Home / Calciomercato / Moggi: “Non mi aspettavo l’addio di Giovinco”

Moggi: “Non mi aspettavo l’addio di Giovinco”

Luciano Moggi è tornato a parlare di Juve in un intervista dove rivela di essere stato sorpreso da alcune scelte di mercato: “Il mercato invernale della Juve? Ottimo, perché non aveva bisogno di niente. Ha portato un po’ dei migliori giovani della Serie A guardando anche al futuro. Vincerà nuovamente il campionato e rischiare sul mercato non aveva senso. Matri? Non credevo che potesse tornare. Ma la Juve non doveva spendere soldi e sostituire Giovinco, quindi ha preso la punta del Genoa. Comunque non sarà determinante per le sorti bianconere. L’addio di Giovinco? Non mi aspettavo che partisse subito, che volesse andar via fin da gennaio. Non ha trovato l’ambiente giusto per esprimere le proprie qualità. E’ difficile trovare spazio quando ti trovi certi campioni in avanti. Comunque ha sottoscritto un contratto eccezionale, ha colto un’occasione propizia, ha fatto bene“.

Simone

 

 

 

Check Also

Di Gennaro: “McKennie, Rabiot e Ramsey non sono da Juve. Servono certezze”

Per commentare l’ultima giornata di campionato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l’ex giocatore …