Home / News / LIVE – MONTECARLO, Manchester United, Valencia e Young Boys con la Juventus, male Inter e Napoli, meglio alla Roma

LIVE – MONTECARLO, Manchester United, Valencia e Young Boys con la Juventus, male Inter e Napoli, meglio alla Roma

  • Chiude il gruppo E con Bayern Monaco, Ajax, Benfica e AEK Atene. 
  • L’Inter va nel gruppo del Barcellona, Tottenham, PSV e Inter
  • Viktoria Plzen nel gruppo G con la Roma, il Real Madrid e il CSKA Mosca
  • Il Club Brugge va nel gruppo A con Atletico Madrid, Dortmund e Monaco. 
  • Stella Rossa nel gruppo C con il Napoli, Liverpool e PSG
  • Young Boys nel gruppo H con La Juventus, Manchester e Valencia.
  • Galatasaray nel gruppo D con Lokomotiv, Porto e Schalke o4
  • La tedesca Hoffenheim con Manchester City, Lione e Shaktar. 
  • Quarta Fascia.
  • Il bianconero Ronaldo nominato miglior attaccante dell’ultima stagione ma non c’è a ritirare il premio finale. 
  • Per il Napoli c’è Liverpool e PSG.
  • Ecco il Monaco che viene inserito nel gruppo dell’Atletico Madrid.
  • Estratta l’Ajax con Benfica e Bayern Monaco.
  • Il PSV Eindhoven con Barcellona e Tottenham. 
  • Il Valencia inserito nel gruppo della Juventus.
  • Nel gruppo D della Lokomotiv Mosca e Porto va lo Schalke 04.
  • Estratta il CSKA Mosca con la Roma e il Real Madrid. 
  • Terza fascia, prima estratta il Lione che va nel gruppo del Manchester City con lo Shaktar e appunto il Lione.
  • Momento per premiare Luka Modric come miglior centrocampista della stagione. Solo Real Madrid nelle premiazioni finora.
  • Tottenham con il Barcellona nel gruppo B.
  • Tocca al Napoli che prende il PSG
  • Estratto il Benfica che va nel gruppo del Bayern Monaco.
  • Shaktar con Manchester City gruppo F.
  • Borussia Dortmund con Atletico Madrid.
  • Alla Juve va il Manchester United che va nel gruppo H.
  • E’ il turno della Roma che becca il gruppo con il Real Madrid.
  • I campioni di Portogallo del Porto vanno nel gruppo D con la Lokomotiv Mosca.
  • Momento premiazione del miglior difensore che va a Sergio Ramos del Real Madrid.
  • Mancava la Lokomotiv Mosca che in automatico va nel gruppo D.
  • E’ il turno del Manchester City che va nel gruppo F.
  • Ecco estratta la Juventus che quest’anno andrà come testa di serie nel gruppo H.
  • Atletico Madrid vincente Europa League estratta con il gruppo A.
  • Quarta estratta il Barcellona che andrà nel gruppo B.
  • I campioni tedeschi del Bayern Monaco nel gruppo E.
  • Tocca al Real Madrid detentore del titolo, nel gruppo G.
  • Al via il sorteggio,primo gruppo con Paris Saint Germain, sarà il gruppo C 
  • Fuori all’esterno, monta il giallo, secondo la Rai, Ronaldo in polemica con la decisione di premiare probabilmente Luka Modric come miglior giocatore, non è presente alla manifestazione. C’è Salah, assente anche Messi.
  • E’ il momento di stabilire il miglior portiere della stagione Uefa Champions League, sul podio l’ex Buffon ma vince Keylor Navas del Real.
  • Entrano Kaka e Forlan che saranno i protagonisti del sorteggio per la prossima stagione di Champions League. 
  • Il primo premio del Presidente va a David Beckham per la carriera da calciatore, consegnato da Ceferin.
  • Pedro Pinto, responsabile della comunicazione della Uefa apre la manifestazione.
  • Giallo Ronaldo, ancora in attesa di un suo arrivo all’esterno dell’Hotel che ospita la manifestazione.
  • Forlan alla Rai: “Io penso che al momento perde più il Real con la cessione di Ronaldo, va molto meglio alla Juve”.
  • Kaka alla Rai: “Juventus sicuramente favorita per la Champions. Ronaldo bene per tutto il calcio italiano. Ancora nulla con il Milan, non lavoro con loro, sono solo un tifoso”.
  • Ancora forte ballottaggio per decidere il migliore calciatore dell’ultima stagione, più indietro Salah ma è lotta serrata tra il bianconero Ronaldo e il madrileno, ex compagno Modric.
  • Pavel Nedved che oggi compie 44 anni, è arrivato a Montecarlo per partecipare alla manifestazione che porterà ai sorteggi di Champions League, con lui anche Beppe Marotta:

 

Check Also

KOEMAN, Su Pirlo: “Ci sarà un motivo se oggi allena la Juve. Sia a me che a lui serve tempo”

L’esperto Ronald Koeman contro l’esordiente Andrea Pirlo. Il tecnico del Barcellona ha commentato così la nuova avventura in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *