Home / News / ORSI: “Icardi alla Juventus, Dybala verso l’Inter”
MILAN, ITALY - APRIL 28: Mauro Emanuel Icardi (R) of FC Internazionale shakes hands with Paulo Dybala (L) of Juventus at the end of the serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on April 28, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani - Inter/Inter via Getty Images)

ORSI: “Icardi alla Juventus, Dybala verso l’Inter”

Fernando Orsi ha parlato a Radio Sportiva:

“Mauro Icardi ha dato tanto all’Inter, gli hanno dato la fascia di giocatore più rappresentativo, da un giorno all’altro gliel’hanno tolta e a questo i giocatori livello si possono impuntare. Forse neanche l’Inter si aspettava una cosa del genere. Il fatto di avergli tolto la fascia di capitano ha dato a Mauro Icardi la volontà di non voler scendere a patti e trovare la soluzione a lui più congeniale. L’Inter ha un capitale di 50 60 milioni fermo, Mauro Icardi se sta fermo così tanto tempo, per la sua stazza fisica, ha bisogno di parecchio tempo per rientrare in forma, ma a questi livelli si ha a che fare con giocatori che possono anche dire di no. Mauro Icardi non ha un carattere semplice, l’Inter pensava il contrario e adesso vediamo cosa succederà. Io penso che andrà alla Juventus, con tutto l’effetto domino, compresi Dybala e Dzeko all’Inter e Higuain alla Roma. La valutazione per Milinkovic Savic data da Lotito è abbastanza alta e non c’è la disponibilità di molte squadre a raggiungerla: 90 milioni li possono tirare fuori solo 3/4 squadre, quindi, se a loro non serve, al 90% il serbo resterà alla Lazio. Il ruolo del portiere è particolare, soprattutto in Italia, perché servono una specie di vocazione e allenamenti particolari tecnici che qui abbiamo un po’ perso a vantaggio del gioco coi piedi. Si è un po’ persa una scuola di portieri, quella italiana. La globalizzazione del portiere fa sì che tra un po’ non ci saranno più differenze di scuole: i portieri saranno tutti uguali e per me questo è un male”.

Check Also

PAGELLE MB, Ronaldo non basta. Rabiot da incubo

SCZESNY 6: Si fa trovare pronto ma la fortuna non lo aiuta. Provvidenziale su Mkhitaryan. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *