Home / News / MANDZUKIC: “Orgoglioso di far parte della Juve. Quello che mi ha spinto a proseguire…”
Immagine dall'account twitter della Juventus

MANDZUKIC: “Orgoglioso di far parte della Juve. Quello che mi ha spinto a proseguire…”

Mario Mandzukic, fresco di rinnovo, ha rilasciato qualche dichiarazione a JTV. Ecco quanto raccolto da tuttomercatoweb.com:

Sono orgoglioso di far parte della Juventus per il quarto anno e di rimanerci. Ringrazio il club e tutte le persone che ci lavorano per la fiducia. Sono molto felice e continuerò a dare il mio contributo sul campo per contribuire al successo della squadra. Cosa mi ha spinto a proseguire la storia in bianconero? Moltissime cose a partire dalla storia del club e dei giocatori. Avevo giocato in passato contro la Juve sapevo che erano un grande club e mi piaceva soprattutto la mentalità da vincitori che è uguale alla mia. Questo è il motivo per cui sono qui. Questo mi rende felice come lo ero il primo giorno lo sono oggi. Dico sempre che sono le altre persone che devono parlare delle mie capacità. Non mi piace mai lodarmi. In ogni squadra di cui ho fatto parte, ho sempre cercato di dare il meglio. Così sto facendo qui in tutti questi anni. Sto cercando non solo di segnare, ma di aiutare la squadra in campo in ogni situazione. La cosa più importante è uscire come vincitore. A parte segnare i gol ci sono moltissimi altri modi per aiutare la mia squadra. Mi fa molto piacere che le persone questo lo apprezzino, soprattutto i nostri meravigliosi tifosi. Abbiamo un rapporto eccellente e sono sicuro che continuerà così. I traguardi che voglio raggiungere? Ho già tante presenze e moltissimi momenti belli in questi quattro anni. I traguardi della Juventus sono ben noti: cercare di vincere tutti i trofei possibili. Questo è nel DNA del club da sempre e per questo sono felice di far parte della grande Juventus“.

Check Also

MERCATO, Tre big italiane pensano ad un ex Juve

Fernando Llorente può tornare in Italia dopo l’esperienza al Tottenham. E’ quanto afferma il quotidiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.