Home / blu / MANDZUKIC, “Non giocare è stato strano, ma sono un guerriero” e su Sarri…

MANDZUKIC, “Non giocare è stato strano, ma sono un guerriero” e su Sarri…

Mario Mandzukic si presenta alla sua nuova squadra. dopo la firma con il club qatariota dell’Al Duhail, il croato è tornato a parlare di Juve: “Non giocare? È stato qualcosa di nuovo per me, ma sono stato un guerriero per tutta la mia carriera. Ho lavorato duro per tenermi in forma. Ovviamente ho bisogno di conoscere i miei compagni, ma mi sento bene“. Ha poi parlato di Maurizio Sarri, Allegri e di Cristiano Ronaldo : “Non mi piace parlare del passato. Guardo avanti. Tutto quello che volevo dire l’ho messo sui social, non voglio ripetermi. Ogni allenatore è diverso, ho imparato qualcosa di nuovo da tutti e sono contento di aver lavorato con Allegri. CR7 lo conoscono tutti, è un top payer, un giocatore incredibile. Lavora tanto su se stesso. Mi è piaciuto davvero giocare con lui, ci capivamo perfettamente”.

Check Also

DALL’INGHILTERRA, Niente Juve per Guardiola.. il tecnico vuole restare

Pep Guardiola è pronto a rimanere al Manchester City nonostante l’esclusione del club dalle Coppe europee …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *