Home / Calciomercato / MERCATO, Allegri verso Manchester? Qualche pupillo bianconero lo seguirà…
Immagine dall'account twitter ufficiale della Società

MERCATO, Allegri verso Manchester? Qualche pupillo bianconero lo seguirà…

Come d’etto, l’effetto domino legato all’eventuale partenza di Massimiliano Allegri con destinazione Manchester, può coinvolgere diverse pedine. Una, appunto, è quella di Mario Mandzukic. Il cui approdo allo United, comunque, è in parte slegato dalle sorti del tecnico livornese e, anzi, è oggetto di riflessioni e trattative ormai da tempo. Cioè, nello specifico, da quando in estate l’attaccante è finito fuori dal progetto bianconero. facile ripensare anche alla missione londinese in cui Fabio Paratici ha allacciato i contatti per il croato proprio con i dirigenti dei Red Devils. 
Ebbene, in estate non se ne fece nulla, ma la pista Mandzukic-United è rimasta apertissima, al punto che proprio in virtù di tale prospettiva l’attaccante ha rifiutato le offerte che giungevano dal Qatar. Salvo colpi di scena, insomma, la sessione invernale di mercato sarà propizia per riannodare i fili del discorso e portare a compimento la trattativa. Il tutto sarà poi ovviamente ancor più semplice e agevole se dall’altra parte ci sarà anche un Massimiliano Allegri pronto a spendere parole al miele nei confronti del suo pupillo. Ma Mario Mandukic potrebbe anche non essere l’unico giocatore della Juventus a ritrovare Allegria Oltremanica. In lizza pure Emre Can, che ancora non ha digerito l’esclusione dalla lista Champions (a favore invece di Blaise Matuidi e Sami Khedira) e che è entrato nell’ordine di idee di trovare nuova sistemazione. Anche perché continua a trtadire nervosismo e insofferenza sia nelle sue dichiarazioni sia nelle sue prestazioni (espulsione a tempi da record con la Germania). Il suo entourage è stato contattato da club della Bundesliga e della Premier: lo United è l’opzione più allettante.  Lo riporta Tuttosport. 

Check Also

FOTO-SOCIAL, Dybala:” Un piacere conoscerti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.