12′ – Fallo di Hernanes su Kucka, con lo sloveno che difende bene il pallone. Il Milan prova a sfruttare la velocità sulle fasce per sorprendere la Juventus.

10′ – Buona azione del Milan, che prima con Niang, poi con Bacca si fanno vedere in area di rigore bianconera. Suso tira e guadagna un calcio d’angolo. Sul corner la difesa respinge, Locatelli prova il tiro ma finisce alto di molto.

8′ – Pjanic su punizione impegna Donnarumma. Sarà calcio d’angolo.

7′ – Gioco fermo per un fallo su Dybala. Anche Khedira è fermo per un fallo precedente, le squadre possono tirare il fiato per qualche istante.

6′ – Il Milan cerca di reagire e prova a spingere in contropiede, incitato dal proprio pubblico.

5′ – Calcio di punizione per i bianconeri: Pjanic alla battuta con colpo di testa di Alex Sandro, ma tutto è fermo per fuorigioco.

4′ – Ancora la Juve in attacco: cross di Dani Alves per Alex Sandro che tira al volo. Il pallone finisce a lato di Donnarumma.

2′ – I bianconeri continuano a spingere fin da subito, con Alex Sandro e Higuain che sembrano volere mettere subito sotto il Milan.

1′ – Subito occasione Juventus, con la zampata di Dybala che mette in difficoltà Donnarumma. Tutto fermo per fuorigioco tuttavia.

1′ – Calcio d’inizio della partita. E’ la Juve a battere il centro.

Prepartita

Ore 20.45 – Squadre in campo sotto l’inno della Serie A. Ancora pochi istanti e si comincia.

Ore 20.40 – Presente a San Siro il presidente della Juventus Andrea Agnelli, con Marotta, Paratici e Nedved. Per il Milan rappresentanza limitata a Adriano Galliani.

Ore 20.35 – Numerosi anche i tifosi bianconeri giunti a Milano, mentre le squadre sono negli spogliatoi a cambiarsi, pronte a scendere in campo.

Ore 20.30 – Squadre in campo per il riscaldamento, con lo stadio tutto esaurito che aspetta con ansia questo grande match di Serie A.

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *