Home / News / Nazionale, quanti ballottaggi per Ventura

Nazionale, quanti ballottaggi per Ventura

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto sulle prove tattiche continue a Coverciano. Sarà sicuramente 4-2-4 a Vaduz, in Liechtenstein, ma il commissario tecnico Ventura ha almeno tre dubbi di formazione. Ieri provato a lungo questo undici: Buffon in porta; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli e De Sciglio dietro; De Rossi e Verratti davanti alla difesa; Candreva e Bonaventura larghi; Immobile e Belotti punte centrali. I ballottaggi? Zappacosta-Darmian, Romagnoli-Astori e Bonaventura-Sansone.

San Siro si prepara intanto a ospitare l’amichevole di lusso che martedì prossimo (ore 20.45) metterà di fronte Italia e Germania. Cresce l’entusiasmo per una sfida storica, che torna a pochi mesi di distanza dal quarto di finale dell’Europeo francese, coi tedeschi allora promossi ai calci di rigore. Sono già stati venduti oltre 20mila biglietti e in prospettiva si attendono 45-50mila spettatori. Rapporto fortissimo fra Milano e la Nazionale: 106 anni fa il capoluogo lombardo ospitò la prima partita dell’Italia, 15 maggio 1910 all’Arena Civica, travolta 6-2 la Francia; a Milano gli azzurri hanno perso solo due volte in 55 gare, sempre con l’Ungheria, nel 1911 e nel 1925

Check Also

SZCZESNY: “La Juventus gioca sempre per vincere tutti i trofei. Ieri gara non bellissima ma che ha portato 3 punti importanti“

Wojciech Szczesny ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria maturatosi nella serata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *