Home / News / Lippi: “Potrei tornare ad allenare, la Juve ha cambiato molto ma…”

Lippi: “Potrei tornare ad allenare, la Juve ha cambiato molto ma…”

Marcello Lippi, neo Presidente onorario della Reset Academy, ha parlato a Sky Sport: “Non mi piacciono le cariche onorarie, sanno di vecchiaia. Da quando ho iniziato a fare l’allenatore non ho  mai amato il settore giovanile, volevo fare l’allenatore vero, volevo difendere la classifica. Adesso mio figlio ha pensato bene di farmi presidente onorario di questa accademia, per colmare questa mia lacuna e dovrò occuparmi di diverse cose. In tutte le categorie, anche in quelle minori, in Italia c’è qualcosa di più, gli allenatori sono più preparati e di conseguenza calciatori e anche gli arbitri sono più preparati. Tornare in panchina? Perché no? Non cambio opinione così facilmente, ma mi sono reso conto di aver fatto un errore. Pensavo in Cina di non aver più voglia di calcio, ma invece non avevo voglia di star lontano dal mio Paese e tornare a casa ogni cinque mesi. Guardo un sacco di partite, ho ancora tanta voglia di calcio e allora posso andare anche in panchina. La Juventus? Il male più grande credo sia, con un pizzico di severità, un rinnovamento troppo abbondante. La grande sfortuna è stata che cambiando Pirlo e Vidal, i loro sostituti Khedira e Marchisio sono stati fuori tre mesi e Pogba forse non era ancora pronto per certe responsabilità”.

lippi

Check Also

MERCATO, Doppio colpo per la Signora

Sul Corriere dello Sport si parla dei possibili movimenti del mercato di Gennaio della Juventus. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.