Home / News / Mandragora, visite ok. Arrivederci a luglio

Mandragora, visite ok. Arrivederci a luglio

Primo assaggio di Juventus per Rolando Mandragora, che ieri mattina è piombato a Torino e si è sottoposto alle visite mediche, per poi concedersi un rapido blitz a Vinovo, scrive La Gazzetta dello Sport. Il baby centrocampista è arrivato alla Clinica la Fornaca alle 8.15, e poco dopo le 11 ha completato gli esami e i test sotto sforzo presso il Centro di Medicina della Sport. Mandragora resterà comunque a Pescara fino al termine della stagione, in estate l’approdo definitivo a Torino. Si tratta di uno dei migliori talenti classe 1997 in circolazione, titolare fisso nell’Under 21 di Di Biagio, nonostante sia sotto età di tre anni. In molti lo paragonano a Thiago Motta, e non è da escludere che già nel prossimo biennio possa entrare nella Nazionale dei grandi. Brava la Juventus ad anticipare la concorrenza, anche estera. Il cartellino di Mandragora porterà nelle casse del Genoa (a Pescara il ragazzo è in prestito) sei milioni di euro più altri sei milioni in bonus diluiti nei prossimi cinque anni.

 

 

mandragora

Check Also

EL MUNDO DEPORTIVO, Arthur vuole solo il Barcellona

“Le ragioni di Arthur” scrive El Mundo deportivo. Il centrocampista brasiliano avrebbe rispedito al mittente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *