Home / News / Morata: “La gente non vuole bene alla Juventus, ma noi siamo compatti e pericolosi”

Morata: “La gente non vuole bene alla Juventus, ma noi siamo compatti e pericolosi”

Alvaro Morata, autore del gol della vittoria in Champions contro il Manchester City, ha parlato a Tuttosport in merito sia alla competizione europea, ma non solo: “Sono il primo a aver giocato male col Chievo, ma contro il City abbiamo giocato tutti insieme combattendo con determinazione come l’anno scorso. La verità è che in Europa siamo fortissimi. In Serie A prendi gol e le altre si chiudono, in Champions ci sono spazi e si può giocare. Si sbagliava a considerare la Juventus già morta. Tanta gente non vuole bene alla Juventus, è normale dopo aver vinto quattro Scudetti di fila. Noi siamo tranquilli e se siamo compatti siamo pure pericolosi”. L’attaccante conclude parlando di Gigi Buffon: “Lui ci aiuta, è tra i migliori al mondo, impressionante”.

 

ALVARO MORATA 02

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *