Home / News / Llorente: il Re Leone che non ruggisce più

Llorente: il Re Leone che non ruggisce più

L’annata boom con Conte sembra ormai un lontano ricordo. E l’astinenza da gol di Fernando Llorente preoccupa. E se “Tutto sport” sottolinea “Llorente non ruggisce”, significa davvero che nel Re Leone qualcosa non va. Forse non riesce ancora a ingranare con i cambi tattici di Allegri e deve pure temere l’inaspettata intesa tra Tevez e Morata.

Per questo la trasferta a Cesena potrebbe rappresentare una chiave di volta (e di sblocco, speriamo). Con Tevez squalificato, Allegri probabilmente lo riproporrà in coppia con Morata.

Perché se Llorente vuole rimanere in maglia bianconera è bene che si sbrighi a dimostrare la sua necessità in campo: arrivato a Torino a parametro zero, a Marotta e a Paratici l’idea della plusvalenza sembra solleticare sempre di più. Sul giocatore infatti già ci sarebbero gli occhi puntati di Valencia, Arsenal, Liverpool e Marsiglia.

Erika

Check Also

QUI SPAL, Comunicato dei tifosi: “Non vogliamo vedere gadget bianconeri…”

Si preannuncia un clima caldo, al di la delle questioni di campo, allo stadio ‘Mazza’ …