Home / News / Pandev ha parlato di quando era nel Napoli e delle sfide contro la Juve

Pandev ha parlato di quando era nel Napoli e delle sfide contro la Juve

Goran Pandev, ex attaccante del Napoli ora al Galatasaray, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Il Mattino. Pandev ha parlato della sua esperienza napoletana ricordando anche le sfide contro la Juve. Ecco le sue dichiarazioni. “I rapporti con i miei ex compagni? Eccellenti. Sento spesso molti dei miei ex compagni. Albiol, Higuain e Mesto più di tutti. Ci siamo parlati al telefono l’ultima volta tre settimane fa, dopo la vittoria in Supercoppa. La gara di Pechino del 2012? Feci gol, poi venni espulso, lasciamo perdere … Aver vinto ancora contro la Juventus e questa volta ai calci di rigore, è stata una bella soddisfazione per tutti. Me compreso. Napoli? Ho sempre detto che quella è stata la scelta giusta nel momento giusto. Avevo bisogno di tifosi che mi facessero sentire di nuovo importante e Napoli per me è stato tutto questo. La Coppa Italia del 2012? Coppa o coppetta, eravamo noi contro di loro e nelle migliori formazioni possibili. I ventimila napoletani all’Olimpico, la festa negli spogliatoi, e l’accoglienza a Napoli sono cose che non si dimenticheranno mai”.

 

Antonella

Check Also

UNDER 23, Battuto il Monza in rimonta. Pecchia: “Un premio per i miei calciatori…”

Vittoria inaspettata per la Juventus U23 che ha battuto il Monza in rimonta e in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *