Home / News / Torino-Juventus 0-1. Il Toro si piega a Ronaldo dal dischetto. Rileggi il nostro live!
Dal profilo Twitter della Juventus

Torino-Juventus 0-1. Il Toro si piega a Ronaldo dal dischetto. Rileggi il nostro live!

Manca circa mezz’ora al fischio d’inizio di questo 147° derby della Mole ed alla seconda partita della 16esima giornata di Serie A. La Juventus detiene il primato di vittorie nella sfida tra le due squadre: 69 vittorie per i bianconeri, 42 pareggi e 35 successi per i granata. Entrambe, fin qui stanno facendo bene in stagione. La Juve, digerita la seconda sconfitta stagionale, è approdata agli ottavi da prima della classe, ed in campionato viaggia ad una velocità incredibile, tant’è che se stasera vincesse, staccherebbe momentaneamente 11 lunghezze al Napoli, inseguitrice al secondo posto. Motivi di malumore tra i bianconeri potrebbero essere le assenze di Cuadrado e Cancelo, per il secondo più lunga a causa dell’operazione subita. Da segnalare ancora, per quanto concerne al mondo juventino, la protesta fatta dai tifosi questo pomeriggio per le strade torinesi. Per quanto riguarda la squadra allenata da Walter Mazzarri, si delinea un buon umore tra le file dei suoi: il pari a San Siro contro il Milan ha dimostrato che questa squadra ha davvero la possibilità e la capacità di potersi insidiare come pretendente per un posto in Europa League. A completare il duo d’attacco granata, una vecchia conoscenza: si tratterebbe di Simone Zaza, alla sua seconda da titolare in questa competizione. Un nuovo avvincente scontro tra queste due squadre da sempre rivali sta per cominciare, mettetevi comodi, a raccontarvelo nel migliore dei modi ci pensiamo noi!

Formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-3-1-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo. All: Allegri:

TORINO (3-5-2): Sirigu, Izzo, N’Koulou, Djidji, Aina, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi, Zaza, Belotti

A disposizione: Ichazo, Rosati, Lyanco, Moretti, De Silvestri, Bremer, Soriano, Lukic, Berenguer, Damascan, Edera, Parigini

Allenatore: Walter Mazzarri

JUVENTUS (4-3-1-2): Perin, De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Dybala, Mandzukic, Ronaldo

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Bernardeschi, Spinazzola, Douglas Costa, Kean

Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Marco Guida

La Juventus si aggiudica il 147° derby della Mole, giungendo a quota 70 vittorie. Una partita equilibrata, ricca di spettacolo e di agonismo. Juventus che si porta momentaneamente a +11 dal Napoli, impegnato domani nella trasferta a Cagliari. Chapeau al Torino, ha lottato fino alla fine dimostrando ancora una volta, quanto di vero si dice su questa squadra che non molla mai. Appuntamento alla prossima sfida, quando tra le mura domestiche dell’Allianz Stadium, la Juventus ospiterà la Roma di Dzeko e compagni.

SECONDO TEMPO:

90’+4′: FINISCE QUI! IL DERBY DELLA MOLE LO VINCE LA JUVE!

90’+3′: Ultimi minuti ricchi di adrenalina: sia Mazzarri che Allegri si sgolano contro i loro giocatori

90’+2′: Ammonizione arrivata anche per Mattia Perin: nella rimessa dal fondo, l’estremo difensore bianconero ha perso un cospicuo numero di secondi, e l’arbitro, lo punisce con il giallo 

90’+1′: RONALDO! Ripartenza della Juventus. Dybala smarca con un pallonetto dolce Ronaldo, che, rientrato sul destro, tenta la botta da pochi passi da Ichazo. I difensori del Torino murano la conclusione del portoghese immolandosi sul tentativo di CR7

90′: Saranno 4 i minuti di recupero 

89′: Rientra in campo De Sciglio

88′: De Sciglio è rimasto a terra dopo il fallo di Izzo che ha fatto fermare il gioco dall’arbitro. Viene fatto uscire per essere visitato dai medici bianconeri

87′: Baselli alla battuta: il centrocampista granata scodella un buon pallone per Belotti, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco

86′: Punizione per il Torino da buona pozione dopo il contatto falloso di Mandzukic ai danni di Zaza

85′: Terzo ed ultimo cambio per Walter Mazzarri: fuori Aina, dentro Berenguer. Il tecnico toscano tenta il tutto e per tutto per acciuffare il pari

83′: Nonostante il vantaggio, la Juventus continua a cercare la via del gol

82′: Dybala si invola nell’area granata. Tenta il dribbling sull’ultimo difensore rimasto a coprire Ichazo, ma l’argentino inciampa facendo uscire la palla. Si riparte con una rimessa dal fondo

82′: Si rialza Chiellini aiutato da Zaza

81′: Gioco fermo. Chiellini è a terra dopo lo scontro con Zaza

80′: Juventus di nuovo in avanti: Ronaldo allarga per Emre Can, che dalla destra scodella un cross volto ai compagni presenti nell’area di rigore granata. Purtroppo però, la palla è sbilenca e finisce fuori

78′: Derby che si è acceso dopo la rete di Ronaldo. Il Torino da qualche minuto spinge tantissimo a caccia del gol che segnerebbe il pari. La decisione di Mazzarri di buttare dentro la mischia Parigini, giocatore più offensivo di Ansaldi è un segnale inequivocabile delle intenzioni granata

76′: Secondo cambio per il Torino: esce Ansaldi per far spazio a Parigini

73′: Gol annullato a Mario Mandzukic dopo la chiamata dal VAR: nella punizione battuta da Pjanic, Cristiano Ronaldo in posizione di fuorigioco, spizza la palla che poi Mandzukic spinge in rete. Si resta sull’uno a zero per la Juve

72′: Ammonizione per Ansaldi: il giocatore granata finisce nel taccuino dei cattivi per essere entrato in maniera scomposta su Pjanic

70′: Ammonizione per Cristiano Ronaldo: dopo aver segnato il gol dal dischetto, nel festeggiare il 5 volte pallone d’oro tira una spallata ad Ichazo

70′: GOOOOOOOOOOOOL DI RONALDOOOOOOO!!!! Esecuzione del portoghese che viene intuita e toccata da Ichazo, ma la palla nonostante ciò, entra in rete! 

69′: Cristiano Ronaldo alla battuta

68′: Retropassaggio di Zaza per Ichazo, Mandzukic anticipa il portiere, ma l’estremo difensore nel tentativo di fermare il croato, interviene in maniera fallosa. RIGORE PER LA JUVE

67′: Nuova occasione per la Juventus: spiovente in area, Ronaldo si coordina e tira di prima. Ma l’arbitro ferma tutto per un fallo di Mandzukic su un difensore granata

65′: L’intensità del match continua ad essere elevatissimo: finora abbiamo potuto assistere ad un match ricco di agonismo da entrambe le parti.

64′: Capovolgimento di fronte: Juventus in avanti, Mandzukic cerca di pescare Emre Can imbucatosi nell’area granata. Ma Izzo spazza via

64′: Ancora Toro in Avanti: Ansaldi dalla sinistra crossa, Zaza devia per Belotti, ma la difesa della Juve è pronta e spazza via

61′: Possesso palla della Juventus che tenta con una fitta ragnatela di passaggi di trovare il canale giusto per giungere a rete

59′: DYBALA! Ripartenza della Juventus, Ronaldo crossa in mezzo, Mandzukic appoggia per Dybala, che di destro non riesce ad impattare bene, facendo sfumare un’occasione da pochi metri dalla porta difesa da Ichazo

58′: Torino pericoloso! Ansaldi con una palla insidiosa fa spaventare la difesa bianconera. Perin blocca e fa ripartire la Juve

55′: Juve vicinissima al vantaggio! Alex Sandro, da sinistra propone un cross teso per i compagni in area. Matuidi viene anticipato di un soffio dai difensori del Toro

53′: Cross dalla bandierina che supera tutta l’area di rigore bianconera. Rincon recupera, crossa in mezzo, Zaza atterrato da Alex Sandro riesce ugualmente ad appoggiare per Belotti, che tenta la botta. Perin blocca sicuro

53′: Angolo del Toro respinto da CR7. I granata nuovamente dalla bandierina

52′: BELOTTI! Botta da fuori del capitano granata, Perin vola e devia in angolo

52′: IZZO! Stacco di testa di Armando Izzo, che anticipa Bonucci. La sua incornata esce di poco

51′: Seconda ammonizione della Juventus: Emre Can ferma in maniera irregolare Belotti ormai giunto quasi nei pressi dell’area di rigore protetta da Perin

49′: Punizione del Torino battuta direttamente a cercare Belotti. La difesa della Juventus è pronta e scaccia via il pericolo

48′: Primo cartellino anche per la Juventus: Pjanic ferma Belotti lanciato a rete in maniera scomposta

47′: Juventus subito pericolosa! Tentativo di Matuidi da fuori area che esce di poco

45′: Nessun cambio in campo: si riprende con i 22 iniziali

45′: Si ricomincia! Sarà la Juve a dare il primo giro di palla!

Daniele Baselli, giocatore del Torino al termine dei 45′ di gioco, è stato fermato dai microfoni di DAZN. Ecco cosa ha detto sulla prima metà di gara: “Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare così tutta la partita, alla Juve basta una sola occasione per segnare. Zaza? Sta facendo benissimo. Dobbiamo continuare così, è una guerra, dobbiamo vincerla”.

PRIMO TEMPO:

48’+4′: Finisce qui il primo tempo! 0-0 al termine dei primi 45′

48’+3′: Angolo insidioso, Perin anticipa tutti e di pugno scaccia via il pallone

45’+3′: Ansaldi spinge dalla fascia destra, arrivando a procurarsi un altro calcio d’angolo

45’+1′: Emre Can tenta la botta da fuori, ma palla esce nettamente fuori

45′: Saranno 4 i minuti di recupero di questo primo tempo

44′: Chiellini!! Dybala scodella un cross teso, il centrale bianconero con un bellissimo gesto tecnico devia d’esterno. Ichazo riesce a bloccare

43′: Chiellini direttamente dalla rimessa da fuori lancia Dybala. I giocatori del Toro deviano concedendo l’angolo

42′: Palla di Pjanic dalla bandierina che impatta malamente sulla schiena di Bonucci e finendo fuori. Si riparte con una rimessa dal fondo

41′: Cristiano Ronaldo tenta la botta, ma la palla impatta sulla schiena dell’ex Zaza devia in angolo

40′: Punizione da buona posizione per la Juventus dopo la ripartenza in seguito al calcio d’angolo. Pjanic, Dybala e CR7 sul pallone

39′: Angolo del Torino sfumato. La Juventus può ripartire

39′: Meite tenta la botta da fuori, Pjanic devia. Terzo angolo per il Toro

36′: Zaza! Ripartenza Toro, Simone Zaza si getta a testa bassa verso la porta di Perin, ma, una volta arrivato nei pressi dell’area bianconera, si rende conto di essere solo e tenta la botta da fuori. Perin blocca senza problemi

36′: Juventus in avanti con Dybala. L’argentino dalla fascia destra tenta un cross per la testa di Ronaldo, ma i difensori del Toro spazzano via la sfera

33′: IZZO! Pericolosa opportunutà per il Toro. Punizione battuta sul primo palo da Belotti, Izzo prova a schiacciare la palla a botta sicura, ma Perin con un riflesso fulmineo nega il gol all’ex Genoa

32′: Belotti tenta l’incursione dalla fascia sinistra, ma Matuidi lo ferma in maniera irregolare da buona posizione

31′: Secondo angolo per il Toro: Cristiano Ronaldo scaccia via

31′: Calcio d’angolo respinto dai bianconeri, ma nel tentativo di un secondo cross dei giocatori del Toro, Alex Sandro di testa devia nuovamente in angolo

30′: Baselli punta l’area bianconera: salta Mandzukic e arrivato al limite dell’area di porta difesa da Perin, prova la botta, ma Matuidi devia e concede l’angolo

27′: Prima ammonizione della gara: l’ex Simone Zaza, entra in maniera dura su Alex Sandro 

26′: Ancora Toro in avanti: Belotti con un filtrante, libera Izzo, che corre sulla fascia destra. Chiellini ferma il possibile cross dell’ex Genoa

23′: Occasione Torino: Belotti riceve palla da Meite, il capitano si prolunga in area bianconera, forte del 3 contro 3 e della possibilità di trovare il gol. Bonucci chiude bene e blocca tutto

20′: Primo Cambio della gara: ha provato a stringere i denti ma non riesce ad andare avanti: Sirigu, dolorante e a terra, chiede il cambio. Entra Ichazo

17′: Il gioco riprende con l’angolo della Juventus, Sirigu momentaneamente in campo. Schema della Juve: Pjanic direttamente per Emre Can, posizionato poco fuori dall’area, prova di prima, ma la palla esce alla sinistra del palo

17′: Sembra non farcela il portiere sardo. Si scalda Ichazo

15′: Ronaldo! Azione bellissima della Juventus: Matuidi di prima spennella, superando i difensori del Toro, un pallone al bacio per il portoghese, che spara di prima mirando l’angolino destro della porta granata. Sirigu con riflessi fulminei, riesce a deviare in angolo, ma cadendo lamenta nuovamente dolore per la botta di prima

13′: Gioco ripreso, l’ex PSG può continuare

11′: Gioco fermo: i medici del Toro entrano in campo per controllare lo status del portiere sardo dopo il contrasto con il centrocampista della Juve

11′: Fallo di Emre Can sull’angolo di Pjanic. L’ex Liverpool avrebbe impattato Sirugo nel tentativo di staccare di testa.

10′: Primo calcio d’angolo della gara per la Juventus: Mandzukic scodella in avanti per Matuidi. I difensori del toro preferiscono concedere l’angolo

8′: Punizione battuta da Pjanic. L’appoggio del bosniaco per Ronaldo, che tenta la botta secca, ma la palla esce largamente dallo specchio della porta

7′: Ronaldo si invola sulla fascia destra con la sua velocità, ma viene atterrato da buona posizione da Izzo.

6′: Primo assalto della Juventus: De Sciglio dalla fascia mette un buon cross in mezzo, ma Ronaldo è in fuorigioco e l’arbitro ferma il gioco

4′: Tanto agonismo sin dai primi minuti in campo da entrambe le squadre. Gara molto bella sin dai primi minuti

2′: Incursione del Torino:  Aina palla al piede fino in fondo alla fascia destra. Alex Sandro chiude e fa ripartire la squadra

1′: Atmosfera incredibile qui all’Olimpico di Torino: stadio gremito di tifosi di ambo le parti, segno di quanto questa partita sia sentita nel capoluogo piemontese

1′: Si comincia! Sarà il Torino a dare il primo giro di palla!

Check Also

BONUCCI: “Giornata storica, un sogno che si avvera. La Juventus è casa”

Dopo il rinnovo, Bonucci ha parlato ai microfoni di Juventus tv. Ecco quanto riportato da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.