Home / News / Petagna: “Non ci scansiamo. Dobbiamo correre di più di loro. Allegri…”

Petagna: “Non ci scansiamo. Dobbiamo correre di più di loro. Allegri…”

Andra Petagna, attaccante dell’Atalanta, ha parlato al Corriere della Sera: “Il passaggio nella Prima Squadra del Milan nel 2012? Debuttai in Champions a 17 anni con Allegri. Andavo al liceo psico-pedagogico con sua figlia Valentina. Il mister mi rimproverava perché i voti non erano sufficienti. Ma poi mi prendeva in giro ‘Corri, sennò domani vai a scuola e non ti alleni con noi’. Una definizione per descriverlo?Un grandissimo gestore di campioni. L’ultima volta che lo sentii fu per un in bocca al lupo per la finale di Champions con il Barcellona. Come si batte la Juventus? Correndo più di loro: se facciamo il nostro gioco possiamo mettere in difficoltà chiunque. Di certo non ci scansiamo”

Check Also

PRANDELLI: “Pirlo mi ricorda in maniera incredibile Gaetano Scirea”

Cesare Prandelli, ospite di Tuttosport, analizza le caratteristiche del nuovo allenatore della Juventus: “Pirlo mi ricorda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *