Home / blu / PIOLI: “Abbiamo avuto le nostre occasione ma è mancato il gol”

PIOLI: “Abbiamo avuto le nostre occasione ma è mancato il gol”

Stefano Pioli analizza la sconfitta contro la Juve ai microfoni di Sky Sport:

Sulla partita:

“E’ mancato il risultato, la prestazione l’abbiamo fatta, abbiamo avuto le nostre occasioni ma se non fai gol una squadra come la Juve ti fa trovare la sua giocata ed è un peccato perchè i ragazzi si stanno impegnando, la classifica non è da Milan. Dobbiamo crescere e rimanere concentrati.”

Sulle nuove soluzioni di gioco:

“In tutte le partite cerchiamo di trovare nuove soluzioni per avere vantaggi nella fase offensiva e di più in quella difensiva, abbiamo fatto bene a volte nel primo tempo ci è mancata ampiezza, ma abbiamo trovato un po’ di più di profondità e meno sulle linee. Bonaventura poi è entrato per giocare su Pjanic e coprire le fasce.”

Cosa ti è piaciuto di più della tua squadra o dei giocatori?

“Abbiamo fatto una partita con grande intensità e abbiamo giocato pallone su pallone contro un avversario molto forte. Questo deve darci sicurezza ma manca quel qualcosa in più che ci fa vincere la partita. Non tutte le squadre vengono qua e hanno le nostre occasioni da gol, dobbiamo trovare il gol e difendere meglio su grandi giocatori come i loro. A noi serve il risultato oltre alla prestazioni quindi dobbiamo migliorare la classifica senza indietreggiare di un millimetro, arriveranno i momenti in cui reagiremo ma adesso dobbiamo solo migliorare, contro Lazio e Juventus non siamo stati inferiori. Tutti i palloni possono essere decisivi a questi livelli, in questo dobbiamo crescere e valorizzare le cose positive dei giocatore e limare gli errori.”

Sulle partite contro le altre squadre:

“Non credo che sia così facile giocare con la Juventus, avevamo una grandissima possibilità e anche con un pareggio non avremmo cambiato la classifica ma avremmo migliorato l’umore, sono risultati che ti danno più fiducia ma ci saranno altre partite dove dovremo dimostrare la qualità perchè dobbiamo cominciare a vincere. Il resto del gioco è aria fritta, le due aree di rigore sono quelle in cui si crea il gioco. La cosa importante è creare, noi non siamo in un grande momento, non siamo arrivati con grande convinzione però i ragazzi hanno dimostrato qualità, dobbiamo essere più attenti e determinati in queste due aree di rigore, i punti che stiamo facendo finora sono meno di quelli che ci aspettavamo o ci meritavamo.”

La difesa a tre potrebbe essere una soluzione?

“In questo momento non credo.”

 

Check Also

JUVE-UDI, Matchday stats

TESTA A TESTA: Juve e Udinese si sono affrontate 90 volte in Serie A: lo score …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.