Home / News / NAPOLI, De Laurentiis attacca il Frosinone: “Arrivano, non competono e tornano indietro”

NAPOLI, De Laurentiis attacca il Frosinone: “Arrivano, non competono e tornano indietro”

Dopo le parole di Lotito di qualche anno fa, che fu intercettato per parole poco eleganti su Carpi e Frosinone, questa volta è il turno di De Laurentiis, che – attraverso un’intervista al New York Times – esprime il suo disappunto su alcune dinamiche del calcio. Ecco le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.com:

“Club come il Frosinone non attirano fan, né interessi, né emittenti nel campionato. Arrivano, non cercano di competere e tornano indietro. Se non possono competere, se finiscono per ultimi, dovrebbero pagare una multa. Non dovrebbero ricevere denaro per il fallimento. La promozione e la retrocessione sono la più grande idiozia nel calcio”.

Check Also

FOTO SOCIAL, Bonucci: “3 punti importanti, una squadra come la nostra però deve volere di più”

Leonardo Bonucci, difensore centrale e capitano bianconero, ha lanciato un messaggio chiaro a compagni e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.