Home / News / PAGELLE MB, Male De Ligt, Brillano Higuain e Ronaldo

PAGELLE MB, Male De Ligt, Brillano Higuain e Ronaldo

Szczesny 6: Un primo tempo sicuramente più tranquillo per il polacco. Nel secondo deve raccogliere 3 volte il pallone dal fondo della rete. Sicuramente vorrà dire qualcosina ai colleghi difensori. 

De Sciglio SV: Esce dopo 15 minuti a causa di un problema al ginocchio sinistro. Dal 15’ Danilo 6,5: Entra e dopo soli 29 secondi segna il suo primo gol in Serie A. Esordio col sorriso 

De Ligt 4.5: Non ancora al meglio l’intesa con il collega centrale. Nel secondo tempo è meno lucido e questo costa sia il gol di Lozano (olandese rimasto indietro rispetto al messicano) sia quello di Di Lorenzo, in quanto l’ex Empoli scappa alla sua marcatura. 

Bonucci 6: Fascia da capitano al braccio e tanta tanta grinta e voglia di vincere. Avere Chiellini al suo fianco avrebbe reso la serata forse più tranquilla viste le sbavature del giovane collega olandese.

Alex Sandro 5: Buono e cattivo tempo del terzino. Bene nella prima frazione di gioco, cala nel secondo tempo. Si fa scappare Manolas nel gol del 3-1 ed è suo il fallo che porta al 3-3 del Napoli. 

Khedira 6,5 : Silenzioso e con grande costanza negli inserimenti. Si mangia il possibile 3 a zero a tu per tu con Meret e con la traversa dopo il suo tentativo da fuori. Dal 60’ Emre Can 5.5: Non riesce ad incidere come vorrebbe 

Matuidi 6: Tanta corsa e tanta partecipazione sia in fase offensiva che difensiva. Sfiora il gol nel secondo tempo.

Pjanic 6,5: Recupera e smista tanti palloni dalla cabina di regia. A differenza della passata stagione, sembra sacrificarsi maggiormente per la squadra correndo molto più. 

Douglas Costa 7: Velocità, classe e fantasia. Suoi gli assist per l’uno a zero segnato dal connazionale Danilo, subentrato a De Sciglio e del 3 a zero firmato CR7. 

Higuain 7: Segna il gol dell’ex tra lacrime di gioia e rabbia. Vuole restare a Torino e questo è un messaggio chiaro alla dirigenza. Dal 75′ Dybala 6: Dopo le dichiarazioni di Paratici, gli vengono dati 15 minuti per mettersi in luce ma la Juve al momento del suo ingresso si trova in un momento di confusione a causa del pareggio agganciato in soli 15 minuti. Si rifarà.

Ronaldo 7: Si diverte e regala spettacolo con le sue giocate ai tifosi. Non poteva mancare il suo sigillo in questa spettacolare partita.

Martusciello 6,5: Una vittoria sofferta ma spettacolare in ambito di emozioni provate in questo primo big match per quello che sarebbe un secondo allenatore. Vincere contro uno dei migliori come Ancelotti e contro il Napoli, contendente da anni alla lotta scudetto, non è cosa da poco. 

Check Also

JUVENTUS, La società bianconera porta tanti soldi a Torino

Un affare da un milione di euro a gara. È questo il giro di affari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.