Home / Calciomercato / MERCATO, Tanti nomi per una maglia: la Juventus punta un nuovo terzino

MERCATO, Tanti nomi per una maglia: la Juventus punta un nuovo terzino

Il prossimo mercato della Juventus potrebbe partire dalle corsie, dopo i ripetuti infortuni di De Sciglio ed in ultimo Danilo. Tante le piste vive: a partire dal belga Thomas Meunier che, se non dovesse raggiungere l’intesa sul rinnovo col Psg, può arrivare a parametro zero, ma anche Achraf Hakimi del Borussia Dortmund (di proprietà del Real Madrid), Youcef Atal del Nizza e Denzel Dumfries del Psv. A proposito di olandesi, però, l’ultimo nome è quello di Joel Veltman. Un profilo non esattamente di primo pelo, visto che il laterale destro dell’Ajax compirà 28 anni il 15 gennaio, ma già esperto e pronto a inserirsi in un contesto di primissima fascia come quello bianconero. Veltman è stato monitorato da osservatori bianconeri in Bielorussia, durante la sfida vinta 2-1 dall’Olanda. Ma non c’è soltanto la Juventus dietro al giocatore, seguito pure da Roma e Atalanta. Il ragazzo piace e ingolosisce anche per una questione meramente contrattuale: l’accordo con l’Ajax scade nel 2021 e non è escluso che i Lancieri lo lascino partire, dando spazio a nuove leve provenienti dal vivaio, abitudine piuttosto consolidata ad Amsterdam e dintorni. 
La Juventus è così viva sul giocatore, l’anno scorso protagonista di due grandi prestazioni al cospetto dei bianconeri. E pensare che era reduce da una prima parte di stagione da incubo, alle prese con la rottura del legamento crociato del ginocchio. Veltman, però, nel momento del bisogno ha risposto presente, sia in campionato sia nella splendida cavalcata in Champions League della formazione guidata da Ten Hag. Ora punta a ripetersi, con vista sugli Europei, che vuole vivere da protagonista. Un modo, non proprio banale, che potrebbe avvicinarlo alla Juventus. Lo riporta Tuttosport. 

Check Also

JUVENTUS, I numeri del campionato

La Juventus ha diffuso sul proprio sito ufficiale alcune statistiche relative a questo avvio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.