Home / Calciomercato / Marotta prepara sorprese per gennaio. Il nome buono può arrivare dallo United

Marotta prepara sorprese per gennaio. Il nome buono può arrivare dallo United

Si complica la pista Witsel – almeno per gennaio – per il calciomercato Juventus, scrive Calciomercato.it. Marotta e Paratici potrebbero essere costretti così a virare su altri profili per regalare ad Allegri un centrocampista di spessore per la seconda parte di stagione. Oltre ai nomi di Tolisso e Rincon, un’altra ipotesi spendibile per la metà campo bianconera potrebbe essere quella che porta a Henrikh Mkhitaryan, che sta faticando non poco a ritagliarsi un posto al sole nello scacchiere di José Mourinho al Manchester United.

Il fantasista armeno ex Borussia Dortmund, infatti, tra Premier League e le altre competizioni ha collezionato solamente nove presenze, complice anche un infortunio muscolare che lo ha tenuto ai box per un mese. All’ombra dei vari Pogba, Mata, Martial e Rooney in quel di ‘Old Trafford’, Mkhitaryan potrebbe valutare l’opportunità a gennaio di lasciare lo United per trovare spazio e giocare con più continuità. La Juventus segue sempre con attenzione le vicende del 28enne di Erewan e per la sessione invernale del calciomercato potrebbe rifarsi sotto e cercare di strappare ai ‘Red Devils’ un prestito con diritto di riscatto a giugno, visto che il club inglese la scorsa estate ha sborsato oltre 30 milioni di euro per il suo cartellino.

Mkhitaryan potrebbe essere utilizzato per la fase ad eliminazione diretta di Champions e nelle intenzioni di Allegri andrebbe a ricoprire la casella di trequartista: ruolo diverso da quello che occuperebbe in teoria Witsel, ma comunque funzionale alle alchimie tattiche del mister toscano. Con l’armeno in squadra Allegri virerebbe decisamente sul 4-3-1-2, con Pjanic che continuerebbe a giostrare come interno di centrocampo.

Check Also

SZCZESNY: “La Juventus gioca sempre per vincere tutti i trofei. Ieri gara non bellissima ma che ha portato 3 punti importanti“

Wojciech Szczesny ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria maturatosi nella serata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *