Home / Calciomercato / Mai una Joya: il rinnovo di Dybala slitta ancora e in Spagna c’è chi sogna

Mai una Joya: il rinnovo di Dybala slitta ancora e in Spagna c’è chi sogna

Doveva essere il primo a raccontare la propria… Joya per il rinnovo del contratto, dal 2020 al 2021. Sarà l’ultimo (ma non ultimo) della fila, ovvero dopo Rugani, Sturaro e Bonucci. Nessuno ­né lui né la Juventus ­ mette in discussione il fatto che Paulo Dybala allungherà il proprio accordo. Però ci sono un po’ di intoppi. Superabili, in linea di massima. La firma potrebbe avvenire a breve, ma tutto questo si dice già da metà novembre. Il motivo del rtitardo parrebbe legato agli emolumenti: la Joya ­potrebbe aver pensato a qualcosa di più, magari non ancora come Higuain (7,5 milioni all’anno) ma quasi. E nel frattempo  come spesso accade ­ecco che s’è alzato il polverone dei rumors esterni: di quello del Barcellona si sapeva (sondaggio rimbalzato dalla Juve), mentre quello del Real Madrid è stato evidenziato da Olé, quotidiano argentino che ha avanzato l’ipotesi di rifondazione Blanca partendo anche da Paulo. La Juve non ha alcuna intenzione di lasciar partire Dybala; e Paulo ha più volte dichiarato di voler vincere con i bianconeri.

Check Also

PIPPO INZAGHI, Su Pirlo: “Un vantaggio allenatore giocatori forti, lo aiuteranno quando sbaglierà”

“Conosco bene Andrea che è un ragazzo molto intelligente. Quando smetti di giocare e inizi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *