Home / News / PAGELLE MB, JUVENTUS-ROMA 1-3: Rugani imbarazzante, e Bernardeschi segue a ruota

PAGELLE MB, JUVENTUS-ROMA 1-3: Rugani imbarazzante, e Bernardeschi segue a ruota

Szczesny 6: Gli manca il giusto riflesso sul raddoppio di Perotti. Smanaccia ad inizio ripresa sul potente destro di Kalinic (Pinsoglio 6: Esordio stagionale, non viene impegnato dalla Roma nell’ultima parte di gara).

Danilo 5: Macchinoso e frenetico, sbaglia diversi appoggi facili. Ingenuo sul rigore ai danni di Calafiori nel sorpasso giallorosso.

Rugani 4,5: Si perde grossolanamente Kalinic nell’1-1 della Roma. Fatica nella marcatura sul croato, sempre balbettante: non dà la necessaria sicurezza al reparto. Imbarazzante.

Bonucci 6: Mette qualche toppa agli svarioni di Rugani. Sarri gli risparmia quasi tutta la ripresa in vista della Champions (51′ Demiral 5,5: Torna in campo dopo quasi sette mesi. Un po’ arrugginito, soffre nell’uno contro uno).

Frabotta 6: Propositivo all’esordio, si fa vedere con un ottimo inserimento concluso da un sinistro radente che spaventa Fuzato.

Rabiot 6,5: Solito atletismo, copre un’ampia porzione di campo grazie alle sue falcate. Pulisce il gioco, perfetto l’assist volante per Higuain nel vantaggio bianconero (51′ Ramsey 6,5: Subito spigliato, entra col piglio giusto in partita. Il palo gli nega la gioia del gol).

Muratore 6,5: Si destreggia bene nel traffico. Ordinato in regia, gioca con personalità. Perde un po’ lucidità nella ripresa.

Matuidi 5: Soffre maledettamente gli strappi di Zaniolo. Non dà il dinamismo richiesto: scomparso al ritorno in campo dopo il lockdown.

Bernardeschi 4,5: Non punge mai sulla destra, l’esordiente Calafiori ha vita facile. E le cose non migliorano quando cambia fascia. Manca di cattiveria e sostanza: ma non è una novità. (72′ Olivieri 6: Qualche spunto degno di nota, impegna Fuzato nel finale).

Higuain 6,5: Timbra l’ottavo gol in campionato, è bravo nel  farsi trovare al posto giusto sull’imbeccata di Rabiot. Non è al massimo della forma ma dà tutto, per sé e i compagni: l’obiettivo è una maglia da titolare venerdì contro il Lione (79′ Vrioni sv).

Zanimacchia 6: Esordio dal 1′ anche per lui, corre su ogni palla e si danna l’anima. Alterna delle giocate interessanti, ad altre un po’ forzate.

Check Also

FRABOTTA, Buona la prima

È stata una Juventus giovane quella vista all’opera nell’ultima giornata della Serie A 2019/20, chiusa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *