Home / News / PAGELLE MB, Joya Juve! Magia dell’argentino che regala 3 punti e pass da prima nel girone
Dal profilo Instagram di Dybala

PAGELLE MB, Joya Juve! Magia dell’argentino che regala 3 punti e pass da prima nel girone

Szczesny 6,5: Buone parate quando chiamato in causa, si distende in diverse occasioni, salvaguardando il risultato. 

Danilo 6: Non si fa superare facilmente sulla sua fascia di competenza. Il brasiliano sta bene e si vede! 

De Ligt 7: Bella sfida tra lui e Joao Felix. L’olandese copre bene nega spesso libertà di movimento agli attaccanti spagnoli 

Bonucci 6,5: Assieme al compagno di reparto evita in diverse occasioni problemi. Anticipi e chiusure per il capitano bianconero 

De Sciglio 5.5: Qualche pasticcio e un po’ di tensione per l’ex Milan. Lotta sulla fascia contribuendo più alla fase difensiva che offensiva 

Bentancur 6,5: Si abbassa quando serve per recuperare la sfera in diverse occasioni, buoni tocchi e sponde per i compagni.  Dall’85’ Khedira: SV

Pjanic 6: Duello difficile a centrocampo, non si esprime al meglio ma fa comunque una buona partita nel complesso 

Matuidi 6: Corsa e sportellate per il francese. Il lavoro sporco a centrocampo è suo. 

Ramsey 6: Buona partita del gallese, aiuta la fase offensiva bianconera. Forse avrebbe potuto fare qualcosa di più visto che in alcune occasioni, sparisce tra le maglie biancorosse. Dal 63’ Bernardeschi 6: Entra bene in partita, mettendosi subito in luce con ll palo colpito al 67’, pesante come un macigno. L’ex Viola continua l’astinenza da gol in bianconero. Arriverà. 

Cristiano Ronaldo 5.5: Ancora non al meglio, prende tanti colpi dai giocatori dell’Atletico, ancora con il dente avverato contro di lui per il passato al Real. Qualche occasione per il portoghese, purtroppo non sfruttata come vorrebbe.  

Dybala 7.5: creatività, brillantezza, classe… insomma la grande bellezza fatta giocatore. Il gol di punizione a fine primo tempo fa stropicciare gli occhi e rimanere a bocca aperta. Dal 76’ Higuain: SV

Sarri 7: Operazione qualifica al primo posto e regolazioni conti contro l’Atletico Madrid completata. Un 4-3-1-2 volto a contenere i Colchoneros e a dare spunti all’attacco. Solo nel secondo tempo, la sua Juve soffre qualcosina di più, ma l’importante oggi era vincere e così è stato. 

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *