Home / News / Mandorlini: a Torino giochiamo per passare il turno

Mandorlini: a Torino giochiamo per passare il turno

“Tuttosport” riporta le parole del tecnico del Verona, Marco Mandorlini, che non ci sta ad alzare bandiera bianca prima ancora di essere scesi in campo. Si aspetta una partita importante e da combattere fino in fondo. Una partita che deve essere bella e giocata, non subita.

“Partiamo dagli ottavi di Coppa Italia. E’ una partita ad eliminazione diretta. La Juve cambierà formazione, anche noi cambieremo molto. Luca Toni, ad esempio, non giocherà dall’inizio e Rafael tornerà titolare. Sorprese tattiche? La Juventus è una squadra importante, con grande qualità. Valuteremo vedendo anche chi faranno giocare. Sarebbe bello riproporre le sfide della stagione scorsa, quando li abbiamo messi in difficoltà. Faremo di tutto, con i nostri pregi e i nostri limiti, per tenere la partita aperta il più a lungo possibile. Cercheremo di fare il massimo, ovvero passare il turno. Sono sicuro che nella testa dei miei calciatori si farà di tutto per questo. Chiaro, è una partita difficile, i numeri sono contro di noi ma nel calcio non si parte mai battuti. La Juventus è una squadra forte e quindi bisogna essere altrettanto forti su molti fronti. Vero è che finora, con il Verona, con le grandi in Coppa Italia non ci è andata bene. Ma con la Juventus saremo una squadra giovane e magari possono succedere cose che neanche ti aspetti…”.

Erika

Check Also

MERCATO, Il Valencia continua a spingere per Rugani

Secondo quanto riportato da Sky Sport il Valencia continua a spingere per Daniele Rugani. Con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *