Home / News / MORTE PAPARELLI, il figlio nell’anniversario: “Dolore che non passa neanche a 40 anni di distanza”

MORTE PAPARELLI, il figlio nell’anniversario: “Dolore che non passa neanche a 40 anni di distanza”

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – “Il ricordo vive ogni giorno, e il dolore della scomparsa di mio padre non passa neanche a 40 anni di distanza”. Gabriele Paparelli, figlio di Vincenzo, il tifoso laziale ucciso da un razzo partito dalla Curva Sud romanista durante il derby del 28 ottobre 1979, ricorda così quella tragedia che ha segnato per sempre la sua famiglia e cambiato il calcio italiano. All’anniversario della morte di Paparelli, Sky ha dedicato uno speciale con Storie di Matteo Marani e il docufilm ‘1979: Roma violenta’. “Sono contento dello speciale realizzato da Sky, è un bene – osserva Gabriele intervenendo a Lazio Style Channel – Forse sarebbe stato meglio farlo prima, ma meglio tardi che mai. Probabilmente avrei evitato di sentire alcuni cori e vedere scritte poco simpatiche su mio padre in città. Con l’autore Matteo Marani abbiamo fatto un dibattito importante e costruttivo raccontando il momento e quegli anni di piombo”.

Check Also

MERCATO, Juve su Tonali già a Gennaio. I bianconeri…

Sandro Tonali è in cima alla lista di Fabio Paratici. La Juventus segue da vicino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.