Home / News / Obiettivo Milan e la Figc ritirerà la maglia 39 in ricordo dell’Heysel

Obiettivo Milan e la Figc ritirerà la maglia 39 in ricordo dell’Heysel

Quest’oggi ultimo giorno di riposo per la Juventus. I bianconeri si ritroveranno domani a Vinovo per iniziare a preparare il big match della tredicesima giornata di campionato contro il Milan. Mister Allegri avrà a disposizione una squadra a ranghi più che ridotti: sono, infatti, ben sedici i giocatori assenti a causa degli impegni con le rispettive nazionali. Non ci sarà Morata che dalla Spagna ha lanciato segnali d’amore per la Juventus e dato un dispiacere a chi a Madrid sogna un suo ritorno alle merengues. “Il gol più bello? Quello contro il Real” ha infatti affermato l’attaccante. Non ci saranno neanche Buffon, Chiellini, Bonucci, Chiellini, Marchisio e Zaza che venerdì 13  affronteranno il Belgio orfano di Mertens, per lui previsto almeno un mese di stop.

La sfida si giocherà a Bruxelles allo stadio Re Baldovino una volta conosciuto come Heysel. Un luogo simbolo del dolore juventino. Lì, trenta anni fa, la notte in cui la Juventus alzò la sua prima Coppa dei Campioni persero la vita trentanove persone, tifosi bianconeri e l’amichevole tra Italia e Belgio sarà un’occasione per ricordare e riflettere su quella tragedia. Il giorno prima della gara il presidente della Figc Carlo Tavecchio deporrà dei fiori davanti la lapide che ricorda la strage. La Juventus sarà rappresentata da Paolo Garimberti e Mariella Scirea. Inoltre la Federazione ritirerà la maglia azzurra numero 39 in memoria di chi per amore dei colori bianconeri perse la vita in quel maledetto 29 maggio ’85.

heysel

 

 

 

Check Also

PREGLIASCO: “A luglio pochi tifosi negli stadi”

Fabrizio Pregliasco, virologo e docente di Igiene e medicina preventiva all’Università Statale di Milano ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *