Home / News / PAGELLE MB, De Ligt “illumina” la scena con il gol vittoria nel derby, regalando 3 punti fondamentali alla Juve
Dal profilo Instagram del giocatore

PAGELLE MB, De Ligt “illumina” la scena con il gol vittoria nel derby, regalando 3 punti fondamentali alla Juve

Szczesny 6,5: Pochi ma grandi interventi del polacco quando chiamato in causa. Arriva anche a salvare la propria porta in scivolata, sradicando la palla dai piedi avversari

Cuadrado 6,5: Partita di personalità del colombiano che, con la sua velocità e i suoi dribbling, ha dato un grosso contribuito al reparto offensivo

Bonucci 7: Grande prestazione del centrale bianconero: preciso, pulito e puntale nel gestire la difesa juventina.  

De Ligt 7: Dopo tantissime critiche e quel brivido per il presunto tocco di mano (non commesso), De Ligt trova il suo primo gol in una partita non di poco valore, anzi.  

De Sciglio 5: Tanti errori dovuti alla lunga assenza dal campo ma anche qualche ‘pezza’ nel reparto arretrato.

Bentancur 6: Recuperi, sponde quando Pjanic non è disponibile e sportellate a centrocampo. Dal 76’ Khedira: SV 

Pjanic 6,5: Il ritorno del regista bianconero in grado di mettere palla come e dove vuole con grande precisione. Geometra 

Matuidi 6: Lavoro sporco di polmoni e corsa per il francese che non si tira mai indietro quando c’è da faticare.

Bernardeschi 5: Nonostante la voglia di mettersi in luce ci sia e lo dimostri, gli manca sempre quel qualcosa in più che non riesce proprio ad esprimere, perdendosi a volte nella folla di maglie granata. Dal 67’ Ramsey 6: Ha avuto l’occasione di segnare la rete del raddoppio all’85’ quando a tu per tu con Sirigu, non riesce a scavalcarlo. Peccato…

Cristiano Ronaldo 5,5: Non il solito CR7. Non riesce ad incidere in questo match tanto importante, anche se, a metterci del suo a non far trovare il gol al portoghese è la strepitosa prestazione del portiere granata.

Dybala 6,5: Discreta prestazione della Joya, sfiora il gol in qualche occasione. Dal 61’ Higuain 6,5: Meravigliosa conclusione al 70’ che però viene fermata con un miracolo da Sirigu. L’effetto del Pipa e del suo ingresso, ha ridato effervescenza all’attacco bianconero

Sarri 7: Primo derby della Mole e 3 punti fondamentali portati a casa da Sarri. Il ritorno di Pjanic in cabina di regia nonostante la possibilità di vederlo fermo ai box anche per questa gara, è stato uno dei due assi nella manica del toscano. Il secondo, lo ha estratto quando ha gettato nella mischia un ruggente e famelico Higuain, capace come la solito di trascinare la squadra verso il risultato. Stratega. 

Check Also

GUARDIOLA, Ancora un anno di contratto

Pep Guardiola è intervenuto in conferenza stampa, parlando del suo futuro dopo che il TAS …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *