Home / Calciomercato / Orrico a tutto campo sulla Juventus

Orrico a tutto campo sulla Juventus

Corrrado Orrico, ex allenatore di Inter e Lucchese, ha parlato a tutto tondo della Juventus dai microfoni della trasmissione Sky “Calciomercato”. Queste le parole di un grande conoscitore di calcio: “Osvaldo lo vedrei bene di nuovo alla Juventus. In un ambiente del genere si ammorbidirebbe un cavallo bizzarro come lui, guardate Tevez. In più l’anno scorso si è comportato benissimo. L’hanno scorso hanno puntato su Llorente e c’era già una struttura ben definita. Llorente? Tecnicamente non mi piace, ma è una persona veramente per bene. Lo critico spesso, quando son finito faccia a faccia con lui ero in imbarazzo, ma lui è stato magnifico e veramente cordiale. Zaza deve ancora migliorare, è ancora statico e poco moderno. Gioca sempre in verticale solo per la porta, è monocorde. Morata è già forte ora. Allegri è con Conte e Mihajlovic il miglior allenatore italiano. Alla Juventus è stato fantastico, è un livornese inglese. Quando lo ritieni inglese tira fuori il livornese che ha dentro, e viceversa. E’ equilibrato, ha pensieri lontani e forti. E’ un medico di qualità, ha lasciato inizialmente il metodo di Conte e poi una suppostina alla volta per portare la squadra sulle sue idee. La Juventus è una grande squadra, è una grande società, non vanno al venerdì a fare dei meeting a Vinovo come altri a Milanello… Cuadrado? La Juve è geometrica ed euclidea. Il colombiano è un barocchista, giocatore da squadra media che rompe gli equilibri. In una grande squadra, dove ognuno deve fare il suo, stona”.

Simone

 

 

 

Check Also

MERCATO, Suarez ad un passo dall’Atletico Madrid

Luis Suarez sarà presto un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’addio del bomber del Barcellona era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *