Home / blu / Natale in fuga: Dybala asso nella manica, Higuain vuole un regalo nel derby

Natale in fuga: Dybala asso nella manica, Higuain vuole un regalo nel derby

Ci siamo. Torino si divide: bianconeri da una parte, granata dall’altra. È tempo di derby della Mole. Dopo la sconfitta contro il Sassuolo l’anno scorso la partita contro i cugini servì alla Juventus per rinascere, quest’anno il match tanto atteso sarà fondamentale per allontanare Roma e Milan distanti solo quattro punti. Alla vigilia Allegri non ha svelato nulla sulla formazione, a differenza di come è solito anticipare. C’è qualche indisponibile, nella lista dei convocati non ci sono Pjaca, Barzagli, Bonucci, Mandragora e Dani Alves. C’è invece Dybala. “Sta bene, devo ancora decidere”, questo si è limitato a dire. L’idea del tridente con Higuain e Mandzukic stuzzica la fantasia dell’allenatore livornese, ma la sensazione è che l’argentino non venga rischiato dal primo minuto. Con calma l’attaccante tornerà ad occupare un posto da titolare.
Si rivedranno dall’inizio anche i vari Buffon, Chiellini, Alex Sandro e Khedira. Allegri dovrebbe confermare il 4-3-1-2, con Rugani, considerando il suo stato di forma, in vantaggio su Benatia e Lichtsteiner. In mezzo al campo oltre al tedesco agiranno Sturaro e Marchisio alle spalle di Pjanic.
In attacco torneranno Mandzukic e Higuain. Lo stacanovista croato, reduce da nove partite da titolare, è a caccia della prima rete contro il Torino. Stesso obiettivo anche per l’argentino, che mercoledì ha rotto il digiuno in Champions. Il Pipita un regalo, ai suoi tifosi, l’ha già fatto qualche giorno fa. Ieri è stato il suo compleanno. Chissà che oggi non ne arrivi un altro, in ritardo…

Check Also

FCJ SOCIAL, Quel poker a Vienna ed il magnifico goal di Casiraghi

Con un post pubblicato sui canali social ufficiali della società, l’FC Juventus condivide assieme ai tifosi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *