Home / News / Maran: “Con la Juve impegno più difficile”

Maran: “Con la Juve impegno più difficile”

Rolando Maran ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport un intervista dove parla della gara di domani contro la Juventus e delle sue passioni: “Con la Juve l’impegno più difficile, ma per questo più stimolante. Ai miei ricorderò il  piacere di giocare contro grandi campioni dovrà superare l’ansia. Dobbiamo essere propositivi, andare a Torino senza paura, tirando fuori il massimo. Chi togli togli ci sono tutti gli altri. A Verona vogliamo raggiungere la salvezza il più presto possibile. Pirlo e Totti: hanno vinto tutto a partire dal Mondiale 2006, tra i giovani Dybala. Al Chievo e’ più facile rendere semplici le cose che in altri luoghi sono complicate. Il senso di appartenenza, un sentire comune che nessuno potrà mai toglierci.

Gli U2 mi hanno sem-pre accompagnato, Bono ha una voce inconfondibile, la canzone preferita è One, sem- pre con me. Vorrei andare a ri-vederli a Torino a settembre, vedremo se ci riuscirò. Amo Bruce Springsteen, Sting, Elton John, anche Neil Young, che ascoltavano sempre i miei fratelli più grandi; l’album Harvest piaceva molto anche a me. Tra gli italiani Daniele Silvestri, Vasco, Pino Daniele, Renato Zero“.

Simone

 

 

 

Check Also

POST PARTITA, Pirlo: “Con il Verona è sempre difficile giocare. Stasera clima soporifero”

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha commentato ai microfoni di Sky Sport il pareggio contro l’Hellas Verona: “Abbiamo …